VALSESIA PASTICCERIA

P.zza III Reggimento Alpini, 27

Tel. +39 0122 850636

OSTERIA DEI VAGABONDI PUB

P.zza III Reggimento Alpini, 27/28

Tel. +39 347 4302321

GALLY PASTICCERIA

P.zza Assietta, 5

Tel. +39 0122 858028

PANINOTECA 24 BAR

P.zza III Reggimento Alpini, 20

Tel. +39 334 2891625

MIRAVALLINO BAR

Via Clotes, 3

+39 0122 850447

LA GROTTA DI BOURUD PUB

P.zza Assietta, 8

Tel. +39 0122 850173

GRAN TRUN WINE BAR

Via Assietta, 39

Tel. +39 0122 850016

SCACCO MATTO BAR

P.le Miramonti,

Tel. +39 0122 859836

QUEEN’S LOUNGE PUB

P.zza III Reggimento Alpini, 25

Tel. +39 0122 859747

PEPERINO DOLCE CAFFETTERIA

Via Assietta, 9 bis

Tel. +39 0122 600017

NEW SCOTCH BAR

Via Miramonti, 24

Tel. +39 0122 858731

MONCRON’S COCKTAIL BAR

Via Monfol, 8

Tel. +39 0122 858051

BAR JOUVENCEAUX

Fraz. Jouvenceaux, 35

+39 0122 850270

IL LAMPIONE WINE BAR ENOTECA

Via Assietta, 23

Tel. +39 339 5389197

 

DERBY BAR

Via Monfol, 8

+39 0122 850176

COTTON CLUB PUB

P.zza Assietta, 3

+39 0122 850777

CAFFE’ DELLA SEGGIOVIA BAR

P.zza Assietta, 2

Tel. +39 333 9592619

DUTCHWEEKEND ITALIA

Da mercoledì 18 a domenica 22 marzo evento imperdibile dedicato ai visitatori olandesi che, da alcuni anni, trascorrono un lungo weekend all’insegna del divertimento. 5 giorni tutti arancioni animati da musica e sport sulla neve.

Info alla pagina: http://dutchweek.nl/programma/

SPLIT PAYMENT – avviso ai fornitori

SPLIT PAYMENT

CIASPOLATA NEL PARCO

Ritorna l’immancabile appuntamento dedicato alle famiglie e agli amanti della natura. Camminata non agonistica nel parco del Gran Bosco di Salbertrand da Monfol a Borgata Seu. Regolamento e info alla pagina http://www.comune.sauzedoulx.to.it/turismo/eventi/detagglio-eventi/2/

 

TRECEIRA bar/ristorante in quota

Ristoro Treceira

Località Monte Rocce Nere

+39 335 1374219

 

VIALATTEA: SABATO 13 APRONO LE PISTE DA SCI!

Il momento tanto atteso dagli appassionati è arrivato! Da sabato 13 dicembre aprono le piste da sci della Vialattea! La notizia era nell’aria ed è stata confermata stamani  come apparso sul sito Vialattea.

“È con grande piacere – si legge –  che ufficializziamo l’inizio della stagione sciistica in Vialattea. Da sabato 13 sarà possibile sciare sulle aree di Sestriere e Sauze d’Oulx. Stiamo ancora lavorando incessantemente per mettervi a disposizione il maggior numero di piste nelle migliori condizioni possibili; per sapere gli impianti che saranno aperti questo fine settimana, vi rimandiamo ad un comunicato che sarà emesso nel tardo pomeriggio”. Info e aggiornamenti: www.vialattea.it

IL GATTO CON GLI STIVALI IN SCENA A SAUZE D’OULX

Proseguono i corsi e in questo caso le rappresentazioni della giovanissima compagnia teatrale di Sauze d’Oulx diretta da Barbara Allemand. Dopo il successo di “Pirati Disordinati” adesso è la volta de “Il Gatto con gli stivali”, in programma giovedì 18 dicembre alle ore 20.30 al Teatro d’Ou con ingresso libero. Ecco i personaggi e interpreti di questa divertentissima fiaba popolare: il Menestrello (Giuliane Vitton); Il Gatto (Nadia Coatto); Tom (Elena Tintinelli); Bob (Lisa Vitton); Ben (Lola Cureton); Regina (Elena Bersano Begey); Principessa (Lucy Ragosta); Guardia (Giorgia Perron Cabus); Contadini (Lisa Vitton, Lola Cureton, Andrea Tintinelli, Federica Gorlier, Lodì Bergoin, Anna Perron Cabus): Orco (Filippo Annestay); Coniglietta (Anna Perron Cabus); Lupo (Andrea Tintinelli); Giraffa (Federica Gorlier); Topolino (Lodì Bergoin).

La regia è affidata a Barbara Allemand. L’evento è organizzato dall’Associazione Amici di Jouvenceaux in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx.

MENEGUZZI IN SCOZIA PER PROMUOVERE IL GEMELLAGGIO TRA EDZELL E SAUZE D’OULX

Missione compiuta. Lo scorso 26 novembre il Sindaco di Sauze d’Oulx, Mauro Meneguzzi ha presentato alla cittadinanza di Edzell (Scozia) il progetto di gemellaggio condiviso con Bob Myles, consigliere dell’Angus per le cittadine di Brechin ed Edzell.

Un incontro tenutosi nella sala conferenze del Panmure Arms Hotel che ha accolto importanti personaggi della comunità scozzese. C’erano rappresentanti delle scuole, agricoltori, albergatori, commercianti ed anche il medico del paese, tutti intervenuti, assieme alla popolazione, per conoscere il progetto di gemellaggio con Sauze d’Oulx. Dopo una prima introduzione con le informazioni generiche su Sauze d’Oulx, Meneguzzi ha presentato un video realizzato appositamente per l’incontro dove sono state evidenziate le positività ed i punti salienti del progetto.

“Il gemellaggio tra le nostre realtà – ha detto nel corso del suo intervento il primo cittadino di Sauze d’Oulx –  ha un alto valore sociale e di vicinanza tra due paesi e rispecchia lo spirito europeo. È  un’opportunità soprattutto per creare legami e contatti tra i giovani delle nostre comunità che avranno maggiori opportunità di visita reciproca e scambio di esperienze. L’area dell’Angus rappresenta già un mercato turistico importante per Sauze d’Oulx, insieme a tutto il territorio scozzese, con centinaia di appassionati di sci alpino provenienti da queste zone. Per noi, l’opportunità inoltre di visitare la vostra splendida cittadina e giocare sui green del campo da golf di Edzell, campo riconosciuto come uno dei più belli del nord Europa, rappresenta un’attrattiva turistica che intendiamo sviluppare e promuovere grazie a questo gemellaggio”.

Il progetto è stato accolto con entusiasmo dai cittadini di Edzell che a breve costituiranno un comitato promotore del gemellaggio. La stessa cosa accadrà a Sauze d’Oulx da dove sono rimbalzati i primi feedback più che positivi della popolazione.

Al termine della stagione invernale una delegazione di Edzell è attesa in visita a Sauze d’Oulx. Sarà un’occasione importante per un primo contatto tra i comitati, approfondire l’intesa e fissare i primi obiettivi di questa collaborazione tra le due comunità.

Nel frattempo il Consiglio Comunale di Sauze d’Oulx, nella seduta del 28 novembre 2014, ha approvato il progetto di gemellaggio che adesso proseguirà il suo iter burocratico presso il Ministero degli Affari Esteri.

IL GEMELLAGGIO TRA SAUZE ED EDZELL SUI MEDIA SCOZZESI

L’idea di un gemellaggio fra Sauze d’Oulx ed Edzell (GB) è stata annunciata da diversi media scozzesi. Alla vigilia dell’incontro di mercoledì 26 novembre tra il Sindaco Mauro Meneguzzi e Bob Myles ex Sindaco di Edzell Bob Myles (attualmente Consigliere dell’Angus per le cittadine di Edzell e Brechin), l’edizione on line del giornale Brekin Advertiser ha dato ampio risalto all’evento. Ecco il link per visitare la pagina del giornale scozzese. http://www.brechinadvertiser.co.uk/news/community-news/open-meeting-to-discuss-twinning-1-3608682
Vi terremo aggiornati…

NOVITA’ AL VOLO A SAUZE D’OULX

Con l’arrivo della prossima stagione invernale 2014/15 a Sauze d’Oulx prenderà il via il nuovo servizio integrato di trasporto con l’utilizzo degli elicotteri della ditta Pellissier Helicopter che si è aggiudicata l’appalto per i prossimi nove anni.

Molte le novità, innanzitutto pochi sanno che in Piemonte esistono solo tre eli-superfici  attrezzate e autorizzate per il servizio 24 ore di cui una è proprio la nostra di Sauze d’Oulx.

La ditta Pellissier Helicopter metterà a disposizione del paese un elicottero fisso durante tutto l’anno svolgendo attività di lavoro aereo , voli turistici, possibilità di noleggio per transfer per vari aeroporti fornendo un servizio di alto livello degno di una stazione di sci internazionale. (per info e prenotazioni tel. 0039 340 9942482)

Al fine di promuovere il nuovo servizio la ditta Pellissier Helicopter organizzerà a livello promozionale (tempo permettendo) nella giornata di sabato 6 dicembre p.v. dei voli turistici promozionali di 5 minuti a soli 30 euro a partecipante mentre chi volesse usufruire di un tempo raddoppiato potrà prenotare un volo di ben 10 minuti a 60 euro a persona.

Il ritrovo è fissato a partire dalle ore 10,30 presso l’elisuperficie di Sauze d’Oulx in viale Genevris  per prenotazione voli telefonare a partire da giovedì 4 dicembre al numero 0039 340 9942482

In occasione dell’evento sarà possibile prenotare il volo “Merenda Cinoria” a Ciao Pais con arrivo in elicottero, consumazione merenda dalle 15.30 alle 17, rientro in motoslitta incluso al prezzo promozionale di euro 80 bevande incluse a persona. Per prenotazioni dal 2 dicembre p.v. al numero 0122 850280.

IL PATTO DI STABILITÀ TAGLIA L’OFFERTA TURISTICA. INVITO A SAUZE PER MATTEO RENZI

La stagione turistica invernale è alle porte a Sauze d’Oulx (TO), rinomata stazione alpina delle Montagne Olimpiche Piemontesi a due passi da Torino che fa parte del comprensorio sciistico internazionale della Vialattea. In quota è caduta la prima neve e nei prossimi giorni sono previste nuove precipitazioni. Fin qui tutto ok per una vigilia di stagione che sembra promettere bene con Sauze d’Oulx che, come tradizione, è pronta ad accogliere migliaia turisti  in arrivo da ogni parte del mondo.

Dal 6 dicembre sino a Pasqua, cinque mesi di lavoro per questa gente che vive in montagna che genera un indotto notevole anche per l’erario nonché un’immagine di un’Italia che funziona.  Almeno dal punto di vista del turismo, unico patrimonio che non potrà esserci  “soffiato” a differenza di tanti grandi marchi acquistati da multinazionali straniere che in molti casi evitano la scomparsa dalla scena di queste griffe del Made in Italy.

Una favola, se vogliamo una “Cenerentola”, che a Sauze d’Oulx (come anche in altre stazioni turistiche) è in serio pericolo. Altro che carrozza dorata a forma di zucca: al momento oltre alla celebre scarpina rischia di perdere anche il secchio e lo strofinaccio per lavare i pavimenti! L’incantesimo che fa svanire la magia a Sauze d’Oulx, e in altri luoghi, si chiama Patto di Stabilità ed ha messo letteralmente in ginocchio il Comune di Sauze d’Oulx.

A rischio non è la stagione sciistica ma l’accoglienza dei turisti, quel calore di sempre nel dare il benvenuto agli stimati ospiti di Sauze d’Oulx ed anche l’offerta dell’intrattenimento del dopo sci.

Dopo averlo più volte segnalato sia in Regione che con una lettera inviata direttamente al premier Matteo Renzi (il Comune si attende ancora la risposta), Mauro Meneguzzi, Sindaco di Sauze d’Oulx, ha deciso per trasparenza di raccontare l’attuale situazione in quella che è da considerarsi una lettera aperta a cittadini, turisti rivolta al premier Matteo Renzi e alla Regione. 

“Alla luce di quanto prospettatoci – spiega il Sindaco Meneguzzi – dai nostri responsabili, a causa del patto di stabilita, la situazione a Sauze d’Oulx è veramente insostenibile! Tutta la programmazione onerosa del periodo natalizio, e sino al 15 gennaio, non potrà essere realizzata altrimenti andiamo fuori patto con le conseguenti responsabilità contabili. Abbiamo, addirittura, grandi problemi per la semplice installazione delle luminarie di Natale. Contributi a sci club, gare, soccorso alpino, VVFF, etc… sospesi integralmente! Ma la cosa assurda è che abbiamo un avanzo di amministrazione di 360mila  euro che, solo a causa del patto di stabilità, non può essere utilizzato. Tutto mentre i comuni fuori patto, entro il 30 novembre, possono disporne liberamente! Dobbiamo quindi utilizzare l’avanzo nel solo modo legittimo, che è l’estinzione di mutui pregressi! Per questo motivo ho intenzione di organizzare, assieme al segretario comunale, ai responsabili dell’area tributi e quelli del servizio finanziario, un incontro pubblico per spiegare queste cose che ci bloccano completamente, come accade in innumerevoli comuni italiani. Ciliegina sulla torta, il fondo di solidarietà comunale che Sauze d’Oulx deve versare allo Stato: 1 milione e 924 euro e che ci è stato aumentato di 60 mila euro! Ecco giusto per intenderci: con 60 mila euro saremmo in grado di erogare i contributi alle varie associazione che operano sul territorio in chiave sportiva, di intrattenimento turistico e di sicurezza sul territorio per turisti e residenti. Al momento i soldi in cassa ci sono ma non possiamo prenderli neppure per montare le luci natalizie in paese che sono di nostra proprietà. Non possiamo incaricare nessuna ditta per installarle. Il bilancio di Sauze d’Oulx è un bilancio sano, da anni, e che non presenterebbe alcuna preoccupazione ne problematica se le “regole del gioco” fossero a contatto con la realtà. Sauze versa circa il 50% del proprio incasso IMU al Governo….e lo stesso Governo che impone regole che ci bloccano e ci rendono impossibile usare i nostri fondi residui per garantire la sopravvivenza dell’industria turistica. Un vicolo cieco in cui si trovano tanti altri comuni in Italia dal quale possiamo uscire solo se chi ci governa si ferma un attimo. Per sbloccare l’Italia bisogna iniziare a togliere la morsa che attanaglia i comuni, in particolare quelli turistici, che rappresentano il cuore pulsante dell’unica industria su cui puntare per il futuro del nostro Paese. Spero che altri Sindaci raccolgano questo mio accorato appello e che il premier Renzi possa venirci a trovare per rendersi conto della situazione, proprio come fa con le grandi fabbriche”.

PROVE TECNICHE DI GEMELLAGGIO SCOZZESE

Il grande feeling instauratosi negli anni tra Sauze d’Oulx ed i turisti britannici è un fatto consolidato dal tempo. Talmente consolidato che due cittadini scozzesi, Steve Warden e Jeny Caldwelln, assidui frequentatori di Sauze d’Oulx hanno maturato, assieme al sindaco Mauro Meneguzzi, l’idea di effettuare un gemellaggio tra Sauze d’Oulx e la cittadina di Edzell, nell’area dell’Angus in Scozia. Idea che pare essere destinata a prendere corpo grazie anche ai contatti intrapresi tra Meneguzzi e l’ex Sindaco di Edzell Bob Myles, adesso Consigliere dell’Angus per le cittadine di Edzell e Brechin.

“Abbiamo condiviso con  grande entusiasmo questo progetto – spiega Meneguzzi – che avrà un iter burocratico, italianamente lungo, attraverso il Ministero degli Esteri e la Comunità Europea. Il Consiglio dell’Angus ci ha inviato una prima lettera ufficiale di interesse al gemellaggio e recentemente sul Courier (il giornale Regionale dell’Angus- stampato a Dundee), è apparso un primo articolo su questa iniziativa con una bella foto di Sauze d’Oulx. Penso sia un progetto importante, che potrà aiutare e rendere più solidi, non solo le relazioni turistiche già in essere, ma anche gli aspetti culturali e di interscambio tra le famiglie ed i ragazzi di Sauze e Jouvenceaux con quelli della cittadina scozzese e della Regione dell’Angus. Dopo i primi adempimenti burocratici, dovrà essere costituito un comitato per il gemellaggio in cui le locali associazioni dovranno essere rappresentate, come anche le nostre Scuole. Auspico il coinvolgimento e la condivisione da parte di tutta la comunità in quanto questo gemellaggio rappresenta sicuramente una bella opportunità per tutti noi e per il futuro di Sauze d’Oulx”.

E per restare in contatto, il prossimo 26 novembre, il Sindaco Meneguzzi è stato invitato ad Edzell (Angus-Scozia), per presentare Sauze d’Oulx e il territorio dell’Unione Montana Comuni Olimpici Via Lattea alla cittadinanza scozzese.

VIABILITÀ NEL PERIODO INVERNALE DAL 1° NOVEMBRE AL 30 APRILE

E’ nuovamente in vigore l’ordinanza, emanata lo scorso anno, con cui la Provincia di Torino regolamenta la circolazione sulle strade di propria competenza che attraversano territori di montagna e di collina a partire dal 1° novembre 2014, in alcune zone dal 15 novembre, per l’intero periodo invernale sino al 30 aprile. La regolamentazione riguarda l’obbligo di utilizzo di penumatici da neve o dotazione di catene durante l’intero periodo.

L’Ordinanza contiene l’elenco delle strade interessate dall’obbligo per i conducenti di essere muniti di mezzi antisdrucciolevoli (catene o dispositivi equivalenti) o dei pneumatici idonei alla marcia su neve o ghiaccio.
Il provvedimento della Provincia, oltre a specificare le tipologie di mezzi antisdrucciolevoli e di pneumatici adottabili, vieta, in caso di neve o ghiaccio, la circolazione a ciclomotori a due ruote e motocicli.
E’ nuovamente in vigore l’ordinanza, emanata lo scorso anno, con cui la Provincia di Torino regolamenta la circolazione sulle strade di propria competenza che attraversano territori di montagna e di collina a partire dal 1° novembre 2014, in alcune zone dal 15 novembre, per l’intero periodo invernale sino al 30 aprile. La regolamentazione riguarda l’obbligo di utilizzo di penumatici da neve o dotazione di catene durante l’intero periodo.

L’Ordinanza contiene l’elenco delle strade interessate dall’obbligo per i conducenti di essere muniti di mezzi antisdrucciolevoli (catene o dispositivi equivalenti) o dei pneumatici idonei alla marcia su neve o ghiaccio.
Il provvedimento della Provincia, oltre a specificare le tipologie di mezzi antisdrucciolevoli e di pneumatici adottabili, vieta, in caso di neve o ghiaccio, la circolazione a ciclomotori a due ruote e motocicli.

CONSULTA L’ORDINANZA DELLA PROVINCIA DI TORINO E L’ELENCO DELLE STRADE INTERESSATE
ordinanza_neve_2014

 

happy

VIALATTEA: SI SCIA DAL 6 DICEMBRE

L’inizio della stagione sciistica in Vialattea è fissato per il prossimo 6 dicembre, dopo quattro mesi di lavori a ritmo serrato sfidando le intemperie di un’estate difficile dal punto di vista meteorologico. Una lotta contro il tempo per riuscire a terminare importanti lavori di trasformazione e miglioramento di impianti, piste da sci ed anche dell’accoglienza del comprensorio della Vialattea.

“Siamo soddisfatti degli effetti che questi cambiamenti – ha spiegato il Presidente della Sestrieres SpA, Ing. Giovanni Brasso nel corso di un’affollatissima conferenza stampa di presentazione della stagione invernale 2014/2015 tenutasi lo scorso 21 ottobre al Teatro Regio di Torino – produrranno nel modo di sciare in Vialattea.  Va anche detto che le Civiche Amministrazioni del territorio hanno contribuito al finanziamento di parte di questi lavori relativamente a quanto usufruibile anche per altre attività, ad esempio il bike. Da sempre pensiamo allo sci itinerante come il futuro, il prodotto turistico maggiormente apprezzato. Abbiamo continuato e continueremo a muoverci in questa direzione finché le nostre rilevazioni confermeranno che mediamente in Vialattea uno sciatore non percorre più di due o tre volte la stessa pista nella stessa giornata. Assieme ai Sindaci del comprensorio in questi anni, non senza qualche piccola difficoltà, siamo riusciti a comprenderci e a capire che il percorso da seguire per il bene del Territorio e di tutti è comune, siamo riusciti prima a parlarci e poi a lavorare insieme e credo che i risultati che fino ad oggi abbiamo ottenuto siano evidenti e sotto gli occhi di tutti e di questo vi sono grato e riconoscente”.

IL COMPRENSORIO SCIISTICO VIALATTEA – Il comprensorio sciistico internazionale della Vialattea comprende Sestriere, Sauze d’Oulx, Oulx, Sansicario, Cesana, Pragelato, Claviere e la francese Montgenèvre. Offre 212 piste (7 verdi, 67 blu, 97 rosse e 41 nere) e 69 impianti di risalita. Grandi spazi, piste soleggiate e panoramiche uniscono caratteristici villaggi di baite occitane con luoghi moderni dotati di tutti i comfort. La vastità e la varietà del comprensorio riescono a soddisfare sia gli sciatori più esigenti sia chi si avvicina per la prima volta al mondo dello sci e i più piccini che hanno a disposizione dei fun park allestiti con simpatiche strutture gonfiabili idonee a far avvicinare i più piccoli allo sci divertendosi. 800 maestri di sci e di snowboard di una delle 20 scuole di sci/snowboard presenti sul territorio per scoprire l’unicità dei luoghi, delle piste e dei sentieri che si snodano attraverso larici e abeti.  Gli amanti della buona cucina italiana si troveranno a proprio agio nelle varie località della Vialattea: sono oltre 70 i rifugi in quota che confortano gli sciatori che preferiscono rimanere sulle piste tutta la giornata senza però rinunciare ad una meritata pausa davanti ad un piatto tipico della zona.

DEBUTTA IL “FREE SKI” HOTEL + SKIPASS A PREZZI SCONTATI – Il Consorzio For Tur di Sauze d’Oulx propone due super promozioni “Prima Neve” (valida dal 9 dicembre al 23 dicembre 2014) e “Neve Primavera” (valida dal 5 al 12 aprile 2015). Tra le offerte: 7 notti in hotel B.B. + 6 giorni di skipass a partire da 214 euro a persona oppure 3 notti in hotel + 4 giorni di skipass a 116 euro. Interessantissime anche le tariffe in appartamento, sempre abbinate allo skipass: si va dai 200 euro a persona per 7 notti + 6 giorni di skipass sino ai 100 euro per 3 notti + 4 giorni di skipass. Info: www.consorziofortur.it

UN COMPRENSORIO IN CONTINUA EVOLUZIONE – “La Vialattea, una realtà che negli ultimi anni ha cambiato faccia –  ha spiegato il Direttore Tecnico della Sestrieres SpA, Vittorio Salusso – anche in questi ultimi quattro mesi abbiamo continuato la nostra missione di trasformazione del comprensorio. Per quanto concerne le piste si è lavorato ancora per aumentare i km di piste blu per garantire a tutti gli sciatori, di qualsiasi livello, la fruibilità di tutto il comprensorio in modo itinerante, soddisfacendo così le esigenze delle famiglie e dei gruppi composti anche da principianti. Sempre nell’ottica di migliorare i collegamenti, soprattutto nei momenti di maggior afflusso o di condizioni meteo particolari, sono state dislocate la seggiovia quadriposto Anfiteatro e la seggiovia triposto Rio Envers”.

NOVITÀ AREA DI SAUZE D’OULX – È stata effettuata al dislocazione della seggiovia di Sansicario, in zona Rocce Nere a Sauze d’Oulx. Si svilupperà dall’arrivo della seggiovia Lago Nero, zona Capanna Mollino, a Monte Triplex e garantirà un collegamento in quota con il Vallone del Rio Nero, agevolando gli spostamenti. La seggiovia è triposto a morsa fissa “Capanna Mollino – Triplex”, denominata Triplex ha una lunghezza sviluppata di mt. 1.042,87 per un dislivello mt. 178 con una portata oraria 1600 sciatori/h per un tempo percorrenza di 7’32”. È stata realizzata una nuova pista, la 42 blu, che da monte della sciovia Bourget immette gli sciatori nella pista n. 11 alta, garantendo un collegamento in quota sia per utilizzare il nuovo impianto Triplex sia per raggiungere Sportinia senza scendere a Clotes. (Lunghezza totale: 981 mt. Dislivello: 75 mt.). All’arrivo della sciovia Bourget, scendendo verso sinistra, è stato realizzato un nuovo tratto di pista, Variante n. 41 alta, per evitare un passaggio difficilmente superabile dai praticanti dello snowboard con tavola ai piedi. All’arrivo della sciovia Bourget, scendendo verso destra sulla pista 42 rossa, è stato realizzato, per conto del Comune di Sauze d’Oulx, il nuovo stadio di allenamento dedicato al campione olimpico Piero Gros.

NOVITÀ AREA DI SESTRIERE - Nell’area di Sestriere è stata ultimata la Pista 68 blu alta che collega monte Banchetta con l’area dell’Anfiteatro e Borgata, unendosi con la 68 Blu bassa, realizzata lo scorso anno. Sono così ultimati i collegamenti per i principianti che possono scendere agevolmente dalla zona alta della Banchetta per raggiungere sia Borgata che Pragelato. Fino ad ora la zona era servita da sole piste per sciatori di livello medio/alto. (Lunghezza totale: 1200 mt. Dislivello: 145 mt). È stata realizzata la Pista Bimbo alta, che ora collega agevolmente la zona a monte Nube d’Argento e la 68 alta con la pista Bimbo bassa, realizzata lo scorso anno. Attualmente le aree Banchetta e Anfiteatro dispongono di due piste blu che riportano a Borgata. (Lunghezza totale: 435 mt. Dislivello: 70 mt.). La dislocazione della seggiovia Anfiteatro, che ha sostituito la vecchia sciovia Nube d’Argento ripercorrendo la stessa linea, garantirà, in condizioni meteo avverse, i collegamenti con Pragelato ed in caso di grandi afflussi di sciatori servirà a decongestionare le seggiovie Nuova Nube e Banchetta. La sciovia Orsiera è stata rinnovata e la portata degli sciatori passa da 720 p/h a 900. Sarà in servizio nei giorni di maggior affluenza o di tempo avverso. La seggiovia Nube d’Argento e la sciovia Orsiera saranno un asse alternativo in caso di cattivo tempo in alta quota. Grandi novità nei collegamenti tra monte Fraiteve, il Col Basset e Sestriere. E’ stato realizzato il Nuovo Ponte di attraversamento sulla Strada Regionale n. 23 al Km. 90+293 del Sestriere che da sempre, dividendo il paese in due, obbligava gli sciatori a faticose camminate con non pochi pericoli. Il ponte è dislocato sopra Borgata, nei pressi dell’attraversamento dell’ex telecabina. Si raggiunge il ponte tramite un nuovo tratto di pista 46, che scenderà da Roccia Spaccata, zona Col Basset, fino a Borgata oppure tramite la nuova pista ciclabile, multifunzionale, che dall’intermedia della telecabina Fraiteve va a collegarsi con la strada del Basset (percorso lungo 4 km), garantendo anche d’inverno un facile accesso alle aree Banchetta e Anfiteatro. Un’opera importante che permetterà un nuovo collegamento, evitando di attraversare il paese a piedi. Chi proviene da Monginevro o da Sauze d’Oulx avrà la possibilità di aggirare l’area del Colle, sempre molto congestionata. Per l’estate del prossimo anno è prevista l’ultimazione della pista ciclabile fino a monte Fraiteve. Un bellissimo itinerario per gli amanti del bike. Questi interventi sono stati realizzati grazie anche al contributo del Comune di Sestriere. Verrà posizionato un nuovo tappeto di 57 metri vicino alle sciovie Baby di Sestriere che servirà ai principianti per muovere i primi passi sulla neve.

NOVITÀ AREE DI CLAVIERE E CESANA TORINESE - È stata realizzata una nuova pista, 100 alta e 100 media, che dal Colletto Verde porterà gli sciatori all’imbocco della pista 100 bassa e alla partenza della seggiovia Gimont. Questo intervento è particolarmente importante perché valorizza il collegamento con gli amici francesi ed evita il tratto piano della pista proveniente dal Col Saurel. L’obiettivo è quello di migliorare la funzionalità delle piste suddette, sia al fine di ottimizzare lo sfruttamento dell’area sciistica sia per incrementare la sicurezza degli utenti con larghezze e pendenze idonee a questo scopo. Questo intervento è stato realizzato anche grazie ai contributi dei Comuni di Cesana Torinese, Claviere e Monginevro. (Lunghezza Totale: mt. 2.800 circa; dislivello: mt. 526).

SKIPASS GIORNALIERO VIALATTEA: PREZZO INVARIATO NEL TEMPO - Il prezzo dello skipass giornaliero Vialattea è rimasto invariato rispetto alla scorsa stagione invernale e viene riproposto a 36,00 euro alle biglietterie. Si risparmia invece un euro con l’acquisto online. Lo skipass acquistato online è subito attivo e l’operazione può anche essere effettuata all’ultimo minuto. Per effettuare l’acquisto online è indispensabile munirsi della Vialattea Ski Card, tessera “mani libere” nominativa  non cedibile che può esser tenuta comodamente in tasca. È acquistabile presso tutte le biglietterie del comprensorio al costo di € 5.

PREZZI DEGLI SKIPASS GIORNALIERI: Giornaliero Vialattea acquistato alle biglietterie € 36,00 (acquistato on line € 35,00); Giornaliero Pragelato-Banchetta € 23,00; Giornaliero Cesana/Claviere/Montiluna € 28,00; Giornaliero Montiluna/Montgenèvre € 39,50; Giornaliero Montiluna/Montgenèvre (bimbi under 15) € 31,00; Giornaliero Vialattea Internazionale € 47,00.

PREZZI SKIPASS SETTIMANALE - Prezzi dello skipass settimanale: 6 giorni Vialattea € 190,00; 6 giorni Vialattea “Promo” € 130,00 (da inizio stagione al 21 dicembre 2014 e dal 6 aprile a fine stagione); 6 giorni Cesana/Claviere/Montiluna € 131,00.

SKIPASS ABBONAMENTO STAGIONALE -  Il prezzo promozionale, valido dal 22 ottobre sino al 10 novembre, dello Stagionale singolo è di € 750,00. Sono previste agevolazioni alle famiglie e sconti. Dall’11 novembre lo stagionale costerà € 1.000 e decadranno tutte le agevolazioni. Per maggiori informazioni: www.vialattea.it. Vengono riproposte innumerevoli e vantaggiose agevolazioni incluse nello skipass, prime fra tutte quelle del ricco progetto di co-marketing: la partnership con prestigiose aziende che offrono sconti e omaggi su svariati articoli, attribuendo un importante valore aggiunto allo skipass. Inoltre lo Stagionale sarà arricchito da: polizza Protezione Neve, l’assicurazione UnipolSai a tutela degli sciatori della Vialattea; 12 giornalieri omaggio da usufruirsi nelle stazioni francesi della Grande Galaxie;  3 giornalieri omaggio da usufruirsi nella Riserva Bianca di Limone Piemonte; 5 buoni sconto su giornalieri Vialattea o Montiluna; 3 buoni sconto del 50% su giornalieri di Bardonecchia. Inoltre: SITAF, “Scio in Valle di Susa, risparmio in autostrada”, un viaggio gratuito ogni 5 effettuati (per possessori di Telepass Family, per ogni senso di marcia, alle barriere di Avigliana o Salbertrand); sconto del 10% sull’acquisto dell’associazione Golf Club Sestrieres; escursioni estive gratuite, in compagnia delle guide alpine Vialattea.

CONVENZIONE FREE RIDE E SCI DI FONDO A PRAGELATO – Grazie alla collaborazione con il Comune di Pragelato sarà possibile usufruire di un giornaliero gratuito per il free ride e un giornaliero gratuito per lo sci di fondo per i possessori di skipass stagionale. Per i possessori di skipass giornaliero Vialattea, sconto del 50% sul biglietto di accesso giornaliero alla pista di fondo.

VIALATTEA: LE CIFRE DELL’INDUSTRIA DELLA NEVE –  Sestrieres SpA vuole dire, circa: 350 dipendenti nel periodo invernale;  13.000.000 di passaggi sugli impianti; 1.200.000 presenze di sciatori; 32.000.000 di fatturato 2013; 350.000.000 di ricadute economiche sul territorio. Vialattea vuole dire, circa: 170 strutture ricettive; 20 scuole di sci e snowboard; 15 sci club agonistici; 70 rifugi e/o ristoranti sulle piste; 700 esercizi commerciali.  Tutto questo oltre ovviamente al considerevole numero di persone impiegate nell’indotto e senza dimenticare la salvaguardia degli investimenti immobiliari fatti in larga parte dai piemontesi e, non ultimo, l’importante gettito fiscale.

CO-MARKETING E PARTNERSHIP - L’Amministratore Delegato, Alessandro Perron Cabus ha illustrato come le strategie aziendali inevitabilmente ricadano su tutto il territorio. Tra le novità spicca la nuova partnership che Vialattea ha definito con Audi che ha scelto sul territorio italiano delle location ‘Home of quattro’. A livello di co-marketing sono sempre tante le agevolazioni proposte agli sciatori. Il progetto, nato nel 2007, è molto apprezzato dal cliente Vialattea che grazie agli sconti del carnet consente di “recuperare” i soldi spesi per lo skipass.

I FRATELLI MARSAGLIA TESTIMONIAL VIALATTEA NELLA COPPA DEL MONDO - Francesca e Matteo Marsaglia, atleti della nazionale italiana di sci, saranno i testimonial del marchio Vialattea nella Coppa del Mondo di Sci Alpino 2014/2015. La Vialattea è il comprensorio nel quale entrambi hanno mosso i primi passi per poi crescere sino a divenire sciatori di fama internazionale. E Vialattea sarà  sponsor ufficiale dei due campioni, romani d’origine e piemontesi di adozione, che porteranno sui rispettivi caschi di gara il logo “Vialattea Italia-France”.

UNO STADIO DI ALLENAMENTO INTITOLATO A PIERO GROS – Vialattea è sempre stata sensibile verso il settore giovanile per quanto concerne gli allenamenti degli Sci Club, mettendo a disposizione dei vari Club gli stadi di allenamento distribuiti nelle varie località. Quest’anno a Sauze d’Oulx, in zona Bourget, è stato realizzato, in collaborazione con il Comune, un nuovo stadio di allenamento, dedicato a Piero Gros campione olimpionico e grande icona dello sci alpino nazionale ed internazionale medaglia d’oro ai Giochi Invernali di Innsbruck 1976.

 

Derby* (Hotel)

VIA MONFOL 4
Tel: +39 3409678343

http://www.powdercatskiitaly.com

frank@powdercatskiitaly.com

SAUZE: HORROR SHOW DI HALLOWEEN!

La festa più spaventosa dell’anno ti aspetta venerdì 31 ottobre a Sauze d’Oulx (To) dalle ore 16.30 alle 18.30 in piazza Assietta. Grandi e piccini entreranno nel mondo del brivido con l’Horror Show, uno spettacolo imperdibile a cura degli animatori di Musica Globale con maschere terrificanti, tatuaggi, magiche sculture e tanto altro ancora.

Uno show interattivo con divertenti sorprese adatto a tutta la famiglia! Per i tutti i partecipanti pop corn e zucchero filato di halloween! La manifestazione, organizzata dal Comune di Sauze d’Oulx, è gratuita ed è aperta a turisti e residenti che vogliono festeggiare Halloween nel Balcone delle Alpi!

CORSO PER L’UTILIZZO DEI DEFIBRILLATORI

La Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx organizza un Corso Teorico Pratico di Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce. Il corso è aperto a tutta la cittadinanza e si terrà giovedì 20 novembre presso la sala conferenze dell’Ufficio del Turismo in viale Genevris, 7. L’obiettivo è quello di formare quante più persone possibili all’uso dei defibrillatori che verranno acquistati dall’Amministrazione Comunale entro fine anno e posizionati sul territorio di Sauze d’Oulx. Il corso ha una durata di 4 ore e sarà tenuto da Istruttori Aed abilitati dal 118 Piemonte. Il costo di partecipazione, fissato per tutti dalla Regione stessa, è di 40.00 euro a persona a titolo di rimborso spese. Per info e iscrizioni contattare i seguenti numeri: 0122-858159 – 3475889356.

CASTAGNATA CON RITMO BY SAUZE PROJECT

Con l’autunno torna l’appuntamento con la Castagnata della Sauze Project in programma sabato 1° novembre dalle ore 15.30  presso il parco giochi comunale. Una giornata speciale con tante novità e sorprese tra cui i “Drum Theatre”, finalisti nell’edizione 2012-2013 di “Italia’s Got Talent”, con il loro laboratorio del battito che coinvolgerà i presenti seguito dall’esibizione del “Progetto Drum Theatre”. Inoltre si terrà un’asta di beneficenza di materiali di grandi campioni e sarà possibile acquistare opere d’arte del famoso artista Tino Aime. L’intero ricavato andrà in favore della Sciabile Onlus che ogni anno porta a sciare ragazzi diversamente abili in maniera totalmente gratuita. Info: www.sciabileonlus.org

“ESPERIMENTO RIUSCITO O FALLITO?” IN FINALE AL SOTTODICIOTTO FILM FESTIVAL

Importante riconoscimento per il cortometraggio “Esperimento riuscito o fallito?”, realizzato dai giovani alunni della Scuola Primaria di Sauze d’Oulx, che è stato scelto è tra i 66 finalisti del Concorso Scuole della XV° edizione del Sottodiciotto Film Festival tra gli oltre 100 filmati pervenuti da tutta Italia. Un lavoro corale dei ragazzi di Sauze d’Oulx,  coordinati del regista torinese Andrea Maria Campi, che con l’aiuto dei docenti hanno realizzato un bellissimo cortometraggio sull’importanza dell’amicizia. Un’esperienza durata diversi mesi resa possibile grazie al contributo e al sostegno dell’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx.

“Esperimento riuscito o fallito?” verrà proiettato martedì 9 dicembre ore alle ore 10.00 al Cinema Massimo, sala 2, di Torino. La storia narra come un compagno straniero può sentirsi un extraterrestre, tutto dipende dalla classe che lo deve accogliere. La proiezione sarà seguita da un incontro tra i realizzatori dei video proposti.

Il Sottodiciotto Film Festival è un luogo d’incontro e di confronto che si propone di dare visibilità ai prodotti audiovisivi realizzati dai ragazzi under 18. Nel contempo è una vetrina delle opere di qualità sul mondo dell’infanzia, dell’adolescenza e della gioventù, attraverso la proposta di proiezioni, incontri, workshop, programmi speciali dedicati ai giovani.

Info: www.sottodiciottofilmfestival.it

La Petitta

FRAZ. JOUVENCEAUX, 39

Tel: +39 0122 850870

info@lapetitta.it

http://www.lapetitta.it

La Capannina

LOC. SPORTINIA, 4

Tel. +39 0122 858046

http://www.lacapannina.net/

Chalet Valentine

VIA CLOTES, 86

Tel: +39 0122 850720

pip.tyler@neilson.com.

http://www.neilson.com

Chalet del Sole

VIA DOLMAIRE, 4 bis
Tel. +39 0122 738000
info@bessongroup.it

http://www.bessongroup.com/html/index.php

 

Appartamenti L’Cantun

VIA L. FAURE
Tel: +39 0122 850996
ornellabj@yahoo.com

 

Casa Vacanze Bucaneve

PIAZZA ASSIETTA, 9
Tel. +39 0122 881572

info@sauzedoulx.org

http://www.sauzedoulx.org/

Appartamenti Piero Gros

FRAZ. JOUVENCEAUX, 5/A
Tel. +39 0122 850879

Cell. +39 340 3944186

info@appartamentipierogros.it

http://www.appartamentipierogros.it/

Casa Vacanze Perron

FRAZ. JOUVENCEAUX, 85
Tel. +39 0122 858300

Cell. +39 338 5720661

info@casevacanzaperron.it

http://www.casevacanzaperron.it/

Casa Vacanze Elisa

FRAZ. JOUVENCEAUX, 20
Tel. +39 0122 850689

Cell. +39 3403105903

casavacanzeelisa@gmail.com

http://www.casavacanzeelisa.it/

Chalet Debili

VIA RICHARDETTE, 57
Tel. +39 0122 850260

info@hotelholidaydebili.it

www.hotelholidaydebili.it

Appartamenti Besson

VIA MONFOL, 18
Tel. +39 0122 738000

info@bessongroup.it

http://www.bessongroup.com/html/index.php

Appartamenti A.B.C

PIAZZA ASSIETTA, 7
Tel. +39 0122 858585
booking@gestioniabc.it

http://www.gestioniabc.it/

ICO’S LODGE*** (B&B)

VIA VILLAGGIO ALPINO, 14
Cell: 347-7122112
Tel. 0122-859524
marcusgw@tiscali.it

http://www.bedandbreakfast-sauze.it

ICO’S LODGE (B&B)

VIA VILLAGGIO ALPINO 14
Cell: 347-7122112
Tel. 0122-859524
marcusgw@tiscali.it

http://www.bedandbreakfast-sauze.it

AL VIA IL CORSO DI TEATRO A SAUZE D’OULX

Si è aperta la nuova stagione del Corso di Teatro per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni organizzato dall’Associazione Amici di Jouvenceaux a cura di Barbara Allemand. Il corso si tiene presso il Teatro d’Ou di Sauze d’Oulx in via della Torre. Per maggiori informazioni ed iscrizioni: tel. 340 5619323

“NUOVI” AMICI DI JOUVENCEAUX

A pochi mesi dal suo ventesimo anno di attività, l’Associazione Non Profit Amici di Jouvenceaux rinnova il suo consiglio direttivo. Nata con l’obiettivo principale di restaurare e mantenere gli splendidi affreschi tardo medievali della Cappella di Sant’ Antonio Abate e, con essa, tutte le ricchezze architettoniche del piccolo borgo montano, l’associazione è riuscita a mantenere vive le tradizioni del paese e ha promosso, di anno in anno, nuovi incontri, concerti, eventi culturali, gastronomici, sportivi, nazionali ed internazionali, nello spirito di rispetto e valorizzazione della cultura montana e della natura, sempre avvalendosi della preziosa collaborazione del Comune di Sauze d’Oulx e delle altre Associazioni limitrofe. Il nuovo consiglio direttivo, formato principalmente dai giovani di Jouvenceaux, si impegna con passione nella salvaguardia del prezioso lavoro svolto finora dall’Associazione e promette di regalare sempre nuove emozioni e iniziative di alta qualità. (Comunicato a cura dell’ Associazione Amici di Jouvenceaux).

SAGRA DELLA PATATA: RACCOLTO DA RECORD

Una stagione da incorniciare per le patate di Sauze d’Oulx protagoniste, domenica 21 settembre, della Sagra della Patata tenutasi nell’area del Parco Giochi Comunale. Siamo a metà del raccolto e le previsioni vedono un aumento della produzione del 10-15%, rispetto alla stagione passata a suo tempo considerata più che soddisfacente. Aumento che ha mantenuto inalterata la qualità assoluta del prodotto. Un’annata record come spiega Giuliano Vitton uno dei dieci coltivatori di patate di Sauze d’Oulx e Jouvenceaux.

“È stata una stagione più che buona – racconta Vitton – anche perché la pioggia di luglio, in pieno periodo di fioritura, ha contribuito ad avere patate belle grosse. I nostri terreni in pendenza e molto drenanti, assieme all’ottima esposizione al sole, hanno consentito di raccogliere un prodotto bello e sano. Caratteristiche che assieme alla quota, le nostre patate crescono dai 1.500 ai 2.000 metri d’altitudine, ci esentando da trattamenti esterni come ad esempio contro la dorifera, un parassita che da noi non esiste. Le nostre patate sono naturali al cento per cento e non vengono irrigate. Tra le tante varietà quest’anno abbiamo introdotto la “Fleur de Peche” dalla buccia giallo-rosa. Si tratta di una patata importata dalla Francia molto gustosa ma anche molto piccola e per questo quasi abbandonata che impiantata da noi, grazie alla quota ed alla tipologia di terreno dei nostri campi, è riuscita a svilupparsi aumentando considerevolmente la propria taglia”.

Come tradizione la sagra è stata accompagnata da un delizioso pranzo a base di patate, preparato dal Gruppo ANA di Sauze d’Oulx e servito all’interno del pala-tenda comunale a partire dalle ore 12.30.

LA BIRRA DI PATATE  - E per brindare ad una stagione piena di soddisfazioni lo stesso Vitton ha presentato in anteprima a Sauze d’Oulx una birra di patate di montagna! Si chiama Bodi Beer, nome che deriva dal fatto che la parola Bodi deriva dall’antico nome occitano delle patate. È prodotta nel cuneese secondo una ricetta messa a punto dal Mastro Birraio Andrea Bertola che prevede l’infusione con patate di montagna tagliate a dischi, anziché il tradizionale luppolo, seguita dalla cottura con il malto. È disponibile come birra “bionda” e “bianca”. Vitton collabora con i produttori della Bottega Ratatuia fornendo le patate di Sauze d’Oulx per la realizzazione della birra e ne seguirà anche la distribuzione sul territorio.

LE PARATE DI SAUZE D’OULX - Le patate di montagna di Sauze d’Oulx sono genuine, coltivate senza concimi chimici se non quello naturale (letame) né diserbati e pesticidi. Un prodotto in cui l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx crede molto e continua ad investire ogni anno erogando contributi in denaro ai produttori di patate di montagna di Sauze d’Oulx e Jouvenceaux che osservano le disposizioni riportate dal marchio di Denominazione Comunale (De.Co.) sia per i criteri di coltivazione che per la stagionatura e la conservazione, rigorosamente in casse di legno larice al buio di antiche cantine montane. Una parte dei coltivatori vende direttamente in fiera: i prossimi appuntamenti sono alla Fiera Franca del Grand Escarton a Oulx,  la 1° domenica di ottobre, e  poi al Castello di Masino nel  3° weekend di ottobre per una fiera organizzata dal FAI e l’Accademia del Giardino “Due Giorni per l’Autunno. Un’altra parte invece fornisce direttamente hotel e ristoranti della zona per un prodotto decisamente a Km zero.

LE ORIGINI DELLA SAGRA DELLA PATATA - Una storia che risale a fine anni ’80 con la prima edizione della Sagra della Patata che venne organizzata alla “Stazione Alpina Vittorino Vezzani” in località Richardette, specializzata nell’attività di ricerca e sperimentazione in campo agro-zootecnico e caseario. Un’idea nata dal Comune di Sauze d’Oulx e sviluppata da alcuni produttori locali in sinergia con Giuseppe Contestabile, allora gestore il complesso. Ad inizio degli anni ’90, complici le problematiche della struttura, la Sagra si trasferì in centro a Sauze d’Oulx, presso il Parco Giochi Comunale.

Da allora le patate di Sauze d’Oulx ne hanno fatto di strada giungendo sulle tavole di turisti, villeggianti. Tutto merito della sua bontà e della continua ricerca di nuove qualità per rendere ancor più ricca e variegata l’offerta. Tradizione vuole che ogni anno vengono seminate nuove qualità attinte dalla Banca Semi Europea per provare a vedere come crescono in altura. Dopo una sperimentazione di un paio d’anni, queste varietà vengono poi messe in commercio com’è avvenuto recentemente la “Bleue d’Auvergne” e per la “Burgundy Red”.

Non mancano poi altre qualità scoperte per caso come la  “Violetta”, avvistata una decina di anni fa in un paesino in Bretagna dov’era utilizzata come ornamento, assieme a piante e fiori, per il suo caratteristico colore viola vivace. Ne fu acquistato un quantitativo che trovò nei terreni di Sauze d’Oulx il suo habitat ideale. Oggi è richiestissima, nonostante la piccola pezzatura, per il suo basso contenuto di sostanza secca e per l’alto contenuto di “mirtillina” da cui deriva il colore.

FOTOGALLERY: https://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157647480260569/

Ezio Romano | ufficio stampa Comune di Sauze d’Oulx | Mob. 348 3054324

A SAUZE D’OULX UNA SUPERENDURO DA FAVOLA!

Due giornate di gara sulle montagne olimpiche piemontesi, 230 iscritti, 8 prove speciali in programma, per la Super Enduro Pro di Mountain Bike, andata in scena sabato 6 e domenica 7 settembre al  bike park di Sauze d’Oulx. Una disciplina apprezzatissima importata in Italia sette anni fa che ha riscosso subito un grande successo trovando in Sauze d’Oulx un punto di riferimento per tutti gli appassionati fin dalla prima edizione del 2008 con una parco partenti internazionale e di alto livello. Atleti provenienti da Irlanda, Francia, Svezia, Svizzera, Nuova Zelanda, Germania, Portogallo, Slovenia, Polonia e da diverse regioni d’Italia. Nella Super Enduro i bikers alternano alcuni tratti di trasferimento pedalato a prove speciali prevalentemente in discesa e pianeggianti dove rilanciare l’azione pedalando per guadagnare velocità. A Sauze d’Oulx per i trasferimenti sono stati utilizzati anche due impianti di risalita, la seggiovia Jouvenceaux-Sportinia e la Rocce Nere (messe a disposizione dal Comune e dalla Vialattea) che hanno permesso di aumentare considerevolmente il dislivello e di allungare le speciali. Questo ha permesso di disputare la prova speciale più lunga della storia della Super Enduro dallo sgancio della seggiovia Rocce Nere (quota 2.423 metri) sino alla frazione San Marco, 8,1km di lunghezza per oltre 1.250 metri di dislivello!

I VINCITORI – Ad imporsi nella classifica assoluta è stato il lombardo Marco Milivinti al comando dalle operazioni fin dalle prime prove speciali di sabato. Il ventottenne di Sondrio, specialista nella downhill, ha esordito quest’anno nella Super Enduro vincendo anche le prove di Punta Ala e di Sestri Levante. Tutto si è deciso nell’ultima prova speciale, in programma la domenica pomeriggio, che ha visto partire gli atleti uno dopo l’altro in base ai distacchi della classifica provvisoria stilata dopo sette prove speciali. Milivinti è partito per primo in virtù dei 9 secondi di vantaggio di Greg Callaghan. L’irlandese si è gettato in una discesa a capofitto da Rocce Nere a Piazzale Miramonti per tentare di guadagnare la ruota di Milivinti e soffiargli il successo finale. Impresa fallita, grazie alla discesa perfetta di Milivinti che ha chiuso con il tempo totale di  1h09’08’’44,  incrementato il vantaggio a 16’’72.  Callaghan di è dovuto così accontentare della piazza d’onore precedendo nell’ordine il sanmarinese Nicola Casadei (con un ritardo di 24’’71), l’inglese Samuel Shucksmith (46’’93) e il piemontese di Coggiola (Biella) Alex Lupato (46’’93).

In campo femminile è stato un testa a testa tra la svedese Louise Paulin e la neozelandese Gabby Molloy entrambi trasferitesi in Italia, residenti a Finale Ligure, per passione della mountain bike. Le due bikers si sono alternate al comando delle varie speciali sino a quando, domenica, la Molloy ha perso tempo prezioso in seguito ad una caduta. La Paulin ha potuto così amministrare 50 secondi di vantaggio nell’ultima speciale ad inseguimento facendo segnare il tempo totale di 1h22’23’’82.  Per lei si tratta di un poker dal momento che ha vinto quattro prove di fila del circuito Super Enduro. La Molloy  ha  chiuso così in seconda piazza (1h23’16’’91), terza per la scozzese Katy Winton (1h24’18’’09). Nella top five anche due italiane, nell’ordine Laura Rossin di Imperia (1h26’14’’19) e la sanremese Valentina Macheda (1h26’32’’19).

LE PROVE SPECIALI - Ecco nel dettaglio il percorso del sabato: i concorrenti saranno impegnati nel trasferimento che prevede l’utilizzo della seggiovia Jouvenceaux – Sportinia e successivamente della seggiovia Rocce Nere sino a raggiungere la P.S. 1 “The Goat” (Dislivello – 350 m) da Sportinia risalita a pedali (4 km): PS2 “La Più Lunga Del Mondo” (Dislivello – 1250 m / Lunghezza 8,1 km); Risalita da San Marco a pedali (2,5 km). Si chiuderà con la PS3 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) e il rientro i Piazzale Miramonti.

Domenica si replica con la PS4 “The Goat” (Dislivello – 350 m); la PS5 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) sino ad arrivare ad un controllo orario i Piazzale Miramonti. Si risalirà ancora con le due seggiovie sino alla PS6 “La Più Lunga Del Mondo” (Dislivello – 1250 m / Lunghezza 8,1 km); risalita a pedali da San Marco e poi ancora la PS7 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) con il finish Piazzale Miramonti. Gran finale con il riordino per l’ultima risalita per lo start dell’attesissima Supermountain a inseguimento sino al traguardo finale in Piazzale Miramonti.

 

Ezio Romano | ufficio stampa Comune di Sauze d’Oulx |

SAGRA DELLA PATATA 2014

Domenica 21 settembre appuntamento da non perdere con la Sagra della Patata di Sauze d’Oulx in programma tutto il giorno al Parco Giochi Comunale. La Sagra della Patata di Sauze d’Oulx, organizzata dal Comune di Sauze d’Oulx assieme all’ANA locale e in collaborazione con Alimentari Sauze Frutta, Azienda Agricola di Vitton Giuliano, Casalinghi Ambrosiani, Macelleria SaNat e Pubblica Assistenza, rappresenta una vera e propria festa tradizionale dedicata a questo tubero.

Il gruppo ANA di Sauze d’Oulx preparerà come consuetudine un pranzo a base di patate, rigorosamente di Sauze d’Oulx, servito all’interno del pala-tenda comunale a partire dalle ore 12.30. Ecco il menu: antipasti misti, insalata russa, insalata di patate, gnocchi di patate al sugo, cotechino e purea, formaggi misti, frutta, pane, acqua e vino. Offerta minima 13 euro per gli adulti sino al 20 settembre, 15 euro il giorno della sagra. Prezzo speciale di 10 euro per i bambini fino a 10 anni. Info e prenotazioni presso l’ufficio del turismo di Sauze d’Oulx, tel. 0122 858009.

LE PATATE DI SAUZE D’OULX – Le patate di montagna di Sauze d’Oulx sono genuine, coltivate senza concimi chimici se non quello naturale (letame) né diserbati e pesticidi.  La produzione annua supera i 300 quintali coltivate nel pieno rispetto della Denominazione Comunale (De.Co.) come anche la stagionatura e la conservazione rigorosamente in casse di legno larice al buio di vecchie cantine montane. Tra le principali varietà ricordiamo le patate bianche (come la kenebec, l’agria, la binthia, la marabel o la spunta), le piccoline (ratte), le rosse (desire o mozart) o l’esclusiva patata viola chiamata “roswelt”.

SAUZE: GRAN FINALE CON LA SUPERENDURO PRO MTB

Tutto è pronto sulle montagne olimpiche piemontesi per la Superenduro Pro di mountain bike, in programma il 6-7 settembre, sul fantastico bike park di Sauze d’Oulx. Comprensorio che sarà aperto a tutti gli appassionati solo sino a venerdì 5 settembre mentre rimarrà chiuso il 6 e 7 settembre per permettere lo svolgimento della manifestazione che chiuderà ufficialmente la stagione del freeride a Sauze d’Oulx. 

Due giorni di gara tra trasferimenti e speciali da sballo come la Supersauze, la mitica PS che parte da Rocce Nere ed arriva in paese divenuto uno dei simboli di Sauze e del Superenduro. Un sentiero nato per la gara e diventato uno dei percorsi più apprezzati della stazione dalle migliaia di rider che lo percorrono ogni anno, in gara o solo per divertimento.

Partenza e arrivo della corsa sono in Piazzale Miramonti con un percorso che presenta in totale 8 prove speciali (3 il sabato e 4 la domenica più la manche di Supermountain a inseguimento).

Il programma prevede sabato 6 settembre le operazioni preliminari con apertura della segreteria di gara. Alle ore 13.30 è prevista la partenza del primo concorrente, e via via tutti gli altri ad un minuto di distanza. Domenica il via del primo biker sarà dato alle 8.00 mentre nel pomeriggio, sempre in Piazzale Miramonti, sono previste le premiazioni.

Ecco nel dettaglio il percorso del sabato: i concorrenti saranno impegnati nel trasferimento che prevede l’utilizzo della seggiovia Jouvenceaux – Sportinia e successivamente della seggiovia Rocce Nere sino a raggiungere la P.S. 1 “The Goat” (Dislivello – 350 m) da Sportinia risalita a pedali (4 km): PS2 “La Più Lunga Del Mondo” (Dislivello – 1250 m / Lunghezza 8,1 km); Risalita da San Marco a pedali (2,5 km). Si chiuderà con la PS3 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) e il rientro i Piazzale Miramonti.

Domenica si replica con la PS4 “The Goat” (Dislivello – 350 m); la PS5 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) sino ad arrivare ad un controllo orario i Piazzale Miramonti. Si risalirà ancora con le due seggiovie sino alla PS6 “La Più Lunga Del Mondo” (Dislivello – 1250 m / Lunghezza 8,1 km); risalita a pedali da San Marco e poi ancora la PS7 “Flight to Bali” (Dislivello – 450 m) con il finish Piazzale Miramonti. Gran finale con il riordino per l’ultima risalita per lo starta dell’attesissima Supermountain a inseguimento sino al traguardo finale in Piazzale Miramonti.

E’ possibile iscriversi, per i non tesserati, il giorno della manifestazione acquisendo una tessera giornaliera FCI, previa presentazione obbligatoria del certificato medico agonistico, disciplina ciclismo. Info ed iscrizioni on line sul sito www.superenduromtb.com

Aliquote IMU e TASI 2014

AVVISO FSC 2014 SAUZE D’OULX

SAUZE NEWS: APPUNTAMENTI DI FINE ESTATE

APERTURA IMPIANTI DI RISALITA A SAUZE D’OULX

La Seggiovia Jouvenceaux-Sarnas-Sportinia sarà in funzione tutti i giorni sino al 7 settembre compreso. La Seggiovia Rocce Nere sarà aperta nelle seguenti giornate: 23-24 e 5-6-7 settembre in occasione della gara di Superenduro di Mtb.

Sino a domenica 24 agosto

MOSTRA ALLE RADICI DELL’ARTE DI LUCA GERMENA

“The Natural Sculpture” è una mostra decisamente interessante, fuori dagli schemi tradizionali quella esposta sino al 24 agosto da Luca Germena presso la sala conferenze dell’ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx. Germena non ama definirsi scultore ma cole lui stesso dice: “Mi ritengo piuttosto l’esecutore di progetti, modelli, disegni di una grande maestra: la natura. Miei collaboratori sono il vento, la pioggia, il gelo, il fulmine, il passare inesorabile del tempo”. Il resto avviene nel suo laboratorio dove studia ed interpreta le forme delle radici facendo emergere poi il disegno segreto di madre natura,  che si scorge tra un groviglio di forme.  I suoi soggetti sono prevalentemente gli animali che popolano il bosco che è la fonte della sua arte. Ingresso libero durante gli orari d’apertura dell’ufficio del turismo.

Sino a sabato 30 agosto

APERTURA CAPPELLA S. ANTONIO ABATE DI JOUVENCEAUX

Apertura estiva tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00 per la Cappella di S. Antonio Abate in frazione Jouvenceaux.

Sabato 23 agosto

LE NOSTRE VALLI: IL CANTO POPOLARE IN SCENA A JOUVENCEAUX

La passione per il canto popolare piemontese di cinque amici ha dato vita al gruppo vocale “Le Nostre Valli”. Numerose sono state le apparizioni della corale a svariati eventi. Successivamente, il repertorio si amplia dal canto popolare, agli anni ’60, per giungere infine a canzoni di musica da ballo. Ore 21.00 presso centro storico di Jouvenceaux. Ingresso libero.

Domenica 24 agosto

“GOFRI PER LA VITA”

La Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx organizza, domenica 24 agosto dalle ore 11.00 alle 18.00, “Gofri per la Vita” in via Monfol a lato del parco giochi comunale. Sarà possibile gustare prelibati gofri dolci e salati e contribuire con un offerta all’acquisto di un mezzo per il trasporto disabili in quanto l’intero incasso verrà devoluto a tale scopo. Residenti e villeggianti sono invitati a partecipare numerosi all’iniziativa.

 

Sabato 6 e domenica 7 settembre

MTB  SUPERENDURO PRO

Un circuito dedicato alle competizioni Enduro, uno sbocco agonistico per chi vuole dimostrare di essere un biker completo. Una disciplina selettiva, ove si compete in un percorso ad anello in cui lunghe e tecniche discese cronometrate sono precedute da un trasferimento pedalato in salita. Le partenza saranno scaglionate a partire dalle ore 9.00 da piazzale Miramonti.  Info: www.superenduromtb.it

Domenica 21 settembre

SAGRA DELLA PATATA DI MONTAGNA

La Sagra della Patata di Montagna è un grande mercato ed anche un occasione per vivere un buon pranzo in compagnia ma soprattutto per far conosce ed apprezzare tutte le sfumature di questo tubero dal particolare aroma vegetale, caratteristico della patata di montagna. Il pranzo della sagra verrà servito dalle ore 12.30 presso il Parco Giochi Comunale. Ecco il menù: antipasti misti; insalata russa; insalata di patate; gnocchi al sugo; cotechino e purea; formaggi misti; frutta; pane, acqua e vino. Offerta minima: 13,00 euro fino al 20/09, il giorno della sagra  15.00 euro. I bambini fino ai 10 anni, 10.00  euro. Info e prevendite: Ufficio del Turismo – Viale Genevris 7. Inoltre mercatino enogastronomico tutto il giorno per le vie del paese.

TREMILA PERSONE A SPORTINIA PER IL CONCERTO DI MALIKA AYANE

È salita in seggiovia da Jouvenceaux assieme a turisti e villeggianti per il Grande Concerto di Ferragosto in alta quota a Sportinia. L’unica differenza che lei, Malika Ayane, ha cantato dal palco davanti a Capanna Kind mentre il suo pubblico l’ha accompagnata cantando alcuni ritornelli dallo splendido anfiteatro naturale ai 2.000 metri d’altitudine di Sportinia. Oltre tremila persone salite sulle montagne della Vialattea per assistere al Grande Concerto di Ferragosto che dal 2010 con “Scenario Montagna” è diventato un appuntamento fisso per ascoltare ottima musica immersi nel verde delle montagne olimpiche piemontesi.

“È la prima volta che mi capita di andare un concerto in seggiovia – spiega Malika Ayane – è stata un’esperienza speciale. Mi hanno detto che potevo salire in macchina ma ho preferito prendere la seggiovia, mi sembrava più giusto ed in linea con lo spirito di montagna.  Ho fatto un bellissimo viaggio in mezzo ai boschi e devo dire che queste montagne sono bellissime, magari ci torno il prossimo inverno a fare snowboard. Oggi c’è un’atmosfera particolare rispetto agli altri concerti. Non mi capita spesso di fare il soundchek alle 10.30 di mattina davanti ad un pubblico già carico. Io e i miei musicisti siamo entusiasti per aver suonato in questo magnifico scenario in mezzo alle montagne. È stato bellissimo”.

 

Il concerto è stato organizzato per “Scenario Montagna” da Lucas Italia in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx. Il Sindaco Mauro Meneguzzi ha ringraziato il pubblico per la grande partecipazione presentando sul palco di Sportinia Malika Ayane che non si è certo risparmiata proponendo il meglio del suo repertorio. Diciotto canzoni e un bis con Malika che più volte ha duettato con il pubblico, concedendosi anche un “selfie” dal palco di Capanna Kind a Sportinia. Pubblico che ha lungamente applaudito questa straordinaria artista protagonista di un concerto-evento in un Ferragosto davvero indimenticabile a Sauze d’Oulx.

GUARDA LA FOTOGALLERY A QUESTO LINK

https://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157646494377495/

SERVIZIO NAVETTA PER IL CONCERTO DI FERRAGOSTO DI MALIKA AYANE

Per facilitare l’accesso del pubblico a Sportinia, in occasione del  Concerto di Ferragosto con Malika Ayane, l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx  ha predisposto  un servizio di navetta dedicato in sostituzione del normale orario della prima corsa della linea Jouvenceaux – Istituto Vezzani e della prima corsa della linea Jouvenceaux – Monfol che non verranno effettuate come di consuetudine.

Per raggiungere la seggiovia di Jouvenceaux (e successivamente salire sino a Sportinia) è a disposizione un servizio di navetta gratuita con partenza alle ore 9.00, 9.20, 9.40, 10.00 e 10.20 da Piazzale Chapelle e fermate successive e dalle ore 9.10, 9.30, 9.50, 10.10 e 10.30 da Piazza III Reggimento Alpini e fermate successive. Dalle ore 10.40 il servizio di navetta riprenderà normalmente in base agli orari prestabiliti per la stagione estiva.

SAUZE D’OULX Orario Estate 2014 – navetta concerto ferragosto

MISS ITALIA: SAUZE D’OULX CANDIDA LAURA BONETTI

Come ogni anno Sauze d’Oulx ospita la finale regionale di Miss Italia. Sabato 9 agosto presso il Teatro d’Ou, gremito in ogni ordine di posto, Laura Bonetti è stata incoronata Miss Piemonte. Laura ha 18 anni, capelli castani e occhi verdi, è alta 1,73 e studia al liceo scientifico. Iscritta al quarto anno di amministrazione, finanza e marketing,  sogna di entrare nel mondo della moda. Gioca a pallavolo da 8 anni e suona il flauto traverso e il sax, ha praticato danza e ginnastica ritmica. Ad incoronarla Miss Piemonte è stata una giuria composta da Maestri di Sci, professionisti di Sauze e giornalisti esperti del mondo della moda.  Sul podio di Sauze d’Oulx, sono salite altre tre ragazze: Micaela Avataneo, di Torino, eletta Miss Rocchetta Bellezza, Mara Ghione di Savigliano (Cn) eletta Miss Cotonella e Giulia Avondino di Pra (Bi), eletta Miss Wella Professionals.

A rappresentare l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx sul palco del Teatro d’Ou è stato l’Assessore Giorgio Carlo Giordana che ha ringraziato gli organizzatori del concorso ed anche tutto lo staff comunale che si è prodigato per trasferire il concorso dal parco giochi comunale all’interno del teatro mettendolo a riparo da bizzarre previsioni metereologiche che comunque, fortunatamente, non si sono concretizzate.

“A tutte le ragazze un doppio augurio – ha detto  l’agente regionale di Miss Italia Vito Buonfine – che possano realizzare i loro sogni e soprattutto che tra loro possa esserci la nuova Miss Italia”.

GUARDA LA FOTOGALLERY A QUESTO LINK

https://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157645949180120/

MALIKA AYANE: GRANDE CONCERTO DI FERRAGOSTO

Dal 2010 “Scenario Montagna” chiude con un grande evento ad alta quota che è, insieme, il simbolo del Festival e la possibilità di offrire a migliaia di persone il concerto di un grandissimo interprete della musica italiana, scoprendo nel contempo che è possibile farlo godendosi la montagna in modo responsabile.  Dopo Antonella Ruggero, il Premio Oscar Nicola Piovani, Enrico Ruggeri e Irene Grandi il Grande Concerto di Ferragosto delle Montagne Olimpiche tocca quest’anno a una grande voce: Malika Ayane.

Un concerto-evento unico, a 2.000 mt., pensato e realizzato appositamente per “Scenario Montagna”. Un momento in cui un grande artista, in qualche modo, si “mette in gioco” in una location inconsueta, eppure affascinante: la conca di Sportinia, un autentico balcone sulle Alpi.

Da “Feeling Better” a “La prima cosa bella”, fino a “E se poi” la voce di Malika Ayane è passata di successo in successo, di emozione in emozione, fino a far esclamare a Paolo Conte “il colore di questa voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara”. L’appuntamento è dalle ore 11.30 in località Sportinia facilmente raggiungibili utilizzando la seggiovia che parte da Jouvenceaux ed arriva nei pressi dell’area del palco. Ingresso libero. Si ricorda inoltre che la strada per Sportinia resterà chiusa ai mezzi motorizzati, dal parcheggio di Pian della Rocca, nell’orario compreso tra le 10.00 e le 12.30. Info sull’evento: www.lucasevents.eu/

SAUZE NEWS: APPUNTAMENTI SETTIMANA DI FERRAGOSTO 2014

Scarica il programma delle manifestazioni e degli eventi in programma a Sauze d’Oulx durante la settimana di Ferragosto. CLICCA QUI221 SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI settimana di FERRAGOSTO

IL POMERIGGIO DISCO-DANCE DJ SET DEL 10/08 E’ A JOUVENCEAUX

Cambio di location per il pomeriggio Disco Dance di domenica 10 agosto che si terrà alle ore 16.30 a Jouvenceaux. In consolle Maurizio Carraro by Radioreporter97.it. Presenta l’evento Jacopo Pastorino. Ingresso libero.

SAUZE NEWS: EVENTI SETTIMANA 4-10 AGOSTO

 SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI settimana 4-10 agosto scarica il file in formato pdf

Lunedì 4 agosto

FRANCESCO TESEI: “MIND JUGGLER”

Musicista, artista, illusionista, regista e grafico. Francesco Tesei è considerato il mentalista più importante d’Italia. Il  suo spettacolo è un incredibile viaggio nella   mente umana: emozionante, divertente, sorprendente.  Ore 21.00 presso Teatro d’OU. Ingresso: Euro 10,00. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7

Da lunedì 4 a domenica 17 agosto

OLYMPIKITE E CORSI & STAGE PER RAGAZZI DI AQUILONISMO ACROBATICO E DA TRAZIONE

L’elisuperficie di Sauze d’Oulx torna ad ospitare un festival da quest’anno internazionale con la partecipazione di gruppi aquilonistici provenienti non solo dalle principali città italiane, ma da vari paesi europei come il Lussemburgo, e la Francia. Aquiloni monofilo dalle fogge e dimensioni più disparate con effetti cromatici eccezionali per uno spettacolo emozionante ed indimenticabile. Si parte il 4 agosto con libero accesso al campo di volo dalle ore 15.00 alle 18.00 (escluso il 10/08 e il week-end del 16/17- 08 dedicati ai festival) per voli liberi e dimostrazioni di aquilonismo acrobatico e da trazione, con consigli tecnici di piloti esperti. Domenica 10 agosto è in programma la Festa dei Bambini ed una prima esibizione dei professionisti mentre il 16-17 agosto andrà in scena l’8° edizione dell’Olimpikyte di Sauze d’Oulx. L’evento, promosso dal Comune di Sauze d’Oulx è organizzato dal  Club Free Vola di Biella.

Martedì 5 agosto

FRANCO NERI & MARGHERITA FUMERO: “VEDOVA PAUTASSO ANTONIO IN CERCA DI MATRIMONIO” – Una commedia brillante e divertente con due protagonisti della scena comica italiana: Franco Neri e Margherita Fumero. Una governante (Margherita Fumero), che vive ancora nel ricordo dell’amore provato per il suo datore di lavoro, deceduto ormai da anni, un amico che volendo aiutarla a trovare un nuovo amore, si rivolge ad un’agenzia matrimoniale, un uomo “ideale” (Franco Neri), un soggetto senza arte né parte, con un solo scopo nella vita: perseguire valori quali casa, soldi e terreni. Ore 21.00 presso Teatro d’OU. Ingresso: Euro 10,00. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7.

Da martedì 5 a venerdì 15 agosto

FIERA DEL LIBRO AL PALATENDA DEL PARCO GIOCHI

Tutti i giorni dalle ore 9.30 alle ore 23.00 presso palatenda nel Parco Giochi Comunale. Inaugurazione martedì 5 agosto ore 10.00. Nel corso della fiera si svolgeranno eventi collaterali e incontro con gli autori. Programma on line sul sito www.susalibri.it  A cura della Casa Editrice Susalibri in collaborazione con Unione Librai delle Bancarelle, Librerie Panassi Sant’Ambrogio – Susa Rivoli Edizioni altri editori.

Da mercoledì 6 a domenica 24 agosto

MOSTRA DI PITTURA  “LE MONTAGNE A JOUVENCEAUX”

A cura di Aldo Piero Carfora. Vivaci paesaggi in acrilico e tecnica mista. La mostra è ospitata presso le ex scuole elementari di Jouvenceaux. Dal martedì al venerdì dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Sabato e domenica dalle ore 10.30 alle 12.30 e dalle ore 16.00 alle 19.00. Ingresso libero

Mercoledì 6 agosto

ALPEGGIO IN FESTA: FESTA ALL’ALPE LAUNE

Pranzo per tutti e animazione dell’orchestra Loris Gallo. Per prenotazione pranzo telefonare: Piero: 339.2873347 Sandro: 338.4173722. Prezzi per il pranzo sono: adulti €.25.00 – Bambini 5-12 anni €.10.00. Gratuito per bambini con meno di 5 anni e per anziani oltre i 90 anni.

CORO ENSEMBLE D’HARMONIES DELLA VALLE DI SUSA

Il repertorio del Coro Ensemble d’Harmonies della Valle di Susa è principalmente rivolto alla musica sacra, ma anche aperto a brani sinfonici e operistici in collaborazione con formazioni orchestrali piemontesi. Ore 21.00 presso Teatro d’OU, Sauze d’Oulx via della Torre. Ingresso libero

Giovedì 7 agosto

RAPPRESENTAZIONE TEATRALE – “PIRATI DISORDINATI”

Dopo il grande successo della rappresentazione dello scorso 20 maggio, tornano a grande richiesta i “Pirati Disordinati”. Una brillante e divertentissima commedia a sfondo ecologico, messa in scena dai bambini e ragazzi del Corso di Teatro e Movimento di Sauze d’Oulx diretto da Barbara Allemand. Ore 20.30 presso Teatro d’OU, a Sauze d’Oulx in via della Torre. Ingresso libero.

Venerdì 8 agosto

I “CONTROCANTO” AL PARCO GIOCHI COMUNALE

Gruppo musicale presente già da vari anni sulla scena musicale piemontese, si presenta alla platea di Sauze d’Oulx con una proposta dedicata specificamente al bal folk. Il repertorio strumentale, è vasto e articolato, centrato sulla musica occitana dei due versanti delle Alpi, ma con vari sconfinamenti verso la Bretagna, i Paesi Baschi, i Paesi Scandinavi e l’Europa dell’Est. Ore 21.00 presso Parco Giochi Comunale. Ingresso libero.

Sabato 9 agosto

FINALE REGIONALE SELEZIONE MISS ITALIA 2014

Appuntamento ormai di rito nell’estate di Sauze d’Oulx per il concorso di bellezza più famoso di tutta Italia. Alle ore 21.00 presso Parco Giochi Comunale (ingresso libero) sfileranno in passerella le aspiranti miss. Una speciale giuria eleggerà le reginette di Sauze che accederanno alle semifinali nazionali di Miss Italia 2014.

Domenica 10 a giovedì 14 agosto

TORNEO DI TENNIS DOPPIO GIALLO LACHAPELLE

Iscrizioni entro le ore 12.00 di sabato 9 agosto. Info: www.torneolachapelle.com

Domenica 10 agosto

OLYMPIKITE: FESTA DEI BAMBINI

Una giornata di aquilonismo dedicata ai più piccoli con giochi, laboratori e tante sorprese! Presso l’elisuperficie

MERCATINO DELL’ARTIGIANATO, ARTE POPOLARE E VINTAGE A JOUVENCEAUX

Tutto il giorno presso il centro storico di Jouvenceaux.

SERATA DISCO-DANCE DJ SET

Con Maurizio Carraro targato Radioreporter97.it. Presenta l’evento Jacopo Pastorino. Dalle ore 21.30 presso il

Parco Giochi Comunale. Ingresso libero.

NOTTI CELESTI

Serata a partecipazione gratuita alla scoperta delle volta celeste e osservazione guidata del cielo. Ore 22.00 presso la sala conferenze dell’Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7.

APPLAUSI A SPORTINIA PER IL QUINTETTO DI CORNI DELLA FILARMONICA DEL TEATRO REGIO

Domenica 3 agosto si è rinnovato l’appuntamento con il Concerto in Alta Quota a Sportinia promosso ed organizzato dal Rotary Club “Torino San Carlo” e  “Susa e Val Susa” in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx. Ad aprire il concerto del Quintetto dei Corni della Filarmonica del Teatro Regio di Torino è stato il Sindaco di Sauze d’Oulx Mauro Meneguzzi che ha ringraziato l’Avvocato Renato Ambrosio, Presidente del Rotary Club “Torino San Carlo”, e il dott. Massimiliano Pio, Presidente del Rotary Club Susa e Val Susa. Una sinergia arrivata all’ottava edizione che in passato ha raggiunto punte di oltre 600 spettatori nell’anfiteatro naturale di Capanna Mollino. Quest’anno il tempo incerto ha limitato la platea (chi c’era è stato comunque premiato in quanto il cielo si è aperto regalando una giornata soleggiata) un fattore che ha portato a rivedere la location dell’edizione 2015.

“È ormai tradizione per il Rotary Club Torino San Carlo ed il Rotary Club Susa e Val Susa – spiega Renato Ambrosio assieme a Massimiliano Pio  – proporre la prima domenica di agosto a Sauze d’Oulx un concerto in alta quota. La musica è cultura e vogliamo estendere a più persone questo messaggio. Per tale motivo abbiamo deciso, assieme al Sindaco Meneguzzi, che il prossimo anno proporremo lo spettacolo dal palco del parco giochi comunale. Questo per avere una platea più numerosa anche in caso di condizioni meteo incerte”.

Il Quintetto dei Corni della Filarmonica del Teatro Regio di Torino, composto da Natalino Ricciardo, Pierluigi Filagna, Fabrizio Ghillo, Antonino Amico e Ugo Favaro, è stato lungamente applaudito dal pubblico riunitosi attorno al dehor della storica Capanna Kind. L’appuntamento è per il prossimo anno!

GUARDA LA FOTOGALLERY A QUESTO LINK

https://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157645750252347/

SEGGIOVIA ROCCE NERE APERTA SOLO IL SABATO E LA DOMENICA

Dati alla mano, un difficile mese di luglio ha portato al dimezzamento dei passaggi sulle seggiovie Rocce Nere e Jouvenceaux-Sportinia (-53% rispetto al 2013). Cifre che hanno indotto l’Amministrazione .a prendere provvedimenti in merito.

“Causa il perdurare delle avverse condizioni atmosferiche del mese di luglio – spiegano dal Palazzo Municipale – si è creato un disavanzo economico insostenibile dall’Amministrazione Comunale che si accolla quasi in toto gli oneri della gestione dell’apertura degli impianti di risalita. Al fine di arginare tale congiuntura e nel cerare di contenere i costi si è deciso, nostro malgrado, di mantenere comunque l’apertura della seggiovia di Jovenceaux senza interruzione sino al 7 settembre e di effettuare l’apertura della seggiovia Rocce Nere nelle seguenti date: 2-3 agosto 9-10 agosto 16-17 agosto 23-24 agosto e 5-6-7 settembre in occasione della gara internazionale di SuperEnduro”.

ANNULLATA LA PROIEZIONE DEL FILM “LE RAGAZZE DI LIMONE”

Si comunica che, contrariamente a quanto scritto sui programmi, la proiezione del film “Le Ragazze di Limone”, in calendario per il 3 agosto alle ore 21.00 in località Jouvenceaux, è stata annullata.

APPUNTAMENTI DEL PRIMO FINE SETTIMANA DI AGOSTO

Scarica il programma eventi del primo fine settimana di agosto

CLICCA QUI217 SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI FINE SETTIMANA 2-3 agosto

Test ad uso del webmaster

Test ad uso del webmasterTest ad uso del webmasterTest ad uso del webmasterTest ad uso del webmastervTest ad uso del webmaster

IRON BIKE: FINALE SULLE MONTAGNE OLIMPICHE

La 21° edizione dell’Iron Bike, la gara di mountain bike più dura al modo, regala come consuetudine un super finale sulle Montagne Olimpiche Piemontesi coinvolgendo i comuni di Pragelato, Sestriere, Sauze di Cesana, Cesana Torinese, Claviere, Oulx e Sauze d’Oulx.  La gara partirà il 26 luglio da Limone Piemonte con un prologo cittadino, e farà tappa a Vinadio il 27, a Cavour il 28, a Torre Pellice il 29, a Pramollo il 30, al Rifugio Selleries il 31, a Sestriere il 1° agosto ed arrivera a Sauze d’Oulx il 2 agosto. I concorrenti iscritti sono 101 e, per la seconda volta nella sua storia, sono al via atleti provenienti da tutti e 5 i Continenti. Quest’anno poi da segnalare il debutto assoluto da parte di tre nuove nazioni: Israele, Svezia e Tunisia. Le nazioni con più partecipanti sono nell’ordine Italia e Spagna, Belgio e Portogallo. Chi ha già vinto la palma dell’atleta che viene da più lontano è una donna, Erin Green, che arriva dalla Nuova Zelanda. L’Iron Bike è una gara riservata ad una cerchia ristretta di super atleti giocata su colli, pietraie e ghiacciai sulle creste di confine dell’arco alpino. Oltre 700 chilometri in otto giorni per 22.000 metri di dislivello.

 

6° TAPPA: RIFUGIO SELLERIES- SESTRIERE – Venerdì 1° agosto, penultima tappa con partenza dal Rifugio Selleries ed arrivo al Colle del Sestriere. Oltre 90 km per 2.936 metri di dislivello per una frazione micidiale con i concorrenti che partiranno alle 7.30 dal Rifugio Selleris. Ecco i principali passaggi con una cronotabella indicativa relativa al passaggio dei primi corridori: Forte di Fenestrelle (con la discesa dei 4.000 scalini del Forte dalle ore 8.10); Pragelato (9.00); Funivia Pattemouche (per trasferimento in zona Anfiteatro a Sestriere alle 9.15); primo passaggio su Sestriere Colle lungo il Sentiero del Senatore (9.40); Telecabina Sestriere-Fraiteve (imbarco per cima Fraiteve dalle ore 10.00); bivio per Fenils e inizio scalata allo Chaberton (ore 11.30); arrivo primi concorrenti in vetta allo Chaberton (13.45) e a seguire la discesa sul percorso delle 7 Fontane; primi concorrenti a Claviere per l’attraversamento del Ponte Tibetano e la discesa nelle Gole di San Gervasio (14.45);  Telecabina Pariol (per trasferimento su Sansicario dalle ore 15.10); arrivo previsto primi concorrenti da Monterotta al traguardo di Piazza Fraiteve a Sestriere (dalle ore 16.30).

 

7° TAPPA: SESTRIERE-SAUZE D’OULX – Ultima insidiosa giornata di gara per i concorrenti dell’Iron Bike che sabato 2 agosto partiranno alle ore 8.00 da Sestriere per una tappa di 56 Km con dislivello di 2.044 metri. Particolarmente interessante sarà il passaggio a Cima del Bosco dove i primi concorrenti sono attesi dalle ore 10.00 e alla Madonna del Cotolivier, previsto attorno alle ore 11.45. L’epilogo di tappa e corsa sarà alle 12.45 circa al traguardo in centro a Sauze d’Oulx seguito dalla grande festa con il podio finale della 21° edizione dell’Iron Bike. Per maggiori informazioni: www.ironbike.it

SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI WEEKEND 25-26 LUGLIO

Scarica il progrmma degli appuntamenti in programma nel fine settimana.

214 SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI FINE SETTIMANA 25-26 luglio

GRAN SUCCESSO PER L’EXPO CANINA

Oltre 700 cani di tutte le razze hanno partecipato sabato 19 e domenica 20 luglio alla 6° e la 7° Esposizione Canina Nazionale di Sauze d’Oulx. A causa del maltempo la manifestazione è stata spostata dal Centro Sportivo Pin Court al coperto dell’autorimessa in Viale Genevris dove sono stati allestii i ring che hanno ospitato le sfilate dei cani e gli stand degli espositori di settore.

 

Sabato 19 l’evento si è aperto con il Raduno Club Italiano Amatori Bovari Svizzeri ed Esposizione Nazionale del Gruppo Cinofilo Cuneese mentre domenica  20 è toccato al Raduno Associazione Alpenlaendische Dachsbracke ed Esposizione Nazionale del Gruppo Cinofilo delle Langhe e Roeri.

 

Oltre ai giudici italiani erano presenti due irlandesi  di grande esperienza: Hastings Colm e  Kelly Anthony. A loro è spettato giudicare anche il “Best in Show” finale di sabato e domenica dove è stato eletto cane più bello in allineamento a prescindere dalla razza. Sabato Hastings Colm ha assegnato il primo posto nel “Best in Show”  a “Kiwi” un grifone belga dal nome di pedigree assai complesso “Rus Elodser Vivid Star in My Life” di Sonia Milesi, proveniente da Reggio Emilia. Domenica, Kelly Anthony ha proclamato vincitore un Lagotto romagnolo della Taparina nato in Italia e di proprietà di un allevatore francese.

SAUZE D’OULX NEWS WEEKEND DEL 19-20 LUGLIO

Venerdì 18 luglio

CONCERTO ALLIEVI DELL’ORCHESTRA SINFONICA DI RIVOLI

Gli allievi impegnati nei corsi estivi di alto perfezionamento dell’Orchestra Sinfonica di Rivoli terranno un concerto a Sauze d’Oulx in programma venerdì 18 luglio. L’appuntamento è alle ore 21.00 presso la sala conferenze dell’Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7. Ingresso libero.

 

Sabato 19 e domenica 20 luglio

E.N.C.I. – EXPO NAZIONALE CANINA E RADUNI DI RAZZA 

Dopo il grande successo della gara di Agility Dog dello scorso fine settimana il Centro Sportivo Pin Court ospita, il 19 e 20 luglio, la 6° e la 7° Esposizione Canina Nazionale di Sauze d’Oulx. Oltre 700 cani, più di 90 differenti razze, sono attesi a Sauze d’Oulx. Sabato 19 è in programma il Raduno Club Italiano Amatori Bovari Svizzeri ed Esposizione Nazionale del Gruppo Cinofilo Cuneese. Domenica 20 è la volta del Raduno Associazione Alpenlaendische Dachsbracke ed Esposizione Nazionale del Gruppo Cinofilo delle Langhe e Roeri. Un appuntamento di caratura internazionale con giudici italiani ed anche due irlandesi di grande esperienza come Hastings Colm e  Kelly Anthony. Questi ultimi sono inoltre chiamati, nell’ordine, a giudicare anche il “Best in Show” finale di sabato e domenica dove verrà eletto cane più bello in allineamento a prescindere dalla razza. L’evento ospitato, in programma la mattina ed il pomeriggio a Sauze d’Oulx, è valido anche come prove di qualifica al Campionato Italiano di Bellezza.

 

Sabato 19 luglio      

INCONTRO CON L’AUTORE: VERONICA SILVIA ROSSO

Il Comune di Sauze d’Oulx promuove una serie di incontri con autori letterari. Sabato 19 luglio, alle ore 18.30 presso la sala conferenze dell’Ufficio del Turismo in v.le Genevris 7, verrà presentato il romanzo “Anche io ho i miei piccoli segreti” di Veronica Silvia Rosso. Ingresso libero.

 

Domenica 20 luglio

III RADUNO CICLO – ESCURSIONISTICO IN MTB

Il Sauze d’Oulx MTB Group organizza per domenica 20 luglio “Amici in bici: una giornata di Trekking in MTB”. Un’escursione su un percorso di media difficoltà, aperto a tutti. Partenza e arrivo a Sauze d’Oulx con giro panoramico in pieno relax. Verranno organizzati gruppi omogenei guidati da nostri accompagnatori. L’appuntamento è alle ore 9.00 in piazza III Reggimento Alpini.  Info: Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx, Tel. 0122.858009

DUE GIORNI DI AGILITY DOG AL CENTRO PIN COURT

Weekend da protagonisti a Sauze d’Oulx per i nostri amici a quattro zampe impegnati, sabato 12 e domenica 13 luglio, in una due giorni di Agility Dog presso il Centro Sportivo Pin Court organizzata dal Il G.A.R.U. (Gruppo Amici Razze Utilità)  in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx. Giudice dell’evento sarà  Giancarlo De Martini. Il programma prevede, per la giornata di sabato, Agility Debuttanti, Agility 1, Jumping Debuttanti, Jumping 1; domenica Agility2, Agility 3, Jumping 2, Jumping 3. Le gare si svolgeranno sul campo in erba sintetica con prove sia in mattinata che nel pomeriggio. In base alle categorie in lizza verranno disposti diversi ostacoli che verranno affrontati indistintamente da meticci e aristocratici campioni di bellezza, temibili cani da guardia e simpatici cagnolini da compagnia, condotti da ragazzi giovanissimi, ma anche da signori “esperti”. L’Agility è uno sport divertente e un’occasione di svago per cani e padroni. La gara è una felice accoppiata di tecnica e spettacoli, di precisione e velocità, tutti ingredienti che coinvolgono il pubblico di ogni età. Il weekend successivo, il 19 e 20 luglio,  sarà ancora dedicato ai fedeli amici a quattro zampe con l’Expo Nazionale Canina e Raduni di Razza sempre al Centro Sportivo Pin Court. Per l’occasione sono attesi a Sauze d’Oulx più di 500 cani, per oltre 90 differenti razze.

VARIAZIONE ORARIO APERTURA SPORTELLO UFFICI COMUNALI

CHIUSURA UFFICI AL SABATO

Si comunica che a partire dal 9 agosto 2014 tutti gli uffici saranno chiusi al sabato.

APERTURA ESTIVA IMPIANTI E ALPI BIKE RESORT

Da sabato 5 luglio sino al 7 settembre si alza il sipario sull’Alpi Bike Resort. Il primo impianto di risalita ad entrare in funzione sarà la seggiovia Jouvenceaux-Sarnas-Sportina a Sauze d’Oulx.  Ecco nel dettaglio il programma delle aperture diramato da Vialattea attraverso il proprio sito www.vialattea.it. Seggiovia Jouvenceaux – Sarnas – Sportinia: apertura sabato 5 luglio fino a domenica 7 settembre. Seggiovia Rocce Nere: apertura sabato 12 luglio fino a domenica 7 settembre.  Telecabina Sestriere – Fraiteve: apertura sabato 12 luglio fino a domenica 31 agosto. Tutti gli impianti effettueranno il seguente orario di esercizio: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Prezzi dei biglietti per gli impianti di risalita. Corsa singola (salita e discesa): 8,00 Euro; Giornaliero: 20,00 Euro;  2 gg consecutivi: 38,00 Euro; 3 gg consecutivi: 42,00 Euro; 6 gg consecutivi: 60,00 Euro; Stagionale estivo: 150,00 Euro; Omaggio: nati dal 2006 e seguenti e disabili. Tutti i possessori di stagionale Vialattea 2013/2014 potranno accedere agli impianti di risalita.

È stato inoltre definito un accordo con la Colomion, che gestisce gli impianti di risalita di Bardonecchia. Acquistando un biglietto 6 gg consecutivi in uno dei due comprensori (entrambi devono essere aperti) l’utente avrà diritto ad un pass gratuito nell’altro comprensorio presentando in cassa il settimanale acquistato. La gratuità dovrà essere utilizzata nel periodo di validità del settimanale. Acquistando uno stagionale estivo in uno dei due comprensori si avrà diritto ad uno sconto sul giornaliero acquistato nell’altro comprensorio.

Inoltre tutti i giorni, dal 12 luglio al 24 agosto, verrà istituito un servizio di navetta gratuita, attrezzato con carrello per trasporto bici che consentirà agli appassionati di muoversi tra le stazioni turistiche di Claviere, Monginevro, Cesana Torinese-Sansicario, Sauze di Cesana, Sestriere, Pragelato, Sauze d’Oulx, Oulx e Bardonecchia. Ciò permetterà di godere di un autentico paradiso per gli amanti della mountain bike in tutte le sue espressioni grazie alla combinazione fra impianti di risalita e navette attrezzati per il trasporto bici. Info presso gli ufficio del turismo e on line sul sito:  www.alpibikeresort.com

APERTA LA SP 173 DEL COLLE DELL’ASSIETTA

Dal 3 luglio è aperta la Strada Provinciale 173 del Colle dell’Assietta, nel tratto di competenza della Provincia di Torino, che va dal Km 6+900 (confine del Comune di Sestriere) al Km 34 (Pian dell’Alpe). Il tratto dal Km 0 al Km 6+900 è di competenza del Comune di Sestriere, che ha già provveduto alla riapertura al traffico.  Il ripristino primaverile dell’arteria stradale di alta quota si è protratto oltre il termine previsto del 15 giugno, a causa delle condizioni climatiche avverse. Le operazioni di pulizia della strada dalla neve accumulatasi nell’inverno scorso sono state particolarmente delicate e laboriose, a causa dell’elevato spessore del manto nevoso e del maltempo delle ultime settimane. I tecnici del Servizio Esercizio Viabilità della Provincia e della ditta incaricata dei lavori hanno dovuto operare con molta prudenza, per il  pericolo di caduta di slavine. La Provinciale 173 sarà transitabile sino al 31 ottobre, salvo che l’arteria debba essere chiusa a causa di precoci nevicate.

Da mercoledì 9 luglio, a seguito dell’emanazione di un’apposita Ordinanza, entrerà in vigore la regolamentazione estiva sulla S.P. 173, che prevede nei mesi di luglio e agosto la chiusura al traffico motorizzato il mercoledì ed il sabato dalle 9 alle 17, da Pian dell’Alpe (Km 34) al Colle Basset (incrocio con la strada di Sportinia, al km 5).

Nel dettaglio, le giornate in cui sarà in vigore il divieto di transito per auto e moto sono: mercoledì 9 luglio, sabato 12 luglio, mercoledì 16 luglio, mercoledì 23 luglio, sabato 26 luglio, mercoledì 30 luglio, sabato 2 agosto, mercoledì 6 agosto, sabato 9 agosto, mercoledì 13 agosto, sabato 16 agosto, mercoledì 20 agosto, sabato 23 agosto, mercoledì 27 agosto e sabato 30 agosto.

Nei giorni in cui la strada è aperta al traffico motorizzato è comunque in vigore il limite di velocità di 30 Km orari da Sestriere al bivio di Pian dell’Alpe, sono vietati il sorpasso, la sosta al di fuori dei parcheggi, il transito di veicoli con peso superiore ai 35 quintali e larghezza superiore ai 2 metri. Identiche limitazioni e divieti (tranne la chiusura al traffico il mercoledì ed il sabato, in vigore solo sulla Provinciale 173) sono previste sulla Provinciale 172 del Colle delle Finestre, dal Colletto di Meana al bivio di Pian dell’Alpe.

LA REGOLAMENTAZIONE NEL GIORNO DELLA FESTA DELL’ASSIETTA

E’ prevista la consueta deroga al divieto di circolazione il sabato in occasione della Festa del Piemonte al Colle dell’Assietta, quest’anno in programma domenica 20 luglio. Nel giorno della Festa del Piemonte e della rievocazione della Battaglia dell’Assietta il transito dei veicoli motorizzati sarà consentito a senso unico: la mattina sino alle 12 nella direzione da Pian del’Alpe al Colle dell’Assietta, il pomeriggio dalle 12 alle 18 circa nella direzione opposta. Il programma dell’edizione 2014 della Festa del Piemonte al Colle dell’Assietta è consultabile alla pagina Internet:

http://www.festa-del-piemonte-al-colle-assietta.it/Comunicato%20stampa%202014.pdf

CALENDARIO EVENTI ESTATE 2014

SCARICA L’ALLEGATO IN FORMATO PDF

sauze estate 2014

FESTEGGIAMENTI PER SAN GIOVANNI

Entrano nel vivo i festeggiamenti per San Giovanni, santo patrono di Sauze d’Oulx, con un ricco programma  di appuntamenti che accompagneranno turisti e residenti per oltre due settimane.  Sabato 21 giugno, dalle ore 19.00 Aperivespa per le vie del paese. A seguire ricco buffet presso il Palatenda allestito nel parco giochi comunale, con musica anni ’80-’90-2000 con Dj Alain. Dalle ore 22.30 la festa continua presso la discoteca Shuss. Lunedì 23 giugno grande attesa per il tradizionale Falo’ e Spettacolo Pirotecnico alle ore 22.00  in zona Clotes località Cramajò. A seguire “Serenate notturne” per le vie del paese. Martedì 24 giugno alle ore 10.30 presso la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista verrà celebrata la Santa Messa con la Processione. Alle 21.30 serata danzante con l’orchestra “I Gem” presso Palatenda nel Parco Giochi Comunale. Mercoledì 25 giugno la “Giornata di San Giovannino” con festeggiamenti e musica dal vivo per le vie del paese a partire dalle ore 10.00. Ancora una serata danzante sabato 28 giugno, alle 21.30 sempre al palatenda, con l’Orchestra “Gli Smeraldi”. Mercoledì 2 luglio alle ore 10.00 si terrà la Processione con la Santa  Messa a Richardette seguita dalla Festa delle Famiglie di Sauze d’Oulx. Ultimo atto sabato 5 luglio con musica anni ’80-’90-2000 con Dj Alain dalle ore 22.30 presso la discoteca Shuss. Il Comitato organizzatore della Festa di San Giovanni ringrazia anticipatamente il Comune di Sauze d’Oulx, l’A.N.A. i Vigili del Fuoco e la Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx, il parroco don Fiorentino, ed anche tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato alla riuscita degli eventi in programma.

 

SAUZE D’OULX: RISPARMIO ENERGETICO RELATIVO ALL’IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

SAUZE D’OULX – Il risparmio energetico, l’efficienza e della razionalizzazione dei consumi, sono temi centrali nella gestione di Sauze d’Oulx con l’amministrazione comunale che ha dimostrato come è possibile tagliare i costi senza investimenti particolari e con facilità, a tutto vantaggio dei cittadini. Grazie alla riqualificazione dell’impianto di pubblica illuminazione, tramite una società ESCo (Energy Service Company), Sauze d’Oulx risparmia il 45,5% dei consumi energetici, migliora la resa illuminotecnica dell’impianto, con una maggiore sicurezza per tutti, e taglia i costi della manutenzione. “L’affidamento dell’intervento a una ESCo – spiega il sindaco Mauro Meneguzzi – ha avuto una serie di vantaggi e garanzie per il progetto: il Comune ha la sicurezza dei risultati prospettati in sede di progettazione e non deve fare investimenti, perché l’intervento si ripaga in un arco di tempo breve con il risparmio conseguito. Ossia con il taglio dei costi in bolletta”. Complessivamente sono stati riqualificati 408 punti luce e in ognuno di essi è stato inserito l’alimentatore elettronico dimmerabile Dibawatt, brevettato e prodotto da Menowatt Ge, Energy Service Company (ESCo) accreditata all’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas e certificata CEI UNI 11352. Secondo gli standard di questa certificazione, il Comune può in ogni momento verificare i dati dell’impianto, in tempo reale, e quantificare il risparmio ottenuto. La prima verifica dei consumi, certificata da un ente terzo, è stata fatta nel mese di marzo su quasi un centinaio di punti luce di via Baya, prima e dopo l’installazione del Dibawatt. I dati rilevati misurano un risparmio energetico pari al 45,5 % (su base oraria). La riqualificazione ha permesso anche l’eliminazione totale del consumo di energia reattiva, ossia quell’energia che si genera in situazioni d’inefficienza, che non genera lavoro meccanico o prestazione illuminotecnica e impegna inutilmente la rete elettrica. Un’altra voce a livello di risparmio di bilancio dal momento che chi produce questo tipo di energia ‘negativa’ è sottoposto a penali da parte del gestore della rete. Il risultato del 45,5% è stato superiore al risparmio prospettato nelle fasi di progettazione e il Comune, si ritiene soddisfatto di aver raggiunto l’obiettivo con la garanzia di un impianto di pubblica illuminazione a norma.  “L’intervento – aggiunge il sindaco Meneguzzi – rende l’impianto conforme ai requisiti dettati dalle Linee Guida della Regione Piemonte per la limitazione dell’inquinamento luminoso e del consumo energetico, che attuano la Legge Regionale n. 31 del 2000, sulla prevenzione e la lotta all’inquinamento luminoso e sul corretto impiego delle risorse energetiche. Siamo contenti di aver anche contribuito in maniera consistente alla sostenibilità ambientale del nostro territorio sia con la riduzione dell’inquinamento luminoso, sia con l’abbattimento di emissioni di anidride carbonica”. Sauze d’Oulx, infatti, secondo i coefficienti di conversione consultabili da fonti come l’Enea, il Ministero dell’Ambiente e la stessa Autorità per Energia Elettrica e il Gas, in un anno ridurrà l’emissione di 12,5 tonnellate di CO2 e 4,4 di TEP (Tonnellate Equivalenti di Petrolio). Grazie all’intervento di efficienza nell’impianto di pubblica illuminazione saranno ridotte altre emissioni nocive come gli ossidi di azoto e l’anidride solforosa. Per dare una misura concreta del beneficio che Sauze d’Oulx porta all’ambiente, è possibile paragonare l’intervento di efficienza ad un rimboschimento fatto con 624 alberi ogni anno.

 

Sauze d’Oulx is HAPPY – il video

risultati regionali

risultati regionali

risultati parlamento europeo

risultati parlamento europeo

risultati parlamento europeo

risultati parlamento europeo

risultati comunali

risultati comunali

MAURO MENEGUZZI RICONFERMATO SINDACO DI SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Lo spoglio delle schede elettorali per le Amministrative del Comune di Sauze d’Oulx (TO) ha riconfermato Mauro Meneguzzi Sindaco della nota stazione turistica della Valle di Susa. Meneguzzi correva da solo in quanto a capo dell’unica lista presentatasi alle comunali di Sauze d’Oulx. Superato lo scoglio dell’astensionismo: la legge infatti prevede, in caso di lista unica, che a votare sia il 50 per cento più uno degli aventi diritto pena il commissariamento del Comune.  Ecco i risultati finali relativi all’elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale di Sauze d’Oulx (TO) del 25 maggio 2014. Votanti 547 su 970 (56,39), schede bianche 42 schede nulle 70. Preferenze Candidato Sindaco Mauro Meneguzzi 435 voti (82%) Lista Civica “Fare di Più”. Voti Lista numero 1 candidato Sindaco Mauro Meneguzzi: Madiotto Andrea (86); Giordana Giorgio Carlo (42); Debili Paola (28);   Allemand Sara Dechy (23); Marcuzzo Serenella (21); Giono Renato (20); Daverio Stefano Massimo (19); Lezais Carole Le Port (18); Natta Roberta (18); Couzens Jillian Petra (5).

 

 

APPLAUSI PER I “PIRATI DISORDINATI”

Applausi a scena aperta per i giovanissimi allievi del corso di teatro e movimento di Sauze d’Oulx diretto da Barbara Allemand che, martedì 20 maggio al Teatro d’Ou, hanno messo in scena “Pirati Disordinati”. Una brillante e divertentissima commedia  sfondo ecologico che ha visto un gruppo di pirati alle prese con le insidie del mare e, al tempo stesso, rappresentare loro stessi un’insidia per il mare a causa della loro scarsa attenzione con rifiuti e relitti abbandonati in acqua. Una morale utile anche per il rispetto delle nostre montagne, molto apprezzata dal folto pubblico di genitori e parenti che hanno gremito il Teatro d’Ou per un evento organizzato dal Comune di Sauze d’Oulx e dall’Associazione Amici di Jouvenceaux.

I giovani hanno sfoggiato sul palco un buon livello di recitazione  sia collettivo che individuale grazie alle lezioni, durate tutta la stagione invernale, tenute da Barbara Allemand che ha anche curato l’adattamento scenico e la regia di questo bellissimo saggio di fine corso. Barbara ha potuto contare sulla preziosa collaborazione di Damon Cureton, che ha realizzato le vignette proiettate in scena, e sulla consolle super tecnologica di  Paolo Blais per quanto riguarda suono e luci. Bellissimi poi i costumi di scena realizzati dalla mitiche mamme di Sauze d’Oulx che hanno realizzato abiti esclusivi, curati nei minimi particolari. Il gran finale ha visto sfilare sul palco i protagonisti di questa splendida rappresentazione ovvero: Camilla Allemand, Filippo Annestay, Elena Bersano Begey, Nadia Coatto, Elisa Codega, Lola Cureton, Mattia Faure Caire, Federica Gorlier, Ludovica Madiotto, Anna Perron Cabus, Giorgia Perron Cabus, Ludovico Pignata, Lucy Ragosta, Andrea Tintinelli, Elena Tintinelli, Petra Valsesia, Lisa Vitton. Per tutti loro una valanga di applausi e tanto affetto da parte di tutto il pubblico.

Guarda la fotogallery a questo link

https://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157644774239625/

PIRATI DISORDINATI IN SCENA AL TEATRO D’OU

Saggio finale per i giovanissimi allievi del corso di teatro e movimento diretto da Barbara Allemand in scena, martedì 20 maggio alle ore 20.00, al Teatro d’Ou di Via della Torre a Sauze d’Oulx. L’evento, ad ingresso libero, è organizzato dal Comune di Sauze d’Oulx e dall’Associazione Amici di Jouvenceaux. “Pirati disordinati” è il titolo scelto per questa rappresentazione teatrale a sfondo ecologico che vedrà impegnati Camilla Allemand, Filippo Annestay, Elena Bersano Begey, Nadia Coatto, Elisa Codega, Lola Cureton, Mattia Faure Caire, Federica Gorlier, Ludovica Madiotto, Anna Perron Cabus, Giorgia Perron Cabus, Ludovico Pignata, Lucy Ragosta, Andrea Tintinelli, Elena Tintinelli, Petra Valsesia, Lisa Vitton. L’adattamento scenico e la regia sono affidate a Barbara Allemand con la collaborazione di Damon Cureton (vignette), Paolo Blais (suono e luci) e delle mitiche mamme di Sauze d’Oulx per la realizzazione dei costumi di scena.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE ANNO 2014

CANDIDATI

PROGRAMMA AMMINSITRATIVOELEZIONI COMUNALI DEL 25 MAGGIO 2014

UN SAFARI ALPINO PER AMMIRARE LE DANZE D’AMORE DEL GALLO FORCELLO

Il Comune di Sauze d’Oulx, in collaborazione con il Ca.To.2 Comprensorio Alpino Alta Valle Susa, organizza per sabato 17 e domenica 18 maggio  un’escursione per osservare le spettacolari danze d’amore del Gallo Forcello. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti sabato 17 alle ore 19.00 presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx e il trasferimento con mezzi propri sino al rifugio Ciao Pais. Alle 20.00 verrà servita la cena tipica seguita dalla presentazione sull’attività con spiegazione e diapositive (a cura degli agenti del CA To2). Domenica mattina alle 4.00 sveglia e colazione prima della partenza per Sportinia dove dalle 5.30 alle 7.30, nello splendido lariceto di Sauze d’Oulx, si potranno osservare le suggestive parate del Gallo Forcello. La quota di partecipazione è di 70 euro a persona e comprende cena, pernottamento e prima colazione al rifugio Ciao Pais. Info e prenotazioni: Ufficio del Turismo viale Genevris 7 – Sauze d’Oulx Tel. 0122.858009 – info.sauze@turismotorino.org La quota di partecipazione non comprende il pranzo di domenica (facoltativo) prenotabile direttamente contattando il rifugio (tel. 0122 850280). Prenotazione obbligatoria entro le ore 12.00 di sabato 17 maggio. Si raccomanda un equipaggiamento da montagna, consigliate anche le ghette vista la presenza di neve in quota. Non dimenticate poi macchina fotografica o videocamera per immortalare i momenti più spettacolari dell’evento.

Gallo forcello GalloForcello_2014

Sauze Spring Splash – il video

Sauze Spring Splash – guarda il video realizzato dal bravissimo Gian Marco Maiocco

FESTA PER I 40 ANNI DELLA COPPA DEL MONDO DI PIERO GROS

Appuntamento in pista con la storia dello sci azzurro, e di Sauze d’Oulx, sabato 12 aprile alle ore 10.00 in località Sportinia. Lo Sci Club Sauze d’Oulx, in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx, Vialattea ed il Consorzio Turistico Sauze d’Oulx, organizzano una gara di Slalom Gigante per festeggiare i 40 anni dalla conquista di Piero Gros della Coppa del Mondo di Sci Alpino del 1974. Un anniversario per ricordare l’impresa compiuta dal campione sauzino, entrato di diritto tra le leggende dello sci mondiale. La gara è aperta a tutte le categorie FISI a partire dai Super Baby sino ai Master, ed anche a due categorie Open maschile e femminile. Le iscrizioni resteranno aperte sino giovedì 10 aprile e potranno essere formalizzate contattando lo Sci Club Sauze d’Oulx mail: sciclubsauze@sciclubsauze.191.it   tel/fax 0122.858283.  Il costo d’iscrizione è di 20 euro per gli adulti e di 15 euro fino alla categoria giovani. La cerimonia di premiazione si terrà alle ore 15.00 in Piazza Assietta con fantastici premi a sorte per tutti. Una parte del ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza. Lo slalom gigante varrà anche al fine della speciale combinata con la prova di Golf in programma domenica 27 aprile presso il Circolo Le Fronde.

TUTTI PAZZI PER SAUZE SPRING SPLASH!

Grande successo per la prima edizione del Sauze Spring Splash tenuto a battesimo sabato 5 aprile sul canalino della Pista Clotes di Sauze d’Oulx. Spettacolare l’arena di gara con una piscina artificiale lunga 15 metri larga 6 (riempita con 60mila litri d’acqua gelida) teatro di quest’inedita sfida di inizio primavera. Una sessantina gli iscritti all’evento i quali, dopo una breve discesa sulla neve, hanno tentato di attraversare sugli sci o su altri mezzi fantasiosi la piscina cercando di galleggiare per raggiungere l’altra sponda. Un’impresa riuscita al quaranta per cento circa dei partecipanti che con grinta, stile e audacia condita da un pizzico di fortuna, sono riusciti ad oltrepassare l’ostacolo d’acqua. È andata peggio, per la gioia ed il divertimento del folto pubblico presente assiepatosi a bordo tracciato, al restante sessanta per cento che si è rovesciato in vasca per un bagno fuori stagione decisamente tonificante! Due le categorie ammesse, individuale ed equipaggi, tutti rigorosamente in maschera. C’è chi si è presentato cavalcando un carrello della spesa da supermercato con due tavole da snowboard al posto delle ruote, oppure a bordo di un bob, di uno slittone, di un canotto da spiaggia o di un… windsurf. I più arditi hanno tentato di compiere l’impresa su un calesse trainato da un cavallino a dondolo… oppure a bordo di improbabili mezzi da sbarco. Prima delle discese la musica live con band rock ha scaldato l’atmosfera trasferendo la giusta carica ai partecipanti. Una breve rincorsa sulla neve e via, per un’impresa che resterà nella storia di Sauze d’Oulx. Una speciale giuria ha valutato le varie discese assegnando un punteggio per il miglior costume, andato agli “Spicy Chicken”, il miglior equipaggio gli “Sci…Munito”, al best crush jump di “Guiz” ed al best long jump di Vincent Hawkins. Un particolare ringraziamento va a tutti coloro che, collaborando e partecipando, hanno trasformato un’idea in splendida realtà. Durante le premiazioni il Sindaco Mauro Meneguzzi ha ringraziato tutto lo staff organizzativo, Marco e Luigi, Paolo Blais, Vialattea, l’ufficio del turismo con Cinzia e Manu, Valter Perron per lo speakeraggio ed il gruppo della sicurezza con i volontari della Protezione Civile, la Pubblica Assistenza ed i Vigili del Fuoco di Sauze. E poi ancora alle scuole di sci Sauze d’Oulx, Sauze Project, Sauze Sportinia e SnowMaxx per aver partecipato all’evento assieme a tutti i concorrenti che hanno permesso di ottenere un grande successo nella prima  edizione del Sauze Spring Splash. Tanti i video e le foto postate sulla pagina FB Spring Splash Sauze d’Oulx e sul sito del www.sauzedoulx.net

Guarda le foto a questo link: http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157643574211434/

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014.

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2014

SPRING SPLASH MIGRA SULLA PISTA CLOTES

A seguito di un sopralluogo da parte degli organizzatori, è stato deciso un cambio di location per la prima edizione di “Spring Splash” a Sauze d’Oulx. L’evento si terrà sabato 5 aprile dalle ore 14.00 sulla pista Clotes (non più al campetto Clotes).  L’arena di gara verrà infatti realizzata a metà della Pista Clotes in un canalino (zona Chalet del Sole), appena dopo il tunnel della strada che porta in frazione Richardette. Qui verrà creata la piscina artificiale (da 60mila litri d’acqua) che i partecipanti dovranno cercare di attraversare, senza inabissarsi, dopo aver percorso un primo tratto di discesa lungo il pendio innevato. Ricordiamo che il regolamento prevede l’utilizzo di sci, tavola da snowboard ed anche mezzi “marini” come materassini, gommoni, canoe ed altri mezzi stravaganti e fantasiosi. Obiettivo è raggiungere il traguardo sull’altra sponda evitando cadere in acqua e senza arenarsi lungo la discesa. Tutti i concorrenti dovranno presentarsi al via mascherati, magari in abbinamento al mezzo di locomozione scelto per affrontare la sfida!

ISCRIZIONI - La quota d’adesione è di 5 euro a persona, sia per singoli partecipanti che per ogni membro di equipaggio (composto al massimo da 5 persone). Già aperte le iscrizioni che possono essere effettuate all’ufficio del turismo di Sauze d’Oulx tel. 0122.858009  info.sauze@turismotorino.org  sino alle ore 17.00 di giovedì 3 aprile. Ma affrettatevi: il numero massimo di iscritti è di 30 nella categoria singoli e 20 equipaggi. In caso di superamento del numero massimo prefissato farà fede la data d’iscrizione. Nell’evenienza di posti ancora disponibili, o eventuali defezioni, è prevista la possibilità di iscriversi last minute direttamente in loco il giorno dell’evento dalle ore 13.00 alle 14.00.

REGOLAMENTO - Il comitato organizzatore ha fissato in 50 kg il peso massimo consentito del mezzo ed anche le dimensioni di larghezza e lunghezza massima che non devono superare i 3 metri. Inoltre il mezzo deve essere governabile dall’equipaggio e privo di motore. I mezzi saranno esaminati da una commissione che ne valuterà l’idoneità alla manifestazione prima dell’inizio della stessa. Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di non autorizzare, a proprio insindacabile giudizio, la discesa ai mezzi ritenuti non idonei. Una speciale giuria popolare composta da 5 persone, scelte dagli organizzatori prima dell’evento, esprimerà il proprio voto in base ai seguenti parametri: originalità, creatività,  comicità, coraggio. Verranno premiate inoltre diverse categorie:  miglior costume, miglior equipaggio, best crash jump, best long jump. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti sabato 5 aprile alle ore 14.00 all’arena di gara lungo la pista Clotes con l’inizio delle discese a partire dalle ore 15.00. Per informazioni: Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx  tel. 0122.858009 – info.sauze@turismotorino.org   Facebook: Spring Splash Sauze d’Oulx.

CITTADINI COMUNITARI. ISCRIZIONE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE.

CITTADINI COMUNITARI. ISCRIZIONE LISTE ELETTORALI AGGIUNTE PER LE ELEZIONI COMUNALI. SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE 15 APRILE 2014.VOTO COMUNALI CIITADINI COMUNITARI DOMANDA

SAUZE SPRING SPLASH: PROVA A RIMANERE A GALLA!

Prima edizione per “Spring Splash” a Sauze d’Oulx. L’appuntamento è per sabato 5 aprile dalle ore 14.00 al Campetto Clotes per dar vita ad una spensierata festa di primavera. La sfida è quella di riuscire a superare la piscina artificiale creata a fondo del Campetto Clotes. Il regolamento prevede l’utilizzo di sci, tavola da snowboard ed anche mezzi “marini” come materassini, gommoni, canoe ed altri mezzi stravaganti e fantasiosi che, dapprima, devono scivolare sulla neve per poi riuscire a solcare le gelide acque della piscina artificiale senza inabissarsi. Obiettivo è raggiungere il traguardo sull’altra sponda evitando cadere in acqua e senza arenarsi lungo la discesa. Tutti i concorrenti dovranno presentarsi al via mascherati, magari in abbinamento al mezzo di locomozione scelto per affrontare la sfida!

La quota d’adesione è di 5 euro a persona, sia per singoli partecipanti che per ogni membro di equipaggio (composto al massimo da 5 persone). Già aperte le iscrizioni che possono essere effettuate all’ufficio del turismo di Sauze d’Oulx tel. 0122.858009  info.sauze@turismotorino.org  sino alle ore 17.00 di giovedì 3 aprile. Ma affrettatevi: il numero massimo di iscritti è di 30 nella categoria singoli e 20 equipaggi. In caso di superamento del numero massimo prefissato farà fede la data d’iscrizione. Nell’evenienza di posti ancora disponibili, o eventuali defezioni, è prevista la possibilità di iscriversi last minute direttamente a campetto Clotes il giorno dell’evento dalle ore 13.00 alle 14.00.

Il comitato organizzatore ha fissato in 50 kg il peso massimo consentito del mezzo ed anche le dimensioni di larghezza e lunghezza massima che non devono superare i 3 metri. Inoltre il mezzo deve essere governabile dall’equipaggio e privo di motore. I mezzi saranno esaminati da una commissione che ne valuterà l’idoneità alla manifestazione prima dell’inizio della stessa. Il comitato organizzatore si riserva la facoltà di non autorizzare, a proprio insindacabile giudizio, la discesa ai mezzi ritenuti non idonei.

Una speciale giuria popolare composta da 5 persone, scelte dagli organizzatori prima dell’evento, esprimerà il proprio voto in base ai seguenti parametri: originalità, creatività,  comicità, coraggio. Verranno premiate inoltre diverse categorie:  miglior costume, miglior equipaggio, best crash jump, best long jump. Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti sabato 5 aprile alle ore 14.00 al campetto Clotes con l’inizio delle discese a partire dalle ore 15.00. Per informazioni: Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx  tel. 0122.858009 – info.sauze@turismotorino.org   Facebook: Spring Splash Sauze d’Oulx.

locandina ridotta

Informazioni sulla biblioteca

La biblioteca di Sauze d’Oulx viene inaugurata il 10 Luglio del 2010 in collaborazione con il Consorzio Forestale Alta Valle Susa ed è facilmente fruibile dai molti turisti e dai residenti.

Fin dall’inizio, l’adesione al Sistema Bibliotecario Pinerolese, che riunisce tutte le biblioteche delle valli di Susa e Chisone, ha fornito l’esperienza  decennale nel settore ela possibilità di accedere a più di 25000 volumi .In tre anni di vita la biblioteca civica è passata da una dotazione iniziale di circa mille volumi, donati da un privato, al prestito di circa 3000 volumi.

Anche il numero di iscritti alla biblioteca aumenta regolarmente e ad oggi ammontano ad oltre 500 tra residenti e non.

La biblioteca è dotata di opere, documenti e fotografie relative alla storia del nostro territorio oltre ad una zona a scaffale aperto dedicata a romanzi, gialli, fantasy, saggisticae e letteratura di montagna.

La biblioteca è anche dotata di un’area ragazzi e piccoli lettori che offre gli stessi servizi della  sezione adulti ma a misura d’utente, dotata di libri di ogni tipo, materiale e dimensione per i lettori dai 0 ai 14 anni.

Essendo il nostro un comune turistico, non poteva mancare una sezione dedicata ai libri in lingua straniera, comprendente opere in inglese, francese e tedesco.

SCI D’EPOCA SULLA PISTA CLOTES

Un salto indietro nel tempo ha portato una ventina di temerari a cimentarsi nella 26° edizione della “Gara di sci d’epoca” disputatasi domenica 16 marzo sulla pista Clotes di Sauze d’Oulx.  Un evento che ha richiamato ai bordi del tracciato numerosi turisti incuriositi dall’abbigliamento e soprattutto da scarponi e sci d’antan esibiti con fierezza dai concorrenti. È stata l’occasione per una lezione sulla storia degli sci: dai primi del 1900 agli anni Settanta. Quattro le categorie in gara: 1.a Categoria Sci Antichi; 1.a Categoria Vecchi Sci sino al 1960; 2.a Categoria Sci dal 1960 al 1975; 2.a Categoria dal 1960 al 1975 con scarponi moderni.

Un pomeriggio diverso per i frequentatori della Vialattea che hanno avuto modo di ammirare in azione sci che normalmente si possono osservare solo nei musei o che fanno parte di collezioni private.  Una rievocazione che ha visto i concorrenti indossare anche abiti d’antan: dal maglione ai pantaloni alla zuava del nonno, alla gonna della nonna.  Particolarmente curati gli abiti delle concorrenti femminili con Olga Stavel, scesa in completo tweed anni ’40 calzando un paio di sci marca Angrisani Torino del 1935, che ha centrato il successo nella  1.a categoria per sci antichi. Il primo posto nella 1.a categoria vecchi sci è andato ad Amedeo Macagno, giornalista e animatore della gara sino dalla sua prima edizione. Nella seconda categoria ha trionfato alla “grande” Gian Menato, organizzatore di un raduno di sciatori d’epoca nella Valdagno (Vicenza) su un paio di  Rossignol Stratò. Ad Alberto Pongilione  (Rossignol Viva 1975) è andata la vittoria nella categoria con scarponi moderni.  La gara ha avuto come sempre la collaborazione tecnica dell’Associazione attrezzature e sci d’epoca, un gruppo di esperti che e classificano i materiali, al fine di dare idonea schedatura alle attrezzature “d’antan” raccolte e messe sulla neve di oggi. “Lo scopo- ha dichiarato Carlo Schenone, ex azzurro degli anni 50 – è anche quello di unire il divertimento a una seria ricerca, schedatura  e conservazione degli sci d’antan per non confondere la manifestazione con tante altre del genere che ultimamente si svolgono sull’arco alpino piemontese e in altre località montane italiane”. Un particolare ringraziamento da parte degli organizzatori va alla Scuola Sci e Snowboard Sauze Project che ha collaborato nella preparazione della pista posizionando le porte con paletti rigorosamente in legno. 

GUARDA LA FOTOGALLERY A QUESTO LINK

http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157642448377875/

 

RELAZIONE DI FINE MANDATO DEL SINDACO

RELAZIONE DI FINE MANDATO

Da questa pagina è possibile visualizzare la relazione di fine mandato predisposta ai sensi dell’art. 4 del decreto legislativo 06/09/2011 n.149, come successivamente modificato e integrato, al fine di garantire il coordinamento della finanza pubblica, il rispetto dell’unità economica e giuridica della Repubblica, il principio di trasparenza delle decisioni di entrata e di spesa.
Trasmessa alla Corte dei Conti in data 18/03/2014
 

VIALATTEA CONFERMA L’APERTURA PISTE SINO AL 21 APRILE!

Sino al 13 aprile si scia sull’intero comprensorio Vialattea. Dal 14 al 21 aprile la stagione continua, se come pare le condizioni del tempo e dell’innevamento lo consentiranno,
sulle aree Vialattea di Sestriere e Sauze d’Oulx, collegate sci ai piedi. Nell’area di Claviere sarà aperta la seggiovia Col Boeuf (gestita dalla società francese) ed anche le tre piste: Gialla, Rossa e Pistone. Sarà così assicurato il collegamento di Claviere con Montgenévre.

Un innevamento esagerato e temperature gradevoli rendono magico sciare sulle piste della Vialattea ed anche il soggiorno sulle montagne olimpiche piemontesi. Da Pragelato a Sestriere passando per Sauze d’Oulx, Cesana Torinese, Sansicario e Claviere il panorama è quello tipicamente invernale con montagne di neve e grandi sorrisi sulle piste per un divertimento esagerato. Una situazione che ha convinto Vialattea a sciogliere le riserve e, se le condizioni del tempo e dell’innevamento lo consentiranno, la chiusura della stagione verrà posticipata al 21 aprile compreso. Una grande notizia per tutti gli appassionati di sci che potranno così sciare fino a Pasquetta.

Sino al 13 aprile sarà aperto l’intero comprensorio Vialattea in base alle condizioni del bollettino impianti e piste diramato quotidianamente da Vialattea e disponibile sul sito www.vialattea.it  

A partire dal 14 aprile entrerà in esercizio un numero ridotto, ma significativo, di impianti che offrirà il collegamento sci ai piedi di due aree importanti: Sestriere e Sauze d’Oulx.

“L’apertura anticipata al 30 novembre e la chiusura posticipata al 21 aprile – aggiunge Giovanni Brasso Presidente della Sestrieres Spa – ci permetteranno di proporvi 139 giornate di sci, cosa che speriamo in qualche modo compensi il periodo di tempo instabile che ha caratterizzato i primi 2 mesi del 2014”.

Soddisfazione per il protrarsi della stagione sciistica anche da parte dei sindaci dell’Unione Montana dei Comuni Olimpici Via Lattea. “Ad ottobre – spiega il Presidente dell’unione Valter Marin –  avevamo chiesto alla Sestrieres Spa di poter anticipare l’inizio della stagione sciistica ed al tempo stesso, previo buone condizioni di innevamento, di posticiparne la chiusura. Richieste che sono state accolte dall’Ing. Brasso a testimonianza dell’intesa instauratasi tra il territorio e la società di gestione piste ed impianti. Insieme rappresentiamo la più importante industria legata al turismo a livello regionale nonché di rilievo a livello nazionale. Prolungare l’apertura significa aumentare l’indotto dell’intero sistema”.

 

PISTE E IMPIANTI APERTI IN VIALATTEA DAL 14 AL 21 APRILE – Ecco nel dettaglio il programma di apertura impianti dal 14 al 21 aprile 2014. Gli impianti e le relative piste che resteranno in esercizio, sempreché le condizioni dell’innevamento lo consentano, saranno: la Funivia Pattemouche; la Seggiovia Nuova Nube; la Seggiovia Trebials; la Sciovia Baby dx; la Seggiovia Cit-Roc; la Seggiovia Garnel; la Telecabina Fraiteve; la Seggiovia Colò; la  Seggiovia Chamonier; la Seggiovia Rocce Nere; la Seggiovia Sportinia.

PREZZI - Il prezzo del giornaliero Vialattea dal 14 al 21 aprile sarà di  Euro 25,00 a Sestriere e Sauze d’Oulx, quello del settimanale Euro 90,00 (50% di sconto), i prezzi per le durate intermedie verranno determinati in modo proporzionale.

 

AREA DI CLAVIERE – Nell’area  di Claviere sarà aperta la seggiovia Col Boeuf (gestita dalla società francese) ed anche le tre piste: Gialla, Rossa e Pistone. Sarà così assicurato il collegamento di Claviere con Montgenévre.  In questo caso i prezzi dello skipass giornaliero o plurigiornaliero sono disponibili sul sito www.montgenevre.com  

 

SOGGIORNI ED OFFERTE A PREZZI SUPER SCONTATI  - Il Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche (Tel. +39  0122 755444  www.sestrierehotel.info) ed il Consorzio Turistico Sauze d’Oulx (Tel. +39 0122.858009 – www.consorziofortur.it) propongono offerte dedicate, con pacchetti particolarmente convenienti (in collaborazione con Vialattea, scuole di sci, strutture ricettive e ristoranti) per questo fantastico finale di stagione sciistica.

Le immagini sono state scattate tra il 5 ed il 7 marzo 2014 e testimoniano l’ottimo innevamento su tutta la Vialattea. Ricordiamo che si scia sull’intera area sino al 13 aprile. Dal 14 al 21 aprile si scia sulle aree di Sestriere e Sauze d’Oulx.

FANTASY SHOW DI CARNEVALE: CHE SPETTACOLO!

Il martedì grasso di Sauze d’Oulx ha regalato a grandi e piccini un bellissimo Fantasy Show di Carnevale al Parco Giochi Comunale. Dopo tanta neve il sole ha riscaldato il pomeriggio in occasione dello spettacolo di animazione, con truccabimbi, zucchero filato e distribuzione di bugie e cioccolata calda. Sul palco numeri di alta giocoleria musica ed intrattenimento per un pomeriggio divertentissimo tra coriandoli, stelle filanti e… palle di neve. Le maschere più belle sono state premiate dagli organizzatori con il primo premio che è andato al pirata Jack Sparrow. Tutti i bimbi in maschera hanno ricevuto una medaglia a ricordo della partecipazione con Snuvi, la mascotte di Sauze d’Oulx. Al temine delle premiazione tutti in “pista da ballo” per una divertentissima baby dance. Il Fantasy Show di Carnevale è stato organizzato dal Comune di Sauze d’Oulx con la Scuola Sci e Snowboard Sauze Project e lo Sci Club Sportinia.

GUARDA LA FOTOGALLERY A QUESTO LINK

http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157641907734384/

 

POMERIGGIO DI MUSICA E INTRATTENIMENTO DEDICATO ALLE DONNE!

Pomeriggio radiofonico dedicato alla Festa delle Donne, sabato 8 marzo dalle ore 14.00 al Campetto Clotes di Sauze d’Oulx. Radioreporter97.it in collaborazione con Mitch, direttamente da Radio 105, vi aspetta per un pomeriggio carico di musica ed intrattenimento con dj set di Nico Carminati. Presenta l’evento Jacopo Pastorino. Vi aspettiamo numerosi per condividere un pomeriggio all’insegna musica live, con dj, vocalist e tanto divertimento.

ANNULLATA LA MANIFESTAZIONE “CARNEVALE CORRI E CAMMINA”

SAUZE D’OULX – Per problemi organizzativi dell’ultim’ora il Comune di Sauze d’Oulx informa che la manifestazione “Corri & Cammina a Carnevale”, un corsa – passeggiata non competitiva sotto le stelle programmata per  sabato 1 marzo, è stata annullata. Restano confermati tutti gli altri appuntamenti in programmazione per il Carnevale. Ci scusiamo per il disagio.

PROGRAMMA CARNEVALE A SAUZE D’OULX

SAUZE D’OULX – Il ponte di Carnevale a Sauze d’Oulx offre diversi appuntamenti per accompagnare un soggiorno sul Balcone delle Alpi tra sci ed intrattenimento con le piste del comprensorio della Vialattea che godono di un fantastico innevamento: sciare è un vero spettacolo! Chi non ha la passione dello sci può trovare a Sauze d’Oulx diverse opportunità per vivere la montagna: da fantastiche passeggiate a piedi o con le ciaspole passando per lo shopping nei negozi, le delizie dell’enogastronomia, oppure vivendo gli eventi promossi dal Comune di Sauze d’Oulx.

I Mercatini di Carnevale, ad esempio, sabato 1 e domenica 2 marzo dalle ore 10.00 in centro paese con oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici, enogastronomia selezionata.

Sabato 1 marzo da non perdere l’appuntamento per tutta la famiglia con la prima edizione di Corri & Cammina a Carnevale. Un corsa – passeggiata non competitiva sotto le stelle con partenza alle ore 18.00 dal Parco Giochi comunale. La manifestazione è aperta a tutti, grandi e piccini, meglio se in maschera per conservare lo spirito del Carnevale. Si può partecipare correndo oppure semplicemente camminando lungo il percorso di circa 3 km che attraversa Sauze d’Oulx. Per tutti gli iscritti è previsto un ristoro con bevande calde, la rilevazione del tempo di partecipazione e la premiazione a sorpresa con doni speciali a sorteggio ed i costumi più divertenti ed originali. La quota di partecipazione è di 10 euro per gli adulti e di  5 euro per i bambini (fino a 12 anni). L’iscrizione può essere effettuata presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx oppure sul sito www.sdam.it

Martedì 4 marzo a tenere banco sarà una divertentissima Gimkana di Carnevale in Maschera alle ore 15.00 sulla Pista Clotes. Una gara promozionale di sci e snowboard aperta a tutti con grande festa finale! L’iscrizione è gratuita e si può effettuare in loco, nella zona di arrivo, entro le ore 14.30. La festa si chiuderà con la cerimonia di premiazione nel pomeriggio presso il Parco Giochi Comunale dove, dalle ore 16.00, si terrà il Fantasy Show di Carnevale con spettacolo di animazione per grandi e piccini e Truccabimbi.

Tutti gli eventi sono promossi dal Comune di Sauze d’Oulx in collaborazione con le Scuole di Sci, Sci Club ed associazione che operano sul territorio. Per informazioni: Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx V.le Genevris 7 tel. 0122 858009

Guarda la locandina Carnevale_genrale

 

Elezioni europee voto comunitari optanti

Elezioni europeeVoto optanti europee 2014

SAUZE D’OULX: CARNEVALE CORRI E CAMMINA!

Tra le molte idee per vivere il Carnevale in maniera alternativa il Comune di Sauze d’Oulx propone “Corri & Cammina a Carnevale” un corsa – passeggiata non competitiva sotto le stelle in programma sabato 1 marzo. La manifestazione è aperta a tutti, grandi e piccini, meglio se in maschera per conservare lo spirito del Carnevale. Si può partecipare correndo oppure semplicemente camminando lungo il percorso che attraversa Sauze d’Oulx. La partenza sarà data alle ore 18.00 dal Parco Giochi comunale. Il percorso si sviluppa tra le vie del centro della stazione turistica per un totale di circa 3 km. Per tutti gli iscritti è previsto un ristoro con bevande calde, la rilevazione del tempo di partecipazione e la premiazione a sorpresa con doni speciali a sorteggio. Tra tutti coloro che avranno partecipato in maschera verranno premiati i costumi più divertenti.Inoltre ai partecipanti verrà scattata una foto all’arrivo che potrà essere ritirata gratuitamente da domenica 2 marzo 2014 presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx. La quota di partecipazione è di 10 euro per gli adulti e di  5 euro per i bambini (fino a 12 anni). L’iscrizione può essere effettuata presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx.  Inoltre ci si può iscrivere online sul sito www.sdam.it  pagando direttamente la quota di partecipazione con carta di credito oppure inviando una email con tutti i dati anagrafici dei partecipanti all’indirizzo email: info@gameoverevent.it Gli iscritti potranno ritirare pettorale e pacco gara sabato 1 marzo dalle 10.00 alle 17.30 presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx.

Per informazioni: Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx V.le Genevris 7 tel. 0122 858009 oppure via email: info@gameoverevent.it

 

SAUZE D’OULX: 1° SBANDIERATA PROJECT

SAUZE D’OULX – Il Campetto Clotes di Sauze d’Oulx farà da cornice alla 1° edizione della “Sbandierata Project”, in programma sabato 15 febbraio dalle ore 17.30. Ingredienti di quest’evento pre serale saranno musica ed evoluzioni acrobatiche con salti e rail che vedranno impegnati un gruppo di freestyler. Spazio anche ad una singolare discesa di bambini e maestri di sci e snowboard il tutto accompagnato da cioccolata calda e vin brûlé offerti a tutti gli intervenuti per riscaldare il pomeriggio.  L’evento è organizzato dalla Scuola di Sci Sauze d’Oulx Project in collaborazione con lo Sci Club Sportinia e Snow Club. La serata ha come obiettivo quello di sensibilizzare tutti sull’importanza dell’attività svolta dalla “Sport Project Sciabile Onlus” che segue e sviluppa il progetto SciAbile che da 11 anni consente a persone diversamente abili di avvicinarsi al mondo dello sci in maniera totalmente gratuita.  Chiunque volesse contribuire attraverso una donazione alla Onlus può richiedere informazioni al seguente numero di telefono: 0122 850654.

IL TOTAL ROCK CONTEST PROSEGUE AL MIRAVALLINO

Novità dell’ultim’ora per il Total Rock Contest in programma a Sauze d’Oulx (TO) sabato 8 febbraio. Lasciata la pista il divertimento continua al Miravallino con Schuss disco club ed il “Total Rock Contest The Party” con Dj Rich More. Ingresso gratuito a partire dalle ore 23.30.

 

CIASPOLATA NEL PARCO CON POLENTATA

Appuntamento da non perdere per tutti gli amanti della natura con la Ciaspolata nel Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand in programma domenica 23 febbraio. L’itinerario propone la partenza da Monfol seguendo la strada che porta sino al rifugio Daniele Arlaud, in località Seu, per un dislivello di 150 metri ed una lunghezza di 6 km più altri 6 contando il rientro a Monfol. La quota di iscrizione è di 10 euro per gli adulti,  5 per i bambini fino a 8 anni. È inoltre possibile noleggiare in loco le ciaspole al prezzo di 5 euro. La quota d’iscrizione comprende pacco partecipazione, polentata all’arrivo e trasporto navetta da/per Monfol e premi ad estrazione. Il il ritrovo è fissato alle ore 8.30 presso l’ Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx in V.le Genevris 7 per il ritiro di gadget, buono ristoro e iscrizioni last minute. Un servizio navetta dedicato consentirà il trasferimento dei partecipanti a Monfol dalle ore 9.00 alle 10.30.  La partenza della camminata sarà alle 10.30 da Monfol mentre dalle ore 12.30 si terrà una polentata con estrazione di premi per i partecipanti. È inoltre possibile, previa prenotazione entro venerdì 21 febbraio, pranzare al rifugio Daniele Arlaud .(tel. 335 401624). Entro le ore 15.00 è prevista la partenza a piedi per il rientro a Monfol da dove la navetta, dalle ore 15.30 alle 17.00, riaccompagnerà i partecipanti al piazzale antistante l’ufficio del turismo.

Per informazioni ed iscrizioni: Ufficio del Turismo Sauze d’Oulx Tel. 0122.858009 – info.sauze@turismotorino.org

POMERIGGIO RADIOFONICO AL PARCO GIOCHI!

Pomeriggio radiofonico domenica 16 febbraio al Parco Giochi Comunale di Sauze d’Oulx. Radioreporter97.it in collaborazione con Mitch, direttamente da Radio 105, vi aspetta per un pomeriggio carico di musica ed intrattenimento con dj set di Nico Carminati. A presentare l’evento saranno Jacopo Pastorino e Maurizio Condemi. Vi aspettiamo numerosi per condividere un pomeriggio all’insegna musica live, con dj e vocalist, e divertimento. Il tutto, perché no,  magari pattinando a ritmo di musica sulla pista Ice Park di Sauze d’Oulx sempre all’interno del parco giochi.

BANDO DI CONCORSO PER L’ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DI AFFITTO DELL’ALLOGGIO CONDOTTO IN LOCAZIONE

PARTIRE DAL 3 FEBBRAIO 2014 E FINO AL 3 MARZO 2014 – ORE 12.00, SARA’ POSSIBILE PRESENTARE, DA PARTE DEGLI AVENTI DIRITTO, LE DOMANDE DI ACCESSO AI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ECONOMICO PER IL PAGAMENTO DEL CANONE DELL’ALLOGGIO CONDOTTO IN LOCAZIONE NELL’ANNO 2012.

BANDO INTEGRALE E MODULO DI DOMANDA

 

Orari navette e bus

Ski Bus Orario Invernale 2015 – LINEA ARANCIO – valido dal 26/12/14

Ski Bus Orario Invernale 2015 – LINEA BLU- valido dal 26/12/14

Ski Bus Orario Invernale 2015 – LINEA ROSSA- valido dal 26/12/14

Ski Bus Orario Invernale 2015 – LINEA VERDE- valido dal 26/12/14

Ski Bus Orario LINEA GRANATA – sostitutivo seggiovia Jouvenceaux Sportinia – valido dal 120115

 

SADEM linea 285

 

Orario treni/bus GIORNI FERIALI – valido dal 14.12.14

Orario treni/bus GIORNI FESTIVI_ valido al 14.12.14

 

Orario YETI BUS – 2014.2015 – valido dal 27.12.14

 

SAUZE D’OULX: 1° TOTAL ROCK CONTEST

Mancano ormai pochi giorni alla prima edizione del Total Rock Contest in programma a Sauze d’Oulx (TO) sabato 8 febbraio. Un appuntamento dedicato agli appassionati di sci e freestyle ed anche di musica rock con uno Slalom Parallelo “Punte di diamante”, in programma alle ore 18.30 a Campetto Clotes, accompagnato da musica live.  La serata sarà infatti animata da tre gruppi rock e dj che scalderanno il pubblico di Sauze d’Oulx. Per le band si esibiranno i seguenti gruppi: i Sebadeth, i D_no, ed i Jester’s Age mentre alla consolle si alterneranno Lonis Dj, Dinodeuts e DjRob.

Campetto Clotes sarà illuminato per l’occasione ed ospiterà un tracciato di slalom parallelo ed una linea di slopestyle per freestyler esperti. Allo slalom parallelo parteciperanno due maestri, uno maschile e uno femminile, in rappresentanza delle scuole di sci e sci club di Vialattea, Bardonecchia e Frais, mentre alle esibizioni nel “park” potranno partecipare gli esperti della disciplina che si iscriveranno all’evento (casco e paraschiena obbligatori). Si tratta di una tra le prime gare organizzate con doppia disciplina in Alta Valle di Susa con snowboard e sci riuniti in un unico evento che ha come essenza il puro freestyle ed il divertimento sulla neve.

Al pubblico che interverrà per sostenere le esibizioni degli atleti saranno offerti  cioccolata calda e vin brûlé. Per gli atleti sono previsti fantastici premi che andranno alla 1°scuola di sci/sci club classificato, maschile e femminile e per i primi 3 best triks! Le iscrizioni sono gratuite e devono essere inviate tramite mail info.sauze@turismotorino.org  o fax 0122 850700 all’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx entro le ore 18.00 di venerdì 7 febbraio.

L’evento è organizzato dal Comune di Sauze d’Oulx in collaborazione con la Sestrierès S.p.a, l’Associazione Sauze Sport & Party, lo Sci Club Sauze d’Oulx, lo Sci Club Sportinia, Sauze d’Oulx Project, la Scuola di Sci & Snowboard Sauze Sportinia, la Snow Maxx School, la Scuola di Sci Vialattea e la Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx.

SALDI INVERNALI

Sono iniziati i saldi invernali come da ordinanza n. 1 del 19/12/2013, il periodo dei ribassi va dal 4 gennaio 2014 al 1 marzo 2014, in tutti gli esercizi aderenti.

ANCORA NEVE IN PAESE E SULLE PISTE

SAUZE D’OULX – Nevicata di metà gennaio su Sauze d’Oulx e sulle Montagne Olimpiche. Nella notte tra il 13 ed il 14 gennaio una ventina di centimetri di neve sono andati ad incrementare il fondo delle piste ricoprendo Sauze d’Oulx e le sue incantevoli frazioni. “Da Natale all’Epifania – afferma il sindaco Mauro Meneguzzi –  abbiamo ospitato di settimana in settimana migliaia di turisti. Tanta gente sulle piste della Vialattea e tanta gente in giro per Sauze d’Oulx per la soddisfazione dei nostri esercenti. Intrattenimento e spettacoli hanno accompagnato il soggiorno dei turisti: dalla tradizionale fiaccolata di fine anno scesa nelle vie del centro e seguita dallo spettacolo pirotecnico, sino ad arrivare agli appuntamenti culturali e spettacoli di cabaret che hanno riscosso un ottimo successo. Il buon innevamento in paese e sulle piste ben preparate da Vialattea, sono condizioni ideali per continuare una stagione invernale iniziata alla grande”.

Le foto, scattate nella prima mattinata di martedì 14 gennaio, documentano una Sauze d’Oulx al risveglio dopo la nevicata notturna. Guarda la fotogallery a questo link:

http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157639759166584/

L’CANTUN (APPARTAMENTI VACANZE)

VIA L. FAURE
Tel: +39 0122 850996
ornellabj@yahoo.com

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

SAUZE D’OULX: FINALMENTE SI PATTINA!

SAUZE D’OULX – Aperta da sabato 25 gennaio la Pista di Pattinaggio su Ghiaccio di Sauze d’Oulx, allestita nel Parco Giochi Comunale. La pista è lunga 20 metri, larga 10, ed è dotata di impianto di refrigeramento. Si potrà pattinare tutti i giorni nei seguenti orari: dalle 15.00 alle 19.00 e dalle 20.00 alle 22.30. Prezzi: ingresso pista 5 euro, noleggio pattini 5 euro.

Per informazioni: info@sportingclubpinerolo@gmail.com  tel. 328 3246495

APPLAUSI PER LA FIACCOLATA ED I FUOCHI DI FINE ANNO

Lunedì 30 dicembre alle ore 21.30 spettacolo per le vie di Sauze d’Oulx con la tradizionale fiaccolata di fine anno che, dalla pista Clotes, è scesa sino in centro paese per arrivare in Piazza Assietta. Protagonisti della fiaccolata sono stati i Maestri di Sci delle scuole Sauze Sportinia, Sauze Project, Sauze d’Oulx, Snow Max assieme agli allenatori ed i ragazzi più grandi degli Sci Club locali ovvero Sauze d’Oulx, Sportinia, Ski Team, Sauze. Assieme a loro anche l’ex campione olimpico di Sci Piero Gros. La fiaccolata è scesa tra due ali di folla, accompagnata dalla musica del dj di Rtl 102.5 Franco Jannone che ha intrattenuto la platea di turisti e residenti anche al termine della manifestazione. Lo spettacolo pirotecnico di fine anno, offerto dal Comune di Sauze d’Oulx, ha chiuso una serata speciale all’insegna di sport, spettacolo, musica ed intrattenimento. (Foto Peter Mc Causaland)

IL 2 GENNAIO PRESENTAZIONE LIBRO “IL MOSTRO DI FIRENZE”

Incontro letterario a Sauze d’Oulx con la presentazione del libro “Il Mostro di Firenze” di Mario Catania. Una verità oltre la Cassazione – di Mario Catania, che vedrà la partecipazione del dottor Francesco Saccomanno. Il romanzo è ispirato ad una storia drammaticamente vera, un giallo ancora avvolto da un alone di mistero. L’appuntamento è fissato per giovedì 2 gennaio alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze dell’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx in Viale Genevris 7. Ingresso libero.

Guarda la Locandina Mario_Catania

 

NEVE FRESCA SULLE MONTAGNE OLIMPICHE!

La tempesta di Natale ha portato tanta neve sulle Montagne Olimpiche. Dall’Alta Val Chisone all’Alta Valle di Susa sono caduti dai 40 agli 80 centimetri di neve fresca nelle giornate del 25 e 26 dicembre. Una situazione che non ha creato particolari problemi sulla rete stradale sia locale che periferica grazie al pronto intervento di mezzi e squadre spalaneve che, nonostante le festività, hanno assicurato la circolazione veicolare nelle arterie principali e in quelle secondarie.

Il tutto per la gioia dei turisti che hanno trovato un paesaggio da favola sia nelle varie stazioni turistiche che sulle piste della Vialattea. Pragelato, Sestriere, Cesana Torinese, Sauze di Cesana, Sauze d’Oulx e Claviere sono invase dalla neve grazie ad una perturbazione arrivata giusto in tempo per la gioia di turisti ed operatori. 

La tempesta di Natale ha garantito un buon innevamento in vista di Capodanno e dell’Epifania e ancora per il proseguo della stagione invernale.

Guarda la Fotogallery della nevicata

Guarda la fotogallery delle piste Vialattea scattata il 27 dicembre 2013

COMUNE DI SAUZE D’OULX: EVENTI INVERNO 2013/2014

Ecco tutti gli appuntamenti in programma per la stagione invernale a Sauze d’Oulx

SCARICA IL CALENDARIO

176 SAUZE D’OULX PROGAMMA EVENTI INVERNO 2013_2014

Da venerdì 6 dicembre

APERTURA PISTE E IMPIANTI VIALATTEA –  Info: www.vialattea.it

Sabato 07 e domenica 08 dicembre

MERCATINI DI NATALE –  Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

Sabato 07 dicembre

GLI INSOSPETTABILI -  Spettacolo musicale piano e voce con Giovanna Volpe e Massimo Clara. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Giovedì 19 dicembre

 “UNA STORIA DEL BOSCO” e  “UNA STORIA PAZZERELLA” – Saggio in due atti unici del primo trimestre della Scuola di Teatro di Sauze d’Oulx. Con il patrocinio dell’Associazione Amici di Jouvenceaux. Alle ore 20.30 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Da martedì 31 dicembre

APERTURA PISTA DI PATTINAGGIO SU GHIACCIO – Presso il Parco Giochi Comunale.

Martedì 24 dicembre

“SU E GIU’ PER LE MONTAGNE – UP AND DOWN THE MOUNTAINS” - Inaugurazione della mostra fotografica a cura di Simone Eydallin. Per tutto il periodo natalizio presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7. Ingresso libero.

Mercoledì 25 dicembre

“CHASING THE LIGHT – INSEGUENDO LA LUCE” – Inaugurazione della mostra fotografica permanente in Piazza Assietta a cura di Francesco Bogetti.

Venerdì 27 dicembre

CHANTAR L’UVERN – Teatro, storie, racconti, musica e canti della tradizione occitana e francoprovenzale. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso libero.

Venerdì 27 dicembre

“AI RIVA EL PRESIDENT” – Teatro dialettale piemontese a cura della compagnia teatrale La Tor. Ogni loro rappresentazione è un caso a parte e ogni ultima rappresentazione è sempre la migliore. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Sabato 28 dicembre

CORO ALPI COZIE – Si rinnova il tradizionale appuntamento con lo storico coro della Val Susa. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso Libero

Sabato 28 dicembre

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: GIOVANNI VERNIA – Risate garantire per tutta la famiglia con Giovanni Vernia, uno dei maggiori fenomeni comici degli ultimi anni, presenza fissa a Zelig Live. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 10,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

Domenica 29 dicembre

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: FABRIZIO CASALINO – Direttamente da Colorado Cafè Fabrizio Casalino esordisce come cantautore, nel 1999 scopre la propria vena comica. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

Lunedì 30 dicembre

FIACCOLATA DI FINE ANNO E SPETTACOLO PIROTECNICO –  Tradizionale fiaccolata dei maestri di sci e degli atleti degli sci club seguito dalla magia dello spettacolo pirotecnico. Dalle ore 21.00 sulla Pista Clotes.

Giovedì 02 gennaio

CONCERTO GRUPPO CONTROCANTO – Appuntamento da non perdere con un gruppo musicale tra i più quotati in tema di musica occitana presente già da vari anni sulla scena piemontese. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione  Jouvenceaux. Ingresso libero.

Venerdì 03 gennaio

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: I PANPERS – Tra i comici più amati dai giovani e dai ragazzi grazie alla loro ironia surreale hanno contagiato il pubblico televisivo con le loro gag esilaranti divenendo in poco tempo presenze fisse a Colorado Cafè. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita e informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

Sabato 04 gennaio

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: PARIDE MENSA -  Cabarettista, attore di formidabile ironia, Paride Mensa, racconta in chiave ironica vizi e virtù del nostro Paese. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita e informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

Sabato 04 gennaio

FIACCOLATA A JOUVENCEAX – Fiaccolata dei maestri di sci da Piazzale  Prariond a Jouvenceaux. L’evento sarà accompagnato dall’animazione musicale e l’intrattenimento della Banda Musicale Alta Valle Susa. Ore 21.30 Cappella di Sant’Antonio Abate Jouvenceaux.

Domenica 05 gennaio

CIASPOLATA DELLA BEFANA – Tutti insieme con le ciaspole ai piedi aspettando la Befana. Dalle ore 18.00 in Piazzale Prariond. Iscrizione obbligatoria presso Ufficio del Turismo in Vialele Genevris 7 oppure sul sito www.sdam.it

Domenica 05 gennaio

ENRICO EURON E LA SUA ARPA CELTICA - Compositore, musicista e ricercatore. Euron è una delle figure più importanti nel panorama europeo dell’arpa celtica. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso libero.

Sabato 08 febbraio

UNA FESTA TUTTA ROSA – Un intenso pomeriggio di musica, sport ed intrattenimento dedicato alle donne. Dalle ore 16.00 in centro paese.

Domenica 16 febbraio

MUSIC AND RADIO: RADIO 105, VIRGIN RADIO E RADIO REPORTER97.IT – Il Parco Giochi Comunale ospita un pomeriggio di musica ed intrattenimento in compagnia di Mitch e Jacopo Pastorino in consolle il dj Nico Carminati. Il tutto ripreso dalle telecamere e dall’animazione targati radioreporter97.it Dalle ore 15.00 alle 19.00. Ingresso libero.

Domenica 23 febbraio

CIASPOLATA NEL PARCO - Ritorna l’immancabile appuntamento dedicato alle famiglie e agli amanti della natura. Camminata non agonistica nel Parco del Gran Bosco di Salbertrand da Monfol a Borgata Seu. Dalle ore 8.00 con ritrovo all’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

Sabato 01 e domenica 02 marzo

MERCATINI DI CARNEVALE - Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

Sabato 01 marzo

CORRI & CAMMINA A CARNEVALE TUTTI IN MASCHERA – Evento aperto a tutti. Iscrizione obbligatoria c/o Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7 oppure sul sito www.sdam.it Ritrovo alle ore 18.00 al  Parco Giochi Comunale.

Martedì 04 marzo

GIMKANA DI CARNEVALE IN MASCHERA - Gara promozionale di sci aperta a tutti con grande festa finale! Iscrizione gratuita obbligatoria entro il 03/03 c/o Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7 oppure Sci Club Sportinia (c/o Scuola sci Sauze Project). Ore 15.00 Pista Clotes.

Sabato 08 marzo

UNA FESTA TUTTA ROSA – Un intenso pomeriggio di musica, sport ed intrattenimento dedicato alle donne. Dalle ore 16.00 in centro paese.

Domenica 9 marzo

MUSIC AND RADIO: RADIO 105, VIRGIN RADIO E RADIO REPORTER97.IT – Il Parco Giochi Comunale ospita un pomeriggio di musica ed intrattenimento in compagnia di Mitch e Jacopo Pastorino in consolle il dj Nico Carminati. Il tutto ripreso dalle telecamere e dall’animazione targati radioreporter97.it Dalle ore 15.00 alle 19.00. Ingresso libero.

Sabato 19 aprile e domenica 20 aprile

MERCATINI DI PASQUA - Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

Nota: bozza suscettibile di variazioni per esigenze tecnico organizzative.

 

PRESENTAZIONE LIBRO “IL MOSTRO DI FIRENZE”

SAUZE D’OULX – Incontro letterario a Sauze d’Oulx con la presentazione del libro “Il Mostro di Firenze” – Una verità oltre la Cassazione – di Mario Catania, che vedrà la partecipazione del dottor Francesco Saccomanno. Il romanzo è ispirato ad una storia drammaticamente vera, un giallo ancora avvolto da un alone di mistero. L’appuntamento è fissato per giovedì 2 gennaio alle ore 18.00 presso la Sala Conferenze dell’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx in Viale Genevris 7. Ingresso libero.

APERTURA PONTE TIBETANO

SAUZE D’OULX – Da venerdì 20 dicembre apre il nuovo Ponte Tibetano realizzato a Sauze d’Oulx che collega Viale Genevris alla Borgata Gran Villard. Il ponte è lungo 400 metri e, nel punto centrale, è alto 121 metri dal suolo. Risulta essere il Ponte Tibetano in un’unica campata più lungo al mondo e per percorrerlo si impiegano circa 25 minuti. È dotato di impianto di illuminazione e di sistema amplificazione per assistere i clienti durante la traversata. Impianto che peraltro trasmette “Terrore nel vuoto”, colonna sonora di sottofondo giusto per aggiungere ancor più thrilling all’impresa. All’arrivo un pulmino riporterà i clienti alla partenza di Viale Genevris. Il ponte tibetano sarà aperto per tutta la stagione invernale dalle 16.00 alle 20.00 nelle giornate di  mercoledì, venerdì e sabato. Prezzo: biglietto unico 15€. Info e prenotazioni: Tel. 0122 858585.

SAUZE D’OULX: FESTE A TUTTO CABARET!

SAUZE D’OULX – Risate a crepapelle durante il periodo delle festività natalizie a Sauze d’Oulx. Sono infatti in programma una serie di appuntamenti curati da Lucas Italia che porteranno ad esibirsi sul Balcone delle Alpi alcuni volti noti del cabaret nazionale. Si parte il sabato 28 dicembre con Giovanni Vernia, i suoi personaggi e le imitazioni che da Zelig lo hanno portato alla ribalta nazionale. Lo spettacolo si terrà alle ore 21.00 al Teatro D’Ou. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 5 euro per i bambini sotto i 10 anni.

Domenica 29 dicembre sul palco del Teatro D’Ou salirà Fabrizio Casalino, comico e cantautore che ha all’attivo la partecipazione in diverse edizioni di  Colorado Cafè con divertenti  monologhi alternati a parodie musicali e sketch. Appuntamento alle ore 21.00 al Teatro D’Ou. Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro per i bambini sotto i 10 anni.

Il 2014 si apre con il duo Panpers, in programma venerdì 3 gennaio, altra scoperta di Colorado Cafè, con le gag tanto apprezzate soprattutto dai giovani che si riconoscono nelle parodie di due studenti “modello” al secolo, Andrea Pisani e Luca Peracino. Il loro tormentone nonché cavallo si battaglia è “Vi è mai Capitato…” Lo spettacolo si terrà alle ore 21.00 al Teatro D’Ou. Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro per i bambini sotto i 10 anni.

Sabato 4 gennaio il palco del Teatro D’Ou verrà calcato da Paride Mensa con i suoi personaggi stravaganti “raccolti” in giro per l’Italia. Alle sue parodie trasmesse in televisione e alla radio ha aggiunto anche un brillante debutto teatrale con la commedia “Semifinale di partita”.  Lo spettacolo si terrà alle ore 21.00 al Teatro D’Ou. Biglietti: intero 7 euro, ridotto 5 euro per i bambini sotto i 10 anni.

Per non rischiare di perdere lo spettacolo preferito è aperta la prevendita dei biglietti presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx oppure on line sul sito www.lucasitalia.it

Non solo cabaret nella rassegna curata da Lucas Italia, in collaborazione con il Comune di Sauze d’Oulx, ma anche grande un grande compositore, musicista e ricercatore come Enrico Euron. Domenica 5 gennaio Euron terrà un concerto alla Cappella di S. Antonio Abate a Jouvenceaux con inizio alle ore 21.00 e ingresso libero.

CASE VACANZA BESSON (APPARTAMENTI VACANZE)

VIA MONFOL
Tel: +39 0122 738000 – Fax: +39 0122 738001
http://www.bessongroup.com booking@bessongroup.com

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

EVENTI INVERNO 2013/2014

Ecco i principali appuntamenti e manifestazioni organizzati dal Comune di Sauze d’Oulx che acconpagneranno la stagione invernale 2013/2014. SCARICA L’ALLEGATO SAUZE D’OULX PROGAMMA EVENTI INVERNO 2013_2014

Sabato 07 e domenica 08 dicembre

MERCATINI DI NATALE –  Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

Sabato 07 dicembre

GLI INSOSPETTABILI -  Spettacolo musicale piano e voce con Giovanna Volpe e Massimo Clara. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Giovedì 19 dicembre

 “UNA STORIA DEL BOSCO” e  “UNA STORIA PAZZERELLA” – Saggio in due atti unici del primo trimestre della Scuola di Teatro di Sauze d’Oulx. Con il patrocinio dell’Associazione Amici di Jouvenceaux. Alle ore 20.30 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Da sabato 21 dicembre

APERTURA PISTA DI PATTINAGGIO SU GHIACCIO – Presso il Parco Giochi Comunale.

 

Martedì 24 dicembre

“SU E GIU’ PER LE MONTAGNE – UP AND DOWN THE MOUNTAINS” - Inaugurazione della mostra fotografica a cura di Simone Eydallin. Per tutto il periodo natalizio presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7. Ingresso libero.

 

Mercoledì 25 dicembre

“CHASING THE LIGHT – INSEGUENDO LA LUCE” – Inaugurazione della mostra fotografica permanente in Piazza Assietta a cura di Francesco Bogetti.

 

 

 

 

 

Venerdì 27 dicembre

CHANTAR L’UVERN – Teatro, storie, racconti, musica e canti della tradizione occitana e francoprovenzale. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso libero.

 

Venerdì 27 dicembre

“AI RIVA EL PRESIDENT” – Teatro dialettale piemontese a cura della compagnia teatrale La Tor. Ogni loro rappresentazione è un caso a parte e ogni ultima rappresentazione è sempre la migliore. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

 

Sabato 28 dicembre

CORO ALPI COZIE – Si rinnova il tradizionale appuntamento con lo storico coro della Val Susa. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso Libero

 

Sabato 28 dicembre

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: GIOVANNI VERNIA – Risate garantire per tutta la famiglia con Giovanni Vernia, uno dei maggiori fenomeni comici degli ultimi anni, presenza fissa a Zelig Live. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 10,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

 

Domenica 29 dicembre

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: FABRIZIO CASALINO – Direttamente da Colorado Cafè Fabrizio Casalino esordisce come cantautore, nel 1999 scopre la propria vena comica. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita ed informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

 

Lunedì 30 dicembre

FIACCOLATA DI FINE ANNO E SPETTACOLO PIROTECNICO –  Tradizionale fiaccolata dei maestri di sci e degli atleti degli sci club seguito dalla magia dello spettacolo pirotecnico. Dalle ore 21.00 sulla Pista Clotes.

 

Giovedì 02 gennaio

CONCERTO GRUPPO CONTROCANTO – Appuntamento da non perdere con un gruppo musicale tra i più quotati in tema di musica occitana presente già da vari anni sulla scena piemontese. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione  Jouvenceaux. Ingresso libero.

 

 

 

 

Venerdì 03 gennaio

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: I PANPERS – Tra i comici più amati dai giovani e dai ragazzi grazie alla loro ironia surreale hanno contagiato il pubblico televisivo con le loro gag esilaranti divenendo in poco tempo presenze fisse a Colorado Cafè. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita e informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

 

Sabato 04 gennaio

RASSEGNA CABARET AD ALTA QUOTA: PARIDE MENSA -  Cabarettista, attore di formidabile ironia, Paride Mensa, racconta in chiave ironica vizi e virtù del nostro Paese. Alle ore 21.00 al Teatro d’Ou in Via della Torre. Ingresso: 7,00 euro per gli adulti e 5,00 euro per i bambini sotto i 10 anni. Prevendita e informazioni presso l’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

 

Sabato 04 gennaio

FIACCOLATA A JOUVENCEAX – Fiaccolata dei maestri di sci da Piazzale  Prariond a Jouvenceaux. L’evento sarà accompagnato dall’animazione musicale e l’intrattenimento della Banda Musicale Alta Valle Susa. Ore 21.30 Cappella di Sant’Antonio Abate Jouvenceaux.

 

Domenica 05 gennaio

CIASPOLATA DELLA BEFANA – Tutti insieme con le ciaspole ai piedi aspettando la Befana. Dalle ore 18.00 in Piazzale Prariond. Iscrizione obbligatoria presso Ufficio del Turismo in Vialele Genevris 7 oppure sul sito www.sdam.it

 

Domenica 05 gennaio

ENRICO EURON E LA SUA ARPA CELTICA - Compositore, musicista e ricercatore. Euron è una delle figure più importanti nel panorama europeo dell’arpa celtica. Alle ore 21.00 presso la Cappella di Sant’Antonio Abate in frazione Jouvenceaux. Ingresso libero.

 

Sabato 08 febbraio

UNA FESTA TUTTA ROSA – Un intenso pomeriggio di musica, sport ed intrattenimento dedicato alle donne. Dalle ore 16.00 in centro paese.

 

Domenica 16 febbraio

MUSIC AND RADIO: RADIO 105, VIRGIN RADIO E RADIO REPORTER97.IT – Il Parco Giochi Comunale ospita un pomeriggio di musica ed intrattenimento in compagnia di Mitch e Jacopo Pastorino in consolle il dj Nico Carminati. Il tutto ripreso dalle telecamere e dall’animazione targati radioreporter97.it Dalle ore 15.00 alle 19.00. Ingresso libero.

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 23 febbraio

CIASPOLATA NEL PARCO - Ritorna l’immancabile appuntamento dedicato alle famiglie e agli amanti della natura. Camminata non agonistica nel Parco del Gran Bosco di Salbertrand da Monfol a Borgata Seu. Dalle ore 8.00 con ritrovo all’Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7.

 

Sabato 01 e domenica 02 marzo

MERCATINI DI CARNEVALE - Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

 

Sabato 01 marzo

CORRI & CAMMINA A CARNEVALE TUTTI IN MASCHERA – Evento aperto a tutti. Iscrizione obbligatoria c/o Ufficio del Turismo, V.le Genevris 7 oppure sul sito www.sdam.it Ritrovo alle ore 18.00 al  Parco Giochi Comunale.

 

Martedì 04 marzo

GIMKANA DI CARNEVALE IN MASCHERA - Gara promozionale di sci aperta a tutti con grande festa finale! Iscrizione gratuita obbligatoria entro il 03/03 c/o Ufficio del Turismo, v.le Genevris 7 oppure Sci Club Sportinia (c/o Scuola sci Sauze Project). Ore 15.00 Pista Clotes.

 

Sabato 08 marzo

UNA FESTA TUTTA ROSA – Un intenso pomeriggio di musica, sport ed intrattenimento dedicato alle donne. Dalle ore 16.00 in centro paese.

 

Domenica 9 marzo

MUSIC AND RADIO: RADIO 105, VIRGIN RADIO E RADIO REPORTER97.IT – Il Parco Giochi Comunale ospita un pomeriggio di musica ed intrattenimento in compagnia di Mitch e Jacopo Pastorino in consolle il dj Nico Carminati. Il tutto ripreso dalle telecamere e dall’animazione targati radioreporter97.it Dalle ore 15.00 alle 19.00. Ingresso libero.

 

Sabato 19 aprile e domenica 20 aprile

MERCATINI DI PASQUA - Oggettistica, vintage, artigianato, manufatti dell’eccellenza ed artistici enogastronomia selezionata. Dalle ore 10.00 per le vie del paese.

 

Nota: bozza suscettibile di variazioni per esigenze tecnico organizzative.

INCONTRO A TEMA SUL TELERISCALDAMENTO PER LA BORGATA TACHIER

SAUZE D’OULX – Venerdì  6 dicembre, alle ore 17.00 presso il cinema Sayonara in via Monfol 23, il Comune di Sauze d’Oulx organizza un incontro sul tema del “Teleriscaldamento per la Borgata Tachier”. Il sindaco di Sauze d’Oulx, Mauro Meneguzzi, aprirà i lavori spiegando una scelta che, sostanzialmente, abbina la gestione del bosco comunale (legna a km 0) ad una sensibile riduzione dell’emissioni di CO2. Numerosi gli ospiti  che hanno dato la propria adesione all’incontro che vedrà la partecipazione degli assessori della Regione Piemonte, Agostino Ghiglia, Assessorato alla ricerca, innovazione, energia, tecnologia delle comunicazioni, artigianato, commercio, e Roberto Ravello, Assessorato all’ambiente, risorse idriche, acque minerali e termali, difesa del suolo, protezione civile, opere post olimpiche.

A seguire l’Arch. Giorgio Fasano, Responsabile Area Tecnica del comune di Sauze d’Oulx, illustrerà il “Recupero delle Borgata Tachier” entrando poi nel vivo del dibattito sul tema “L’impianto di teleriscaldamento a servizio della borgata Tachier. Scaldare in modo sostenibile usando le risorse naturali delle nostre montagne”  Relatori dell’argomento saranno il Geom. Giorgio Talachini titolare della s.c. La Foresta di Susa;  il Dott. Alberto Dotta del  Consorzio Forestale Alta Valle Susa; l’Ing. Alberto Perron Cabus dello  Studio AITEC di Torino; l’Ing Jacopo Toniolo del Politecnico di Torino.

Alle 18.45 il Sindaco del Comune di Mattie, Paolo Catalano, parlerà dell’esperienza dell’impianto di teleriscaldamento di Mattie. La centrale a cippato e la gestione sostenibile del patrimonio boschivo. Il Comune di Sauze d’Oulx invita tutta la popolazione a partecipare all’incontro che sarà anche l’occasione per sottoporre agli esperti i dubbi e le curiosità legate all’impianto di teleriscaldamento.

PRE APERTURA PISTE VIALATTEA SABATO 30 NOVEMBRE E DOMENICA 1 DICEMBRE

Neve naturale e programmata, freddo e sole. Grazie a questi tre preziosissimi ingredienti di fine novembre la Sestrieres Spa, in accordo con l’Unione Montana dei Comuni Olimpici Via Lattea (UMCOVL) ha deciso di aprire alcune piste e impianti di risalita del comprensorio sciistico della Vialattea sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre. Vialattea informa che sarà possibile sciare a Sestriere sulle seggiovie Cit Roc, Trebials, Nuova Nube, Garnel, sulla sciovia Baby 1 e 2 e sui tappeti Jolly e Principi. A Sauze d’Oulx sulle seggiovie Prariond-Sportinia, Rocce Nere, Chamonier, Colò e sul tappeto Sportinia. Il collegamento sarà garantito dalla telecabina Sestriere-Fraiteve. La quota neve in pista è di 80/120 cm. Per festeggiare l’avvio della stagione sciistica, lo skipass giornaliero avrà un prezzo promozionale di 25,00 euro. Le biglietterie aperte saranno Kandahar, Principi e Borgata sull’area di Sestriere, Sportinia e ABC sull’area di Sauze d’Oulx. Sarà possibile ritirare gli skipass stagionali esclusivamente presso le seguenti biglietterie:

Sestriere: Piazza Agnelli 4, venerdì 29/11 dalle 8,30 alle 22,00; sabato e domenica dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 17,00.

Sauze d’Oulx: Piazza Assietta 6, presso ABC, venerdì 29/11 dalle 8,30 alle 22,00; sabato e domenica dalle 14,00 alle 17,00.

Cesana: partenza telecabina, venerdì 29/11 dalle 8,30 alle 22,00.

Claviere: presso ATL, venerdì 29/11 dalle 8,30 alle 22,00; sabato e domenica dalle 14,00 alle 16,00.

Gli impianti chiuderanno in settimana per poi riaprire, come da programma, venerdì 6 dicembre su tutte le aree, compatibilmente con le condizioni nivo-meteorologiche. Per ulteriori informazioni e aggiornamenti su piste e impianti di risalita: www.vialattea.it

Si tratta di un assaggio invernale per una lunga stagione che si chiuderà, se le condizioni meteo lo consentiranno, il 21 aprile 2014. Questo è un primo importante risultato conseguito dall’Unione Montana dei Comuni Olimpici Via Lattea alla quale hanno aderito Cesana Torinese, Claviere, Pragelato, Sauze di Cesana, Sauze d’Oulx e Sestriere. Un lavoro di gruppo che ha portato alla garanzia dell’innevamento programmato sull’intero territorio assegnato recentemente tramite un bando internazionale alla Sestrieres spa.   Ecco che allora da alcuni giorni i cannoni stanno sparando a pieno ritmo neve programmata che serve a consolidare quella naturale per garantire un fondo eccezionale per la gioia degli sciatori. Un gruppo di lavoro che ha aperto un dialogo con la Sestrieres Spa che, assieme ai comuni del territorio, rappresenta la più grande industria della neve del Piemonte. Un’industria che grazie al turismo muove un indotto economico di primo piano con offerte e posti di lavoro, preziosi più che mai di questi tempi, sia in ambito regionale che nazionale.

VENTI CENTIMETRI DI NEVE FRESCA IN PAESE!

Dopo le prime spruzzate di neve delle settimane scorse, finalmente è arrivata la prima vera nevicata stagionale. In Sauze d’Oulx e nelle frazioni nelle ultime 48 ore, tra mercoledì 20 e giovedì 21 novembre, sono caduti una ventina di centimetri di neve. Il tutto con il termometro che finalmente è sceso abbondantemente sotto lo zero, condizione ottimale per guardare con fiducia all’imminente inizio della stagione invernale.

I mezzi comunali sono all’opera sulle strade principali per garantire la circolazione mentre gli spalatori sono in azione per liberare vie e marciapiedi. In poco tempo ci si è calati in un clima pre-natalizio ed è tornata d’incanto la voglia di sciare.

Ed a proposito di sci, la stagione invernale inizia ufficialmente venerdì 7 dicembre anche se potrebbero esserci delle sorprese. Per questo vi invitiamo a tenete d’occhio il sito della Vialattea www.vialattea.it  che, qualora le condizioni lo permettessero, ha preannunciato una possibile pre-apertura in vista delle giornate di sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre.

“Siamo felici per la neve che sta cadendo in questi giorni – ha affermato Serenella Marcuzzo, Presidente del Consorzio For Tur di Sauze d’Oulx – che in qualche modo premia i nostri sforzi in termini di promozione turistica. Negli ultimi mesi abbiamo preso parte ad importanti incontri. Dopo aver partecipato al TTI di Rimini, a fine ottobre siamo stati a New York e a Chicago ad un meeting internazionale organizzato dall’Enit dove abbiamo preso contatti con 230 tour operator USA. Ai primi di novembre il Consorzio era rappresentato al WTM di Londra, la più grande fiera del turismo mondiale.  Assieme agli altri consorzi delle montagne olimpiche stiamo intensificando, specie sui mercati stranieri, la nostra presenza per promuovere un territorio che ha tutte le carte in regola per emergere e competere in ambito internazionale”.

SAUZE D’OULX: IN GITA ALLE TERRE DEL BAROLO

SAUZE D’OULX – Tra i piaceri della montagna anche l’enogastronomia rappresenta uno dei punti di forza dell’offerta turistica di Sauze d’Oulx. Ecco che allora per sviluppare ancor di più questa componente l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Sauze d’Oulx ha organizzato per martedì 26 novembre una Gita alle Terre del Barolo. Un viaggio alla scoperta dei vini prodotti da queste terre protagonisti sulle tavole di hotel, ristoranti, rifugi in quota, pub e locali delle montagne olimpiche piemontesi.

Il programma prevede il ritrovo alle ore 7.45 presso la sede dell’Ufficio del Turismo in Viale Genevris con partenza fissata alle ore 8.00. L’arrivo a Barolo è previsto intoro alle ore 10.00. I partecipanti in mattinata effettueranno una visita con degustazione in una cantina locale per poi pranzare al ristornate Brezza. Dalle 14.30 si potrà visitare liberamente il centro di Barolo con la partenza per il rientro a Sauze d’Oulx in programma alle ore 17.30 (l’arrivo è previsto intorno alle 19.00).

Chiunque fosse interessato a partecipare è pregato di iscriversi presso l’Ufficio del Turismo di Sauze d’Oulx  entro venerdì 22 novembre. La quota di adesione  è di 45.00 euro e comprende la degustazione ed il pranzo. L’Amministrazione comunale offre ai partecipanti il trasporto andata e ritorno in pullman (max 30 persone) declinando altresì ogni responsabilità per eventuali danni a cose o persone.

Gita Barolo_26 11 13

UNO STADIO DELLO SCI INTITOLATO A PIERO GROS

SAUZE D’OULX – Con l’autorizzazione da parte della Regione Piemonte dei progetti predisposti dell’amministrazione comunale di Sauze d’Oulx d’intesa con Vialattea, il cui contributo è stato determinante,  diventa operativo il piano di lavori per realizzare l’allargamento della pista Bourget creando uno stadio agonistico di sci alpino dedicato ai giovani atleti di Sauze d’Oulx e Jouvenceaux. Lo stadio, per volontà dell’amministrazione comunale, sarà intitolato al campione olimpico e del mondo “Piero Gros”, cittadino di Sauze d’Oulx ed attuale Presidente dello Sci Club Sauze d’Oulx.

“Attraverso quest’intervento vogliamo dare un’opportunità in più ai nostri ragazzi – spiega Mauro Meneguzzi, sindaco di Sauze d’Oulx – che nello sci alpino possono intravedere non solo opportunità agonistiche ma anche lavorative e professionali.  È un progetto al quale l’Amministrazione di Sauze d’Oulx, che tanto ha investito sul tema piste e innevamenti, crede fermamente. Il nome di un grande campione, sarà altresì di stimolo per tutti coloro che si cimenteranno su questa bellissima pista”.

I lavori per l’ampliamento della pista inizieranno la prossima primavera con lo Stadio dello Sci “Piero Gros” che sarà operativo a partire dalla stagione invernale 2014-2015.

SCI: TANTE NOVITA’ SULLE PISTE PER LA STAGIONE 2013/2014

Primo atto ufficiale per la stagione sciistica 2013/2014 con il tradizionale appuntamento con la conferenza stampa di presentazione della Vialattea tenutasi mercoledì 16 ottobre a Torino nello splendido salone dell’Hotel Principi di Piemonte. Come di consueto l’incontro si è aperto con la relazione del Presidente della Sestrieres Spa, Ing. Giovanni Brasso, seguita da quella dell’a.d. Alessandro Perron Cabus.

“Quando abbiamo acquistato la Societàha dichiarato l’Ing. Brasso –  la media passaggi annui per impianto del comprensorio era di circa 180.000, con 55 impianti in esercizio. Oggi, o meglio, nella passata stagione, la media passaggi ad impianto è stata, pari ad oltre 300.000 passaggi annui per impianto. Posso affermare che gli investimenti, le scelte tecniche adottate, i risultati ottenuti, in termini di riorganizzazione ed ottimizzazione, nonché il progetto gestionale di seguire il tempo invece che anticiparlo, ci permettono di guardare al futuro con una certa serenità. Ad ogni buon conto, dovete sapere che noi oggi siamo capaci di adattarci ad ogni e qualsiasi situazione ed è proprio per raggiungere questo risultato che abbiamo profuso le più importanti energie. Speriamo che la stagione 2013/2014 sia ricca di soddisfazioni per tutti come quella passata”.

SKIPASS - “Quest’anno non abbiamo potuto esimerci purtroppoha spiegato l’ad Perron Cabusdal ritoccare la tariffa dello skipass giornaliero, questo però solo per l’acquisto diretto alle casse (passato da 34 a 36 euro), mentre, acquistando il biglietto on-line, il costo è rimasto invariato a 34 euro per un listino invariato dalla stagione 2008/2009. Questa differenziazione tariffaria tra l’acquisto alle casse e quello tramite internet si coniuga perfettamente con gli obiettivi societari, rivolti, per quanto possibile, alla semplificazione delle modalità di acquisto ed all’abbattimento dei costi dei servizi aggiuntivi. Abbiamo inoltre introdotto un nuovo skipass giornaliero per l’area sciabile “Pragelato-Banchetta” che verrà commercializzato al prezzo veramente interessante di 23,00 euro. Questa ski area ci permetterà di intercettare parte della clientela, proveniente da Torino e dal Pinerolese, interessata a fruire di un carosello di piste di ottimo livello, a prezzi comunque contenuti”. Maggiori informazioni e dettagli sugli skipass on line sul sito: www.vialattea.it

EVENTI SPORTIVI - In tema sportivo le principali novità riguardano il rientro di Sestriere nel calendario internazionale di Coppa del Mondo per il 2016/2017. Risultato ottenuto grazie all’unione ed alla collaborazione di territorio, enti ed istituzioni. Nel frattempo sempre a Sestriere si terrà, dal 27 al 31 gennaio 2014 i 66° Campionati Sciistici delle Truppe Alpine (Ca.S.T.A.) uno spettacolare appuntamento sportivo militare di verifica dell’addestramento raggiunto dalle varie unità. Un mix tra classiche gare di sci alpino e nordico e prove militari per plotoni e reggimenti alpini impegnati anche in varie simulazioni di pronto intervento. All’interno dei Ca.S.T.A si svolgeranno anche due gare FIS di Coppa Europa Femminile, uno gigante martedì 28 ed uno slalom mercoledì 29.

CO-MARKETING E SCONTO AUTOSTRADA A32 – Confermata la sinergia con il co-marketing con diverse aziende e anche il rapporto tra Vialattea e Sitaf che ha portato, rispetto allo scorso inverno, ad una più semplice modalità di utilizzo del benefit per i titolari di abbonamento stagionale Vialattea legato al percorso autostradale A32. L’iniziativa prevede che ogni cinque percorrenze sul tratto autostradale, la sesta risulterà gratuita.

NOVITA’ TECNICHE IN PISTA – La realizzazione di oltre 5 km di nuove piste, 3 tappeti di risalita ed una stazione intermedia sulla seggiovia Nuovo Garnel rappresentano le principali novità tecniche sul comprensorio della Vialattea per la prossima stagione invernale 2013/2014. “Per quanto concerne le pisteafferma Vittorio Salusso, direttore tecnico della Vialatteasi è lavorato ancora per aumentare i km di piste blu per garantire a tutti gli sciatori, di qualsiasi livello, la fruibilità di tutto il comprensorio in modo itinerante, soddisfacendo così le esigenze delle famiglie e dei gruppi composti anche da principianti. In particolare, dopo la realizzazione delle piste blu dall’Anfiteatro verso Pragelato e Borgata e della pista 1 bassa, quest’anno ci siamo dedicati a lavori in diverse aree”.

Nell’area di Sestriere è stata ultimata la pista multifunzionale (sci, mountain bike, passeggiate, pista forestale, ecc.), denominata Pattemouche, che collega l’Anfiteatro con Pragelato. Una pista blu che nella passata stagione ha riscontrato un notevole successo, come per altro la Blu che scende a Borgata migliorando notevolmente i collegamenti. Da evidenziare che la discesa da monte Motta fino a Pragelato è diventata una classica della Vialattea. È stata realizzata la Pista 68 blu alta che, con una lunghezza di 1200 metri ed un dislivello di 145 metri, collega monte Nuova Nube con l’area dell’Anfiteatro e Borgata, unendosi con la 68 blu bassa, costruita l’anno scorso. Sono così ultimati i collegamenti per i principianti, che possono scendere agevolmente dalla zona alta della Banchetta per raggiungere sia Borgata che Pragelato. Fino ad ora la zona era servita da sole piste per sciatori di livello medio/alto. Abbiamo modificato la Pista 10 bassa, sempre in zona Banchetta, per circa 400 metri, allargandola per valorizzare il muro finale. È stata radicalmente trasformata la Pista 1 alta, dallo sgancio della seggiovia Cit Roc per circa 800 metri, per migliorarne la fruibilità in modo tale da consentire di classificarla come pista blu. Variato anche il muro del Vallonas, un tratto di 600 metri sulla Pista 3 bassa; l’allargamento ed il livellamento del terreno garantiranno più sicurezza e una migliore sciabilità. Abbiamo poi realizzato l’innevamento programmato sulla Pista Bimbo, costruita l’anno scorso, per garantirne la fruibilità per tutta la stagione. All’arrivo della funivia Pattemouche, che parte da Pragelato, in zona Anfiteatro è stata realizzata un’area per i principianti; circa 250 metri di piste servite da due tappeti, uno di 90 metri e l’altro di 50 metri, adeguatamente posizionati su un’area ad hoc, indipendente dalle altre piste e comoda da raggiungere. Grandi novità nella zona Principi: è stato realizzato un nuovo tratto di strada per i veicoli sotto la telecabina Sestriere-Fraiteve che permetterà di raggiungere la zona Principi e Bessen Haut. In questo modo si è liberato il precedente tratto stradale ed è stato possibile creare un’unica area sciabile tra il Garnel e la telecabina, evitando così l’incrocio tra le auto e gli sciatori; è stato posizionato un nuovo tappeto di 100 metri a fianco della vecchia sciovia Principi, che potrà essere utilizzato sia dagli sciatori principianti che dagli utilizzatori di bob e slittini; è sorta un’area di divertimento e svago per tutti sfruttando così le piste esistenti. È stata realizzata una stazione intermedia sulla seggiovia Garnel che permetterà agli sciatori di raggiungere facilmente la zona alta delle piste del Colle, sciovie Baby, seggiovia Cit Roc e tappeto Jolly e la zona Principi di Piemonte.

Sul Polo Fraiteve sono stati realizzati i seguenti lavori. Nel Vallone del Rio Nero è stato aperto un nuovo canalino, su uno storico passaggio, chiamato Pista dell’Imbuto che, dal tratto finale della Cresta, scende nel Vallone lungo un pendio tecnico e veloce, di mille metri di lunghezza. A monte della seggiovia Roccia Rotonda è stato perfezionato l’imbocco della Pista 82 blu alta che migliorerà i rientri serali al Colle del Sestriere.

Nell’Area di Sauze d’Oulx è stato realizzato un nuovo tratto di pista alla partenza della seggiovia Jouvenceaux Sportinia per evitare il passaggio degli sciatori in prossimità della biglietteria. Per quanto riguarda gli impianti di risalita, la Sestrieres, oltre alla normale manutenzione ed alle revisioni richieste dalla normativa, ha ammodernato in particolare la seggiovia Sportinia, con un intervento radicale sulla parte elettronica e su tutte le parti meccaniche.

RINNOVATO IL PARCO MEZZI BATTIPISTA – La Sestrieres continua il rinnovo del parco mezzi battipista con l’acquisizione di due nuovi Beast, la macchina per la lavorazione della neve più grande del mondo, ed altri due mezzi Kassbohrer, nell’ottica di migliorare sempre più la qualità delle piste.

RISTORAZIONE IN PISTA - A monte Rocce Nere è stato realizzato un nuovo rifugio, il “Ristoro Treceira”, che offrirà diversi prodotti self-service e sarà specializzato nella produzione di crêpes, con adiacente un’area pic-nic libera a tutti.

VIALATTEA RESTAURANT CARD – Tra le novità “fuori pista” spicca la “Vialattea Restaurant Card” che viene offerta a tutti i clienti maggiorenni che acquistano uno skipass stagionale. La card permette al possessore dello Stagionale e ad uno o più accompagnatori di usufruire di sconti presso i ristoranti aderenti all’iniziativa, selezionati accuratamente in base a criteri qualitativi e di tipologia, localizzati a Torino e provincia ma anche al di fuori del Piemonte.

MITIGAZIONE AMBIENTALE - La Sestrieres è altresì impegnata in un continuo lavoro di riqualificazione del territorio e di mitigazione ambientale delle opere realizzate ultimamente ed anche negli anni passati, attuando degli inerbimenti intensivi e migliorativi. A tal fine si è dotata di una macchina speciale per concimare naturalmente il terreno con letame autoctono; le nuove piste sono state pensate e realizzate ad impatto ambientale ridotto al minimo indispensabile. Tutto il lavoro di ingegneria naturalistica e di movimento terra è stato realizzato con la filosofia a km 0, utilizzando tutto il legname ed il materiale inerte in loco.

COMUNICAZIONE SUL COMPRENSORIO – Per quanto riguarda la comunicazione e l’informazione rivolta agli sciatori sul comprensorio, continua l’impegno per migliorare sia la segnaletica lungo le piste che il “Bollettino Vialattea”, emesso quotidianamente dalla Centrale Operativa, quest’ultima crescerà ancora per essere sempre più tempestiva nel gestire ed informare l’utente in merito alla fruibilità delle aree sciabili.

MAURIZIO PERRON: DALLA FORESTA NERA ALL’ICE HOTEL

SAUZE D’OULX – Rientrato a metà settembre dalla Germania, invitato a partecipare al simposio di scultura su legno di Kenzingen (cittadina tedesca a nord ovest nel cuore Foresta Nera), Maurizio Perron è pronto per partire a novembre alla volta della Svezia per partecipare alla costruzione dell’Ice Hotel in Lapponia. L’artista di Sauze d’Oulx può vantare innumerevoli partecipazioni a simposi di scultura e workshop internazionali ed è tra i più richiesti nell’ambito di manifestazioni europee ed extraeuropee.

Maurizio Perron“Sono stato chiamato – racconta Perron – a partecipare al simposio di Kenzingen assieme ad altri colleghi colombiani, tedeschi, romeni e polacchi. La mia scultura, intitolata “Never ending story” rappresenta il dualismo tra due figure dello stesso oggetto vincolate dalla simbiosi: l’una non può esistere senza l’altra. Un po’ come nella vita comune tra il corpo e la mente. L’opera, assieme a quelle degli altri scultori, è stata posizionata nel parco della cittadina dove vi rimarrà, come da regolamento del simposio, sino alla prossima primavera. Poi si vedrà. Se il comune di Kenzingen a decidere sul futuro delle opere. Adesso trascorrerò un periodo a lavorare qui a Jouvenceaux poi, a novembre andrò in Svezia. Per la quinta volta sono stato chiamato per dare il mio contributo nella realizzazione dell’Ice Hotel. Dopo aver lavorato in passato nella realizzazione delle suite, quest’anno è stato approvato il mio progetto per la realizzazione del bar. Si tratta di un lavoro imponente, un vero e proprio bar funzionante a meno 5 gradi, che scolpirò nel ghiaccio con la collaborazione di due colleghi svedesi”.

 

RACCOLTO DI QUALITA’ PER SAGRA DELLA PATATA 2013

Domenica 22 settembre appuntamento da non perdere con la Sagra della Patata di Sauze d’Oulx in programma tutto il giorno al Parco Giochi Comunale. “È stata una stagione partita con qualche difficoltà – spiega Giuliano Vitton, uno dei principali produttori di Sauze d’Oulx – a causa del freddo e della neve che hanno caratterizzato la primavera, oltre alle scorribande di cervi e cinghiali. Per fortuna in montagna il terreno ha drenato l’acqua consentendo alle piante di svilupparsi anche se con un po’ di ritardo. Il risultato è che, a metà della raccolta, abbiamo patate di ottima qualità soltanto un po’ più piccole rispetto al passato. Complessivamente non ci possiamo lamentare, c’è stata solo una leggera flessione a livello di quantità ma non di qualità”.  La Sagra della Patata di Sauze d’Oulx rappresenta una vera e propria festa tradizionale dedicata a questo tubero. La fiera agricola dei produttori di patate di montagna sarà accompagnata dai formaggi degli alpeggi locali e dai mercatini di artigianato.

TUTTI A TAVOLA - Il gruppo ANA di Sauze d’Oulx preparerà come consuetudine un pranzo a base di patate, rigorosamente di Sauze d’Oulx, servito all’interno del pala-tenda comunale. Ecco il menu: affettato misto, gnocchi di patate al sugo, cotechino e purea, formaggi misti, frutta, pane, acqua e vino. Offerta minima 15 euro per gli adulti e 10 euro per i bambini fino a 10 anni. Info e prenotazioni presso l’ufficio del turismo di Sauze d’Oulx, tel. 0122 858009.

LE PATATE DI SAUZE D’OULX – Le patate di montagna di Sauze d’Oulx sono genuine, coltivate senza concimi chimici se non quello naturale (letame) né diserbati e pesticidi.  La produzione annua supera i 300 quintali coltivate nel pieno rispetto della Denominazione Comunale (De.Co.) come anche la stagionatura e la conservazione rigorosamente in casse di legno larice al buio di vecchie cantine montane. Tra le principali varietà ricordiamo le patate bianche (come la kenebec, l’agria, la binthia, la marabel o la spunta), le piccoline (ratte), le rosse (desire o mozart) o l’esclusiva patata viola chiamata “roswelt”.

SAGRA DELLA PATATA: UN QUARTO DI SECOLO DI TRADIZIONE

Come ogni anno, da un quarto di secolo a questa parte, a metà settembre torna l’appuntamento con la Sagra della Patata di Sauze d’Oulx, tenutasi domenica 22 settembre presso il Parco Giochi Comunale. Una storia che risale a fine anni ’80 con la prima edizione della Sagra della Patata che venne organizzata alla “Stazione Alpina Vittorino Vezzani” in località Richardette, specializzata nell’attività di ricerca e sperimentazione in campo agro-zootecnico e caseario. Un’idea nata dal Comune di Sauze d’Oulx e sviluppata da alcuni produttori locali in sinergia con Giuseppe Contestabile, allora gestore il complesso. Ad inizio degli anni ’90, complici le problematiche della struttura, la Sagra si trasferì in centro a Sauze d’Oulx, presso il Parco Giochi Comunale.

Da allora le patate di Sauze d’Oulx ne hanno fatto di strada giungendo sulle tavole di turisti, villeggianti. Tutto merito della sua bontà e della continua ricerca di nuove qualità per rendere ancor più ricca e variegata l’offerta. Tradizione vuole che ogni anno vengono seminate nuove qualità attinte dalla Banca Semi Europea per provare a vedere come crescono in altura. Dopo una sperimentazione di un paio d’anni, queste varietà vengono poi messe in commercio com’è avvenuto recentemente la “Bleue d’Auvergne” e per la “Burgundy Red”.

Non mancano poi altre qualità scoperte per caso come la  “Violetta”, avvistata una decina di anni fa in un paesino in Bretagna dov’era utilizzata come ornamento, assieme a piante e fiori, per il suo caratteristico colore viola vivace. La Famiglia Vitton ne acquistò un quantitativo che trovò nei terreni di Sauze d’Oulx il suo habitat ideale. Oggi è richiestissima, nonostante la piccola pezzatura, per il suo basso contenuto di sostanza secca e per l’alto contenuto di “mirtillina” da cui deriva il colore.

Anche quest’anno in molti hanno voluto assicurarsi le patate di montagna di Sauze d’Oulx in quanto genuine, coltivate senza concimi chimici se non quello naturale (letame) né diserbati e pesticidi. Un prodotto in cui l’Amministrazione Comunale di Sauze d’Oulx crede molto e continua ad investire ogni anno erogando contributi in denaro ai produttori di patate di montagna di Sauze d’Oulx che osservano le disposizioni riportate dal marchio di Denominazione Comunale (De.Co.) sia per i criteri di coltivazione che per la stagionatura e la conservazione, rigorosamente in casse di legno larice al buio di vecchie cantine montane.

 

 

UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI–VIA LATTEA

SOTTOSCRITTO L’ATTO COSTITUTIVO DELL’UNIONE –  Incassate le delibere dei rispettivi consigli comunali, venerdì 6 settembre 2013 a Cesana Torinese i sindaci dei i comuni di Cesana Torinese, Claviere, Pragelato, Sauze di Cesana, Sauze d’Oulx e Sestriere hanno sottoscritto l’atto costitutivo dell’Unione Montana Comuni Olimpici-Via Lattea.
Un’area montana che rappresenta una popolazione di oltre 4.000 abitanti di grande rilevanza strategica per l’economia del sistema turistico regionale e nazionale specie in relazione all’offerta invernale tra le più competitive ed apprezzate a livello internazionale.
Un sistema importante a garanzia di un equilibrio territoriale sia per la gestione associata di servizi e funzioni comunali, secondo quanto previsto dalla normativa della Regione Piemonte, sia a livello di gestione di un bacino turistico molto vasto che, nella stagione invernale, convoglia ogni settimana decine di migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.
Lo statuto è stato sottoscritto dai Sindaci Lorenzo Colomb (Cesana Torinese), Giuseppe Gatti (vice sindaco di Claviere), Gianni Arolfo (Pragelato), Erwin Strazzabosco (Sauze di Cesana), Mauro Meneguzzi (Sauze d’Oulx), Valter Marin (Sestriere) alla presenza di Diego Joannas, segretario del Comune di Cesana Torinese (dove ha sede l’Unione Montana dei Comuni Olimpici-Via Lattea) e dei segretari comunali di Sauze d’Oulx, Barbara Capo, e di Sauze di Cesana, Marietta Carcione.
Sindaci che augurano una pronta guarigione a Franco Capra, primo cittadino di Claviere infortunatosi in mountain bike, impossibilitato a sottoscrivere direttamente quanto messo a punto in questi mesi assieme ai colleghi e che ha portato alla nascita dell’Unione Montana Comuni Olimpici-Via Lattea.
Tra i primi impegni in agenda spicca la regia della gestione degli impianti di risalita e di innevamento programmato assegnati dalla Regione Piemonte per i quali la legge regionale 8/2013 prevede la gestione associata degli stessi tramite unione di comuni.

BIKE PARK: ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA ESTATE

Con le ultime discese di domenica 25 agosto 2013 si è chiusa la stagione del Bike Park di Sauze d’Oulx. Per tutti l’appuntamento è rimandato al 2014. Vi aspettiamo!Mountain bike

SAUZE: UN WEEKEND PER TUTTA LA FAMIGLIA. Aquiloni e Sagra del Formaggio.

La settimana di Ferragosto a Sauze d’Oulx si è chiusa alla grande con un weekend speciale che ha messo d’accordo tutta la famiglia grazie a due appuntamenti capaci di catalizzare l’attenzione di grandi e piccini.

Sabato 18 e domenica 19 agosto il cielo azzurro di Sauze d’Oulx ha fatto da sfondo ai coloratissimi aquiloni dell’Olympikite, giunta alla settima edizione. Per due giorni l’elisuperfice e il campo da calcio del Centro Sportivo Pin Court sono trasformati in un campo di volo dal quale sono decollati aquiloni dai mille colori, di ogni tipo e dalle forme più fantasiose e stravaganti. Tutti con il naso all’insù ad ammirare le creazioni del club “Free Vola” al quale il Comune di Sauze d’Oulx ha affidato ormai da anni l’organizzazione di un evento che si svolge sull’incantevole scenario del Balcone delle Alpi. Il laboratorio di aquiloni e lanci di caramelle dal cielo hanno accompagnato due giornate veramente indimenticabili.

Domenica 19 si è tenuto il tradizionale appuntamento con la Sagra del Formaggio, un momento imperdibile per assaporare centinaia di tipi di formaggi provenienti sia dagli alpeggi locali che da diverse regioni d’Italia. Non solo formaggi ma anche diverse specialità come salumi, vini, focacce, miele e dolci vari, giusto per completare il quadro del gusto rigorosamente genuino e “made in Italy”.  Turisti e villeggianti hanno preso d’assalto le bancarelle posizionate attorno al perimetro del parco giochi comunale dove gli Alpini del Gruppo Ana di Sauze d’Oulx, da mezzogiorno in poi, hanno servito un pasto a base di polenta, salsiccia e toma d’alpeggio.

Fotogallery Aquiloni: http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157635147713183/

Foto Sagra Formaggio: http://www.flickr.com/photos/sauze_doulx/sets/72157635154053620/

SAUZE D’OULX NEWS E APPUNTAMENTI

20° edizione della Sagra del Formaggio a Sauze d’Oulx in programma domenica 18 agosto presso il Parco Giochi Comunale.

Domenica 18 agosto

SAGRA DEL FORMAGGIO

Pochi giorni ci separano dalla 20° edizione della Sagra del Formaggio a Sauze d’Oulx in programma domenica 18 agosto presso il Parco Giochi Comunale. Produttori latteo-caseari vi attendono con i loro banchi dove poter degustare e portarvi a casa prodotti tipici della realtà agroalimentare delle delle nostre montagne. I caseifici di Sauze d’Oulx trasformano giornalmente circa 20ql. di latte e producono oltre al burro molti formaggi tra cui il taleggio, il murianeng, il rebloalpin, i rari sbrinz e seiras del fen, le freschissime robiole e lo yogurt. Proprio per mantenere vive le radici di questa secolare attività e proporre ai frequentatori di Sauze d’Oulx i sapori particolari dei formaggi di alta montagna ogni anno si organizza la Sagra del Formaggio. Dalle ore 12.00 sarà possibile degustare il seguente menu: affettati misti, polenta concia e salsiccia, formaggio locale, frutta, dolce, pane, acqua e vino. Offerta minima 15 euro per gli adulti, 10 per i bambini fino ai dieci anni. Info e prenotazioni: ufficio del turismo di Sauze d’Oulx, tel. 0122 858009.

 

Sabato 17 e domenica 18 agosto

OLYMPIKITE: FESTIVAL INTERNAZIONALE DEGLI AQUILONI

Settima edizione per “Olympikite, Festival Internazionale degli Aquiloni” in calendario il 17 e 18 agosto presso l’elisuperficie ed il campo da calcio di Sazue d’Oulx. Il programma giornaliero prevede vari tipi di esibizioni: voli acrobatici a ritmo di musica, dimostrazione di volo con vele da trazione, buggy e mountain board. Dalle 10.00 alle 12.00 laboratorio per bambini di costruzione di aquiloni. E poi ancora enormi aquiloni gonfiabili, mostra fotografica sul tema degli aquiloni.

 

Sino al 21 agosto

RITIRO DELLA BRE BANCA LANNUTTI – VOLLEY

È iniziato la vigilia di ferragosto il ritiro estivo della Bre Banca Lannutti Volley che torna a Sauze d’Oulx per la fase di preparazione atletica e fisica in vista degli importanti impegni agonistici di campionato di Sere A1 di Pallavolo. Agli ordini di Roberto Piazza i cuneesi effettueranno durante la settimana una serie di allenamenti che comprendono corsa, pesi e tecnica. Nel pomeriggio gli appassionati potranno assistere agli allenamenti che la squadra effettuerà presso il Palazzetto dello Sport del Centro Sportivo Pin Court con ingresso libero dalle ore 17.00 alle ore 19.00 (tranne il 18 agosto) mentre il 21 agosto l’allenamento sarà anticipato alle ore15.30.

APPLAUSI PER IRENE GRANDI A SPORTINIA

È stato un concerto fra le nuvole, quello tenuto da Irene Grandi lo scorso 15 agosto a Sportinia in occasione del Festival Scenario Montagna di Sauze d’Oulx.  Un evento che, nonostante il tempo incerto, ha richiamato tantissimi appassionati di musica che apprezzano la grinta e il grande cuore, oltre alle indiscusse doti canore, che hanno permesso all’artista fiorentina di emergere nel campo discografico nazionale ed internazionale. Irene Grandi ha ricambiato l’affetto del pubblico proponendo le canzoni del tour “Come non mi hai visto mai”, un nuovo progetto live per un viaggio fra i successi di quasi vent’anni di carriera. Un’ora e trenta minuti di musica per un tour tra diversi periodi ed esperienze musicali. Brani più recenti come “La Cometa di Halley” con cui ha aperto il concerto di Sportinia sino ad altre canzoni che hanno segnato il suo debutto in carriera come “Fuori” passando per “La tua ragazza sempre”, “Bruci la città”, “Prima di partire per un lungo viaggio”, “Bum Bum” e tante altre canzoni e qualche cover.

“In passato – ha dichiarato Irene Grandi poco prima di salire sul palco della Capanna Kind – mi è capitato di cantare qualche volta in montagna in occasione di manifestazioni sulla neve. Questa volta però si tratta di un vero e proprio concerto in mezzo alla natura, un concerto live sul palco per un’ora e mezza in alta montagna.  È la prima volta che lo faccio, sono un po’ emozionata”. Riguardo alla sua passione per la montagna ha aggiunto. “Arrivando in auto, salendo poi con il pulmino sino a Sportinia, ho visto luoghi incantevoli. Penso proprio di venire a fare una visitina anche di inverno, per trascorrere qualche giornata con lo snowboard sulle nevi delle vostre bellissime montagne”.  

CONCERTO DI FERRAGOSTO IN ALTA QUOTA CON IRENE GRANDI: UN EVENTO DA SEGUIRE IN SEGGIOVIA!

Appuntamento da non perdere giovedì 15 agosto alle ore 11.30 ai 2.000 metri d’altitudine di Sportinia con il Concerto di Ferragosto in Alta Quota di Irene Grandi. Una performance in quota per la cantate fiorentina che presenta “Come non mi hai visto mai”, nuovo progetto live per un viaggio fra le canzoni di quasi vent’anni di carriera. Lo spettacolo è gratuito e, per raggiungere l’arena naturale immersa nel verde delle alpi, si consiglia l’utilizzo della seggiovia che dalla frazione di Jouvenceaux arriva Sportinia, una soluzione pratica ed ecologica. Per facilitare l’afflusso del pubblico la seggiovia Jouvenceaux-Sportinia aprirà eccezionalmente già a partire dalle ore 9.00. Prezzo a persona di una corsa A/R 8 euro.

SAUZE D’OULX APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA

Scopri gli appuntamenti in programma dal 4 all’11 agosto….

Mercoledì 7 agosto

LA STRADA DEI CANNONI

Escursioni naturalistiche con i Guardiaparco. Passeggiata ad anello lungo la strada dei Cannoni attraverso boschi di pino cembro e larice per arrivare alle magnifiche praterie di cresta. Il programma prevede il ritrovo alle ore 7.30 a Sauze d’Oulx davanti alla Cappella di Richardette. L’Ente di Gestione delle Aree Protette delle Alpi Cozie, organizzatore dell’evento, segnala che si tratta di un percorso impegnativo della durata dell’intera giornata con pranzo al sacco. Si raccomanda un abbigliamento adatto a gite in ambiente alpino. La quota di iscrizione è di 10 euro (3 euro per i ragazzi dai 7 ai 14 anni). Per partecipare è necessaria la prenotazione: tel. 0122 854720 email: parco.salbertrand@ruparpeimonte.it

CORO ENSEMBLE D’ARMONIES

Mercoledì 7 agosto alle ore 21.00 presso il Teatro d’Ou, il coro Ensemble d’Armonies della Valle di Susa, diretto da Nives Michetti, proporrà uno spettacolo con musiche di Lehar Offenbach, Puccini, Mascagni, Sciezynski, Ranzato e Benatzky. Ingresso libero

Giovedì 8 agosto

PINTUS in “50 SFUMATURE DI PINTUS” da Colorado Cafè

Uno spettacolo dove vengono accontentati gli uomini perché si parla di sport e soprattutto di calcio e dove vengono accontentate le donne perché si parla di sesso…ma del sesso visto dalla parte delle donne. Tra imitazioni e musica un viaggio attraverso quella che è la triste realtà di oggi. Lo dicono tutti, siamo in crisi – ore 21.00 presso Teatro d’OU. Ingresso up to you (offerta libera) per 100 posti la sera dell’evento e possibilità di prenotazione posto assicurato per altrettanti 100 posti al prezzo minimo è di € 8. Prenotazione entro 24 prima dello spettacolo sul sito www.lucasitalia.it o telefonando al 334.6708133.

Venerdì 9 agosto

EUGENIO FINARDI in “PAROLE & MUSICA”

Cantante, autore, chitarrista e pianista. Parole tante parole. Ricche di significato e cariche di senso, che sanno parlare e comunicare. E poi musica, una linea compositiva sui generis in continua evoluzione, segnati dal rock progressivo, e poi evoluta in forme più melodiche e narrative – ore 21.00 presso Teatro d’OU. Ingresso up to you (offerta libera) per 100 posti la sera dell’evento e possibilità di prenotazione posto assicurato per altrettanti 100 posti al prezzo minimo è di € 8. Prenotazione entro 24 prima dello spettacolo sul www.lucasitalia.it o telefonando al 334.6708133

Sabato 10 agosto

FINALE REGIONALE SELEZIONE MISS ITALIA 2013

Il concorso di bellezza più famoso di tutta Italia torna per il terzo anno consecutivo a Sauze d’Oulx per la Finale Regionale di Selezione per Miss Italia 2013. La serata avrà inizio alle ore 21.00 presso Parco Giochi Comunale. Sono previste due uscite da parte delle candidate: la prima in abito da sera ed una seconda in costume da bagno. Al termine della seconda sfilata i membri della giuria esprimeranno il proprio voto (da 1 a 5). Saranno premiate le prime quattro ragazze in base alla graduatoria della giuria. La prima classificata vestirà la fascia di Miss Wella Professional e accederà di diritto alle prefinali nazionali del concorso. Vi aspettiamo numerosi.

NOTTI CELESTI

Serata a partecipazione gratuita alla scoperta delle volta celeste e osservazione guidata del cielo – ore 22.00 presso la sala conferenze dell’Ufficio del Turismo

Da sabato 10 a mercoledì 14 agosto

TORNEO DI TENNIS DOPPIO GIALLO LACHAPELLE

Info www.torneolachapelle.com

Domenica 11 agosto

FESTA DEI GOFRI

Tipicamente cucinati nell’Alta Val Susa e Alta Val Chisone, i gofri sono delle cialde fatte con acqua, farina e lievito, cotte in apposite piastre di ghisa dette “gofriere” e possono essere mangiati dolci con marmellate e creme al cioccolato oppure salati con salumi e formaggi. Sauze d’Oulx ha trasformato questa semplice tradizione familiare in una grande festa cittadina animata da un piacevole sottofondo musicale – dalle ore 16.00 per le vie del centro.

FESTIVAL DEGLI AQUILONI

Giochi ed intrattenimento per il Festival degli Aquiloni in programma tutto il giorno domenica 11 agosto presso l’elisuperficie di Sauze d’Oulx.

MERCATINI FORME E SAPORI

Mercatino di oggettistica, enogastronomia e usato  tutto il giorno in Frazione Jouvenceaux.

RICORDIAMO A TUTTI CHE SONO APERTI GLI IMPIANTI DI RISALITA PER PEDONI ED ESCURSIONISTI CHE VOGLIONO RAGGIUNGERE SPORTINIA PARTENDO DALLA SEGGIOVIA DI JOUVENCEAUX CHE GARANTISCE ANCHE IL COLLEGAMENTO ALL’AREA DEL BIKE PARK

Il Comune di Sauze d’Oulx e Vialattea hanno definito il programma d’apertura estiva degli impianti di risalita, attrezzati anche per il trasporto mountain bike. Oltre alla seggiovia Jouvenceaux- Sarnas-Sportinia, già in funzione tutti i giorni dallo scorso 13 luglio, e sino al 25 agosto, è prevista anche l’apertura della Seggiovia Rocce Nere. L’impianto che collega Sportinia verso Col Basset, sarà aperto nei week end 20-21-27-28 luglio; 3-4-10-11-24-25 agosto e, a cavallo di ferragosto, tutti i giorni dal 14 al 18. Entrambe le seggiovie osserveranno i seguenti orari: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Sempre in Vialattea è inoltre aperta la telecabina Sestriere-Fraiteve che consente, soprattutto ai biker, di estendere gli itinerari lungo i percorsi dell’Alpi Bike Resort.

Ecco i prezzi validi per tutti gli impianti: 8 € corsa singola (salita e discesa); 20 € giornaliero; 38 € 2 giorni; 42 € 3 giorni; 60 € 6 giorni; 150 € stagionale estivo. Vialattea ricorda che gli impianti sono ad uso gratuito per i possessori di skipass stagionale (invernale) 2012-2013, per i nati dal 2005 e annate seguenti.

Info: www.vialattea.it

APPUNTAMENTI PRIMO WEEKEND DI AGOSTO

Casadei,  Aquiloni, Festa di Jouvenceaux, “Stay Bin”, Baz da Colorado

Sabato 3 agosto: CONCERTO E SPETTACOLO DEL GRUPPO CASADEI. L’ Orchestra spettacolo Casadei è composta da musicisti che suonano rigorosamente dal vivo. L’Orchestra ha un vastissimo repertorio musicale: dal Liscio Casadei ai classici internazionali, le più belle canzoni Italiane ai balli di gruppo. Tutti gli ingredienti per una bella Festa da ballo per tutte le generazioni. Ore 21.00 presso Parco Giochi Comunale. Ingresso libero.

Sabato 3 e domenica 4 agosto. CORSO AQUILONI: DIMOSTRAZIONE DI VOLO E VOLI LIBERI. Tutto il giorno presso l’eliporto di Sauze d’Oulx.

 

Domenica 4 agosto FESTA DI JOUVENCEAUX. Per tutta la giornata MERCATINO “FORME E SAPORI”. Dalle ore 16.00 nel centro storico di Jouvenceaux apertura della CAPPELLA DI SANT’ANTONIO ABATE E SPETTACOLO DI MUSICA OCCITANA CON I “TIR NA D’OC” E GORFI. Dalle ore 21.30 “BALACAVAL” MUSICHE DAL MONDO “Una serata da ballo non codificato o per ascoltare buona musica”. Dalle ore 22.30 “BALACANAL”, proiezioni di viaggio. Ingresso libero.

 

Domenica 4 agosto “STAY BIN”. Manifestazione dedicata allo sport e al benessere. Durante l’evento si terranno delle lezioni gratuite di kick boxing, nordic walking, judo, scherma e tante altre attività. Verranno, inoltre, allestiti stand sia di prodotti che di associazioni sportive. Presso Parco Giochi Comunale. Ingresso libero. STAYBIN 2013 – programma

 

Domenica 4 agosto: CONCERTO IN ALTA QUOTA dei Rotary Club “Torino San Carlo” e “Susa e Val Susa” con la partecipazione del Quintetto d’ottoni Pentabrass, artisti del Teatro Regio di Torino – ore 12.00 Località Sportinia.

Domenica 4 agosto: BAZ in “BAZ REVOLUTIONS” da COLORADO CAFE’ – Nel 2007 approda a Mediaset con il personaggio Baz l’artista neutro (poi evolutosi ne il lettore multimediale), entrando stabilmente nel cast del programma di Italia 1 Colorado Cafè. Riceve diversi riconoscimenti, tra cui il Premio Walter Chiari come rivelazione comica dell’anno. E’ autore dei suoi spettacoli teatrali, in cui si esibisce sia nelle consuete vesti di Baz che come monologhista, imitatore, caratterista, cantante e breakdancer. – ore 21.00 presso Teatro d’OU. Ingresso up to you (offerta libera) per 100 posti la sera dell’evento e possibilità di prenotazione posto assicurato per altrettanti 100 posti al prezzo minimo è di € 8. Prenotazione entro 24 prima dello spettacolo sul sito www.lucasitalia.it o telefonando al 334.6708133.

Gestione amianto in Sauze d’Oulx

Com’è noto nelle Alpi Cozie vi è la presenza naturale di serpentinite, tale roccia contiene al suo interno dell’asbesto.

La convivenza con detto materiale quando presente in natura, è possibile come acclarato da innumerevoli studiosi e così come avvenuto per secoli in queste montagne. E’ opportuno però adottare alcuni accorgimenti, dettati principalmente dal buon senso, affinchè non avvengano delle aerodispersioni delle fibre.

A tal proposito, nell’autunno del 2011 l’Amministrazione Comunale, di concerto con l’ASL TO 3 e l’ARPA Piemonte ha già adottato delle procedure per la gestione di tutti i cantieri di lavoro.

Ad integrazione di quanto in precedenza fatto sono state inserite le linee d’indirizzo per la gestione del rischio di dispersione di fibre di amianto emanate dalla Regione Piemonte, documento che indica le modalità operative di tutte le azioni che potenzialmente potrebbero portare ad una aerodispersione delle fibre di amianto. Tale documento è stato approvato con Ordinanza Contingibile e Urgente n° 4 del 29/07/2013 per quanto attiene alle disposizioni legate all’igiene pubblica e con determinazione del Responsabile dell’Area Tecnica n° 60 del 29/07/213, per quanto attiene i cantieri di lavoro.

Ad oggi sono in corso diversi monitoraggi ad opera di ARPA Piemonte, per individuare possibili area che necessitano di un pronto intervento di bonifica, tali campionamenti sono stati commissionati proprio per tutelare la popolazione tutta (residenti e villeggianti di Sauze d’Oulx).

 

AGGIORNAMENTO APERTURA IMPIANTI DI RISALITA

Il Comune di Sauze d’Oulx e Vialattea hanno definito il programma d’apertura estiva degli impianti di risalita, attrezzati anche per il trasporto mountain bike. Oltre alla seggiovia Jouvenceaux- Sarnas-Sportinia, già in funzione tutti i giorni dallo scorso 13 luglio, e sino al 25 agosto, è prevista anche l’apertura della Seggiovia Rocce Nere. L’impianto che collega Sportinia verso Col Basset, sarà aperto nei week end 20-21-27-28 luglio; 3-4-10-11-24-25 agosto e, a cavallo di ferragosto, tutti i giorni dal 14 al 18. Entrambe le seggiovie osserveranno i seguenti orari: dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Sempre in Vialattea è inoltre aperta la telecabina Sestriere-Fraiteve che consente, soprattutto ai biker, di estendere gli itinerari lungo i percorsi dell’Alpi Bike Resort.

Ecco i prezzi validi per tutti gli impianti: 8 € corsa singola (salita e discesa); 20 € giornaliero; 38 € 2 giorni; 42 € 3 giorni; 60 € 6 giorni; 150 € stagionale estivo. Vialattea ricorda che gli impianti sono ad uso gratuito per i possessori di skipass stagionale (invernale) 2012-2013, per i nati dal 2005 e annate seguenti.

Info: www.vialattea.it

UN WEEK END DI ALTISSIMA CINOFILIA

Sauze d’Oulx, cresce nel panorama della cinofilia di eccellenza, raggiungendo il prestigioso traguardo di ben due Expo Nazionali Cinofile in aggiunta due Raduni di Razza in programma nel week end del 20 e 21 luglio. Sabato 20 luglio è infatti in programma il 18° Expo Nazionale del Monregalese con Giudici internazionali, provenienti da tutta Europa, quali Johan Anderson dalla Svezia e John Walsh dall’Irlanda, che selezioneranno i migliori soggetti dei 10 gruppi F.C.I. per proclamare il “Best in show” di ogni giornata. Il Monte premi è particolarmente ricco, e comprende vacanze e soggiorni gratuiti in albergo o appartamento a Sauze d’Oulx, nella prossima stagione invernale 2013-2014.
Domenica 21 luglio sarà invece la volta del 5° Expo Nazionale di Sauze d’Oulx. Entrambi gli eventi si tengono al Centro Sportivo Pin Court, in Viale Genevris ed avranno inizio alle ore 10.00 con la e la proclamazione del “Best in Show” è prevista per le ore 17.00 circa. Info ed iscrizioni, son reperibili sul sito www.miglioredirazzareport.it www.sauzedoulx.net

Cartina Expo Sabato

Cartina Expo Domenica

 

 

BIKE PARK DI SAUZE D’OULX E SEGGIOVIE

Il Bike Park di Sauze d’Oulx, aperto tutti i giorni sino al 25 agosto, sarà chiuso sabato 20 e domenica 21 luglio per consentire lo svolgimento della gara di Superenduro.
Sempre per la gara di Superenduro sarà eccezionalmente messa in funzione la seggiovia Rocce Nere nei giorni di giovedì 18, venerdì 19 luglio e sabato 20 luglio. Sarà aperta a tutti, non solo per i partecipanti alla manifestazione.
Sia la  seggiovia Jouvenceaux-Sarnas-Sportinia, aperta tutti i giorni sino al 25 agosto, che la seggiovia Rocce Nere,  entrambe attrezzate anche per il trasporto delle bici, osserveranno il seguente nuovo orario di servizio:  dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00. Ecco nel dettaglio i prezzi: biglietto A/R 8€; giornaliero 20€; 2 gg. consecutivi 38€; 3 gg. consecutivi 42€; 6 gg. consecutivi 60€. Abbonamento stagione estiva 150€. Info on line sul sito www.sauzedoulx.net e www.alpibikeresort.com

TANTI BIG AL VIA DELLA SAUZE MOUNTAIN CLASSIC. ISCRIZIONI A PREZZO BLOCCATO

La Sauze Mountain Classic, un appuntamento irrinunciabile per gli appassionati di mountain bike in programma il 20 e 21 luglio, festeggia il ventesimo compleanno! Tra gli invitati speciali i migliori bikers Elite a livello nazionale.  Tanti atleti hanno già dato la propria adesione con le iscrizioni proposte a prezzo invariato (30 euro) sino a giovedì 18 luglio. Per i ritardatari ci si potrà iscrivere (al costo di 35 euro) anche sabato 20, entro le ore 19.00, presso la segreteria di gara all’ufficio del turismo di Sauze d’Oulx. Confermata la presenza dei due team più blasonati ovvero lo Scott Racing Team ed il Tx Active Bianchi. Tra gli iscritti spicca  il campione italiano marathon in carica Juri Ragnoli (Scott Racing Team), che dovrà vedersela con i portacolori del team Tx Active Bianchi Leonardo Paez (medaglia di bronzo al campionato mondiale marathon 2013) e Tony Longo (vicecampione italiano marathon 2012). Da non scordare anche il Ktm Stihl Torrevilla con le “punte di diamante” Jhon Jairo Botero Salazar e Diego Alfonso Arias Cuervo, cui si aggiunge il Giant Italia Team con Pietro Sarai e il nutrito gruppo degli argentini con: German Dorhmann,  Mauricio Ariel e Matias Armando. In campo femminile a partire con i favori del pronostico è l’attuale leader del circuito Trek Zero Wind, Simona Mazzucotelli, che dovrà vedersela con un’agguerrita concorrenza.  Insomma, non manca davvero nulla per festeggiare con botti e fuochi d’artificio il ventesimo compleanno della Sauze d’Oulx Mountain Classic.

Domenica 21 luglio alle ore 9.30 scatterà da Piazza Assietta la Sauze Mountain Classic lungo un percorso alpino di 60 km per un dislivello di 2.600 metri. Il tracciato, seppur fedele all’impostazione originale, si migliora in alcuni passaggi. In particolare, la discesa su pista dalla località Solei Bouef lascia il posto ad un sentiero del bike park completando poi la discesa verso Autagne su strada bianca nella massima sicurezza. Anche in questa edizione del percorso non potevano mancare gli spettacolari sentieri del Gran Tour del Fraiteve: il Gelindo Bordin, che sovrasta Sestriere, e il Gran Balcone che da Cesana-Sansicario consente di rientrare a Sauze d’Oulx attraverso Jouvenceaux. Alle ore 11.00 sarà dato il via la Sauze Bike su percorso corto di 42 km per un dislivello più dolce, di 1.300 metri, adatto a tutti i bikers.

MTB: GRANDI NOVITÀ PER LA SUPERENDURO

Cresce l’attesa per la Superenduro a Sauze d’Oulx, quinta tappa del circuito  Pro che si svolgerà dal 19 al 21 luglio sugli splendidi tracciati dell’Alpi Bike Resort. La gara partirà sabato 20 luglio alle 8.30 da Sauze d’Oulx, con sette prove speciali in programma e l’inedito controllo orario di arrivo a Sestriere, novità di quest’edizione, che ospiterà anche il parco chiuso per la ripartenza del giorno successivo. Domenica 21 luglio il via è previsto alle ore 9.30 da Sestriere, con una prova speciale che avrà il traguardo sempre al Colle. I concorrenti si trasferiranno nuovamente a Sauze tramite la telecabina del Monte Fraiteve, per prepararsi al gran finale della Supermountain che chiuderà l’evento nel primo pomeriggio di domenica 21 luglio dopo ben 8 prove speciali. Il traguardo sarà in Piazza Miramonti con l’arrivo del primo concorrente previsto attorno alle ore 13.00. Le prove sono state tracciate all’interno dell’ Alpi Bike Resort il bike park più grande d’Italia, a pochi passi da Torino, sulle montagne olimpiche piemontesi. Proprio la collocazione del bike park garantisce una massiccia presenza di concorrenti stranieri (in primis gli specialisti francesi) che dovranno vedersela con la nostra agguerrita pattuglia tricolore. Venerdì 19 luglio, vigilia di gara con le operazioni preliminari dalle 13.00 alle 18.30 e, dalle ore 19.00, aperitivo e party aspettando l’edizione 2013 della Superenduro a Sauze d’Oulx.

Navette estive: vivi l’estate con trasporto!

pieghevole_AAVS_bassa

Spostamento del mercato settimanale

Da venerdì 28 giugno il mercato settimanale verrà spostato in piazza Miramonti

DAL 5 LUGLIO APRE LA SP 173 DEL COLLE DELL’ASSIETTA. RIAPERTA LA 172 DEL COLLE DELLE FINESTRE

Sarà riaperta al traffico venerdì 5 luglio la Strada Provinciale 173 del Colle dell’Assietta, il cui ripristino si è protratto oltre il termine previsto del 15 giugno, a causa delle condizioni climatiche avverse. Le operazioni di pulizia della strada dalla neve accumulatasi nell’inverno scorso si sono concluse oggi e sono state particolarmente delicate e laboriose, a causa dell’elevato spessore del manto nevoso. Nelle ultime settimane i tecnici del Servizio Esercizio Viabilità della Provincia hanno dovuto operare con molta prudenza, per il  pericolo di caduta di slavine. Da sabato 6 luglio, a seguito dell’emanazione di un’apposita Ordinanza (i cui dettagli saranno forniti in un successivo comunicato), entrerà in vigore la regolamentazione estiva sulla S.P. 173, che prevede la chiusura di un lungo tratto dell’arteria al traffico motorizzato nelle giornate del mercoledì e del sabato.

Sono terminati anche i lavori di ripristino primaverile della carreggiata sulla Strada Provinciale 172 del Colle delle Finestre dalla località Margaria (Km 14+500 al bivio di Pian dell’Alpe (Km 21+130). L’arteria è pertanto transitabile.

Fonte: Ufficio stampa Provincia di Torino

STANDING OVATION PER MATTEO EYDALLIN

Tutta la cittadinanza di Sauze d’Oulx si è riunita per festeggiare Matteo Eydallin campione di sci alpinismo che, lo scorso maggio, ha firmato il secondo successo nel Trofeo Mezzalama, la competizione più importante di sci alpinismo organizzata in Italia.

La festa è iniziata sabato 22 giugno alle ore 18.30 presso il Teatro d’Ou gremito in ogni ordine di posto con il Sindaco, Mauro Meneguzzi, che ha aperto l’incontro. “Sono molto felice – ha detto – di festeggiare oggi qui tutti insieme l’ennesima impresa di Matteo che non finisce mai di stupirci”.

A seguire è stato proiettato un filmato sull’ultima edizione del Trofeo Mezzalama. Immagini spettacolari, emozionanti che hanno documentato quanto la competizione sia veramente tra le più dure e selettive al mondo. Terminato il video Matteo Eydallin è stato invitato dal sindaco a salire sul palco tra gli applausi e la standing ovation riservatagli della platea. Matteo ha ringraziato tutti per la calorosa accoglienza raccontando le emozioni provate al Mezzalama incalzato dalle domande di Adriano Favre, patron del trofeo.

“Quest’anno dopo tanti piazzamenti a podio – ha detto Matteo dal palco – sono finalmente riuscito a centrare un successo che se vogliamo ha cambiato in extremis il bilancio della mia stagione. Vincere quest’edizione con i mie compagni del Gruppo Sportivo dell’Esercito è stato ancor più bello in quanto non partivamo coi favori del pronostico”.

Matteo si è poi raccontato alla sua maniera, senza peli sulla lingua, commentando i risultati ottenuti in carriera riassunti da Dario Jannon, responsabile del Soccorso Alpino, ed anche un altro emozionante video realizzato durante la discesa con gli sci della parete Est del Monte Chaberton. L’ultimo coinvolgente siparietto con Matteo ha visto la proiezione di alcune foto dell’album di famiglia, quando era giovanissimo, alle prese con gli sci e la mountain bike altra sua grande passione. Presenti alla festa una delegazione

degli Alpini ANA Valsusa sezione Sauze d’Oulx ed anche due grandi campioni dello sci: Piero Gros e Alberto Casse che si sono complimentati con Matteo per le sue grandi doti di atleta.  La festa è poi proseguita in Piazza Assietta con un aperitivo per tutti offerto dal Comune di Sauze d’Oulx e preparato dai “Sangiovannini” tra musica e tanta allegria.

UNA NUOVA AMBULANZA PER I 25° ANNI DELLA PUBBLICA ASSISTENZA

La Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx festeggia un quarto di secolo e “si regala” una nuova ambulanza grazie alla solidarietà di tutti coloro che hanno aderito al progetto per l’acquisto del nuovo mezzo. Domenica 30 giugno, in occasione del 25° anniversario dalla fondazione, alle ore 10.00 è previsto il ritrovo dei partecipanti presso la sede in via della Torre 13 seguito, alle ore 11.00, dalla Santa Messa con la benedizione della nuova ambulanza. Al termine della funzione ci sarà un rinfresco offerto ai partecipanti e poi il pranzo sociale (aperto a tutti) presso il ristorante l’Assietta. Per info e prenotazioni:  tel. 0122 858159 www.pasauze.org

NAVETTA GRATUITA TRA LE LOCALITA’ DELLE MONTAGNE OLIMPICHE

Dal 13 luglio al 25 agosto 2013 le montagne olimpiche piemontesi saranno messe in “rete” attraverso un servizio di navetta gratuito che collegherà le località turistiche mediante quattro linee studiate per muoversi da Susa in tutta l’Alta Valle sino ad arrivare a Pragelato.  Una “dorsale” turistica sulle nostre splendide alpi che permetterà ai turisti di muoversi in libertà, portando con sé anche la propria biciletta. Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione fra i vari Comuni e Consorzi Turistici con Turismo Torino e Provincia e la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino.  

Ecco nel dettaglio le quattro principali tratte di riferimento con i percorsi di andata e ritorno: Bardonecchia-Oulx-Sauzed’Oulx-Oulx-Bardonecchia; Oulx-Cesana Torinese-Sauze di Cesana-Sestriere-Sauze di Cesana-Cesana Torinese-Claviere-Cesana Torinese-Oulx; Oulx-Salbertrand-Exilles-Chiomonte-Susa-Chiomonte-Exilles-Salbertrand-Oulx; Cesana Torinese (compresa la frazione di San Sicario Alto)-Sestriere-Pragelato (comprese frazioni di Pattemouche, La Ruà, Soucheres Basses)-Sestriere-Cesana Torinese. Su tutte le linee sono organizzate corse dalla mattina al pomeriggio per consentire ai turisti di muoversi alla scoperta delle bellissime località che fanno parte di un fantastico comprensorio alpino.

SCARICA GLI ORARI DELLA NAVETTA

ORARIO E FERMATE NAVETTE

SLITTA AD INIZIO LUGLIO L’APERTURA DELLA SP 173 DELL’ASSIETTA

Slitta almeno sino a sabato 6 luglio la riapertura estiva della Strada Provinciale 173 del Colle dell’Assietta dal Km 0+500 (incrocio con strada comunale) al Km 34, a Pian dell’Alpe, prevista per  sabato 15 giugno. Le condizioni climatiche avverse non consentono al momento la riapertura estiva dell’arteria di alta quota. Sono attualmente in corso le operazioni di pulizia della strada dalla neve accumulatasi nell’inverno scorso. Tali operazioni sono rallentate dal pericolo di caduta di slavine e dall’elevato spessore del manto nevoso. I tecnici del Servizio Esercizio Viabilità della Provincia stimano che, a meno di imprevisti, i lavori di ripristino si protrarranno sino ai primi giorni di luglio. E’ stata pertanto emessa un’Ordinanza che prevede la chiusura della Provinciale 173 dal Km 0+500 al Km 34 dal 15 giugno al 5 luglio.

Sempre per lavori di ripristino primaverile della carreggiata, rimane inoltre chiusa al traffico sino a domenica 30 giugno la Strada Provinciale 172 del Colle delle Finestre dalla località Margaria (Km 14+500 al bivio di Pian dell’Alpe (Km 21+130).

Michele Fassinotti
Ufficio stampa Provincia di Torino

SAUZE: APERTURA SEGGIOVIA E BIKE PARK

La seggiovia di Jouvenceaux-Sportinia ed il Bike Park di Sauze d’Oulx saranno aperti al pubblico il 29 e 30 giugno e dal 6 al 7 luglio per un’anteprima stagionale. Dal 13 luglio al 25 agosto saranno aperti tutti i giorni mentre l’ultimo weekend d’apertura sarà quello del 31 agosto e 1° settembre.  L’orario di servizio è dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. Gli appassionati di mountain bike, in particolare quelli di gravity, potranno così usufruire dell’impianto di risalita, attrezzato per il trasporto bici, per accedere ai percorsi in quota del Bike Park di Sauze d’Oulx che fa parte del circuito Alpi Bike Resort (che collega Bardonecchia, Cesana Torinese, Chiomonte, Claviere, Pragelato, Prali, Sauze d’Oulx e Sestriere). La seggiovia consente inoltre ai turisti di raggiungere Sarnas (fermata intermedia) oppure la stazione di arrivo a Sportinia, ideale per passeggiate ed escursioni in alta quota. Ecco i prezzi relativi all’impianto di risalita: biglietto A/R 8€; giornaliero 20€; 2 gg. consecutivi 38€; 3 gg. consecutivi 42€; 6 gg. consecutivi 60€. Abbonamento stagione estiva 150€. Info on line sul sito www.sauzedoulx.net e www.alpibikeresort.com

FESTEGGIAMENTI SAN GIOVANNI: APERIVESPA E SERATA DANZANTE

Sabato 15 giugno partono ufficialmente i festeggiamenti per  San Giovanni, Santo Patrono di Sauze d’Oulx. Alle ore 19.00 appuntamento con l’Aperivespa per le vie del paese mentre dalle ore 22.30 serata danzante anni 80 -’90 e 2000 presso il Miravallino The Club.

CORTOMETRAGGIO “ESPERIMENTO RIUSCITO O FALLITO?”

Venerdì 14 giugno appuntamento da non perdere con il cortometraggio “Esperimento riuscito o fallito?” realizzato dagli alunni, con l’aiuto dei docenti della Scuola Primaria di Sauze d’Oulx ed il sostegno del Comune.  L’appuntamento è fissato alle ore 20.30 al cinema Sayonara per una serata all’insegna delle beneficenza con diversi quadri realizzati dai ragazzi durante le ore dedicate al laboratorio di pittura.  Ingresso libero.

SAUZE FESTEGGIA IL SUO CAMPIONE: MATTEO EYDALLIN

Sabato 22 giugno, alle ore 18.30 al Teatro d’Ou di Sauze d’Oulx, grande festa in onore di Matteo Eydallin campione di sci alpinismo, fresco vincitore del Trofeo Mezzalama. La serata si aprirà con il saluto del Sindaco, Mauro Meneguzzi, seguito dalla proiezione di un filmato sull’ultima impresa stagionale di Matteo che sarà commentato dal patron del Trofeo Mezzalama, Adriano Favre.

L’incontro proseguirà con Dario Jannon, responsabile del Soccorso Alpino che ha visto crescere agonisticamente Matteo Eydallin. Jannon ripercorrerà le tappe che hanno portato un giovane ragazzo di Sauze d’Oulx a diventare un grandissimo campione di sci alpinismo. Tutti sono invitati a partecipare alla festa che proseguirà, dalle ore 19.30 in Piazza Assietta, con un aperitivo per un brindisi di tutta Sauze d’Oulx in onore del suo grande campione.

Nuova veste grafica per la sezione turismo

Da oggi è  il sito turistico del Comune di Sauze si presenta con una nuova veste grafica.

Consulta il calendario eventi

Consulta il calendario eventi del Comune di Sauze d’Oulx. Scopri tutti gli appuntamenti in programma sul Balcone delle Alpi per vivere un fantastico soggiorno estivo immerso nel verde delle nostre montagne.

In alternativa scarica il pdf sfogliabile con tutti gli eventi in programma a Sauze d’Oulx

CAPANNA MOLLINO bar/ristorante in quota

Località Lago Nero
tel. +39 3336914530

VILLAGE CAFE ristorante/pizzeria

Via Miramonti 10
+39 0122 858660

VECCHIA TRATTORIA RISTORANTE/PIZZERIA

Via Clotes 10
+39 339 3232626

SUGO’S spaghetteria

Via Assietta 34
+39 0122 850861

ROCCE NERE bar/ristorante in quota

Localita Sportinia
+39 348 6929154

SANRIVAL CAFE’ ristorante

Via Monfol 8
Tel. +39 0122 738000

RIFUGIO D. ARLAUD

Localita Seu – Parco Naturale del Gran Bosco di Salbertrand
+39 335 401624

L’ORTICHE’ RISTORANTE

Via Assietta 4
+39 0122 850329

PIN COURT ristorante/pizzeria

Via Genevris 6
+39 334 7637634

LIMONYSAL SALOON RISTORANTE

P.zza III Reggimento Alpini

Tel. 393.7848146

cucina etnica – sudamericana -tex mex

PADDY MCGINTY’S PUB BAR/RISTORANTE

Via Clotes 18
+39 0122 850785

LA FORGIA BAR/RISTORANTE

Via Villaggio Alpino 1
+39 0122

ETOILE DES NEIGES RISTORANTE/PIZZERIA

Fraz Jouvenceaux 32
+39 0122 858422

VILLA DANIELA/RISTORANTE/PIZZERIA

Via Monfol 9
0122 850459

DEL FALCO RISTORANTE

Via Assietta 20
+39 0122 850580

DA FRANCO BAR/RISTORANTE/PIZZERIA

P.zza Miramonti 11
+39 0122 859625

CLOT BOURGET bar/ristorante in quota

Localita Pian della Rocca
+39 0122 858634
mobile +39 338 4611000
info@bessongroup.com

CICCI’S HOUSE bar/ristorante in quota

Localita Sarnas

+39 3474284974

CIAO PAIS BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Fraz Case Sparse 17
+39 0122 850280

CHALET DEL SOLE BAR/RISTORANTE

Via Dolmaire 4 bis
+39 0122 858838
fax +39 0122 858838
mobile +39 338 4611000
info@chaletdelsole.it

CAPANNA KIND BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Loc Sportinia
+39 0122 850206

BAR BASSET BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Vallone del Rio Nero
+39 347 2787013

ASSIETTA BAR/RISTORANTE/PIZZERIA

P.zza Assietta 4
+39 0122 859828

CHICA LOCA RISTORANTE/PIZZERIA

P.zza Assietta 9
+39 0122 850173

IL LAGHETTO BAR/RISTORANTE

Via Monfol
+39 339 3615073

IL CAPRICORNO BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Località Clotes 21
+39 0122 850273

IL CANTUN DI BARBABUC RISTORANTE

Via Luigi Faure 3
+39 0122 858593

GRANGE TACHIER BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Località Grange Tachier
+39 335 6089733

GHOST PANINOTECA CREPERIE

Via Miramonti 1
+39 329 2926904

GAUTE LA NATA RISTORANTE

Piazza Europa 2
+39 0122 859764

LA CAPANNINA BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Località Sportinia 4
+39 0122 858046

LA GRIGLIA RISTORANTE/PIZZERIA

Via Colle Bourget 24
+39 0122 850344

LA GRANGIA DI MACI RISTORANTE

Via Clotes 24
+39 0122 866013

LA FONTAINE RISTORANTE

Fraz. Jouvenceaux 26b
+39 0122 858672

LA SOSTA bar/ristorante in quota

Località Clotes
+39 0122 859772

LA MARMOTTA BAR/RISTORANTE IN QUOTA

Localita Monte Triplex
+39

LA TANA DELL’ORSO bar/ristorante in quota

Località Sportinia
+39 0122 850226

LE CLOTES bar/ristorante in quota

Località Le Clotes
+39 349 7758947

MAX bar/ristorante

Via Clotes 11
+39 349 5357949

L’ORTO DEL FRATE ristorante

P.zza Assietta 18

+39 0122858078
+39 331 9735776

OLD INN ristorante

Via Colle Bourget 46
+39 0122 858541

MONTE TRIPLEX bar/ristorante in quota

Località Sportinia 4
+39 0122 858015

CASA VACANZE ELISA (APPARTAMENTI VACANZE)

fraz. Jouvenceaux
Tel. (+39) 0122/850689
Cell. +39 3403105903 – +39 3333872915
E-mail: casavacanzeelisa@gmail.com
http://www.casavacanzeelisa.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

MURIALDO (CASA PER FERIE)

VIA RICHARDETTE 14
Tel: +39 0122 850032
Fax: +39 – – casa.alpina@murialdo.org

CASA VACANZE (APPARTAMENTI VACANZE)

PIAZZA ASSIETTA 9
Tel: +39 0122 850173
Fax: +39 – –

masdaver@tin.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

LA FONTAINE *** (Hotel)

FRAZ. JOUVENCEAUX 26/B
Tel: +39 0122/858672
Fax: +39 0122/850085
www.gestioniabc.it
info@vialatteaincoming.it

 

LA CAPANNINA (APPARTAMENTI VACANZE)

LOC. SPORTINIA 4
Tel: +39 0122 858046
Fax: +39 0122 858046

http://www.lacapannina.net

info@lacapannina.net

APPARTAMENTI PIERO GROS (APPARTAMENTI VACANZE)

FRAZ.JOUVENCEAUX 5/A
Tel. +39 0122 850879
Tel. +39 3403944186
maripourci@libero.it

www.appartamentipierogros.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

CHALET DEBILI (APPARTAMENTI VACANZE)

FRAZ. RICHARDETTE 57
Tel: +39 339 7442017
Fax: +39 – –
http://www.hotelholidaydebili.it info@hotelholidaydebili.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

CASE VACANZA PERRON (APPARTAMENTI VACANZE)

FRAZ. JOUVENCEAUX 85
Tel: +39 0122 742255
Fax: +39 0122 858300
http://www.casevacanzaperron.it info@casevacanzaperron.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

ABC (APPARTAMENTI VACANZE)

PIAZZA ASSIETTA 7
Tel: +39 0122 858500
Fax: +39 0122 850085

http://www.gestioniabc.it

info@gestioniabc.it
Centro Prenotazioni Hotel e Residences
Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

PETIT *** (B&B)

VIA BAYA, 18
Tel: +39 0122 600450
Fax: +39 0122 600450
http://www.petitbedandbreakfast.it

info@petitbedbreakfast.it

CHALET DEL SOLE (AFFITTACAMERE)

VIA DOLMAIRE 4BIS
Tel: +39 0122 738000 – Fax: +39 0122 738001
http://www.bessongroup.com booking@bessongroup.com

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

CHALET LA PETITTA (AFFITTACAMERE)

FRAZ. JOUVENCEAUX 39
Tel: +39 0122 850870
Fax: +39 0122 850870
http://www.lapetitta.it info@lapetitta.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

CHALET LE VALENTINE (AFFITTACAMERE)

VIA CLOTES 86
Tel: +39 0122 850720
Fax: +39 – –
http://www.neilson.com pip.tyler@neilson.com

ORSO BIANCO * (Hotel)

LOC. SPORTINIA
Tel: +39 0122 850226
Fax: +39 0122 850226
http://www.sportinia.it info@sportinia.it

Associato al Consorzio Turistico di Sauze d’Oulx

DERBY * (Hotel)

VIA MONFOL 8
Tel: +39 0122 850176
Fax: +39 – – -

CHALET VILLA DANIELA ** (Hotel)

VIA MONFOL 9
Tel: +39 0122 850459
villadanielahotel@gmail.com

www.chaletvilladaniela.com

 

 

 

VILLA CARY ** (Hotel)

VIA MONFOL 13
Tel: +39 0122 850191
Fax: +39 0122 858222

http://www.villacary.com

marilynrose@tiscali.it

 

SAYONARA ** (Hotel)

VIA MONFOL 21
Tel: +39 0122 850269
Fax: +39 0122 859038

hotel-sayonara@libero.it

 

PICCOLO CHALET ** (Hotel)

VIALE GENEVRIS 5
Tel: +39 0122 881571
http://www.sauzedoulx.org piccolochalet@sauzedoulx.org

 

MONTE TRIPLEX *** (Hotel in quota)

LOCALITA’ SPORTINIA
Tel: +39 0122 858015
Fax: +39 0122 623143

http://www.clubhotelmontetriplex.com

simonetta.ainardi@yahoo.it

 

MIOSOTIS ** (Hotel)

PIAZZA MIRAMONTI 9
Tel: +39 0122 850288
info@miosotishotel.com

 

MEUBLE SPORT ** (Hotel)

VIA CLOTES 16/18
Tel: +39 0122 850191
Fax: +39 0122 858222
http://www.villacary.com marilynrose@tiscali.it

GRAN TRUN ** (Hotel)

VIA ASSIETTA 39
Tel: +39 0122 850016
Fax: +39 0122 850085
http://www.gestioniabc.it info@gestioniabc.it

 

FLORIDA PRATA ** (Hotel)

VIA VILLAGGIO ALPINO 1
Tel: +39 3407503394 – 3490952744
floridaprata@gmail.com

 

EDELWEISS ** (Hotel)

VIA FRAITEVE 19
Tel: +39 0122 850028
Fax: +39 0122 850028 hoteledelweiss06@virgilio.it

DES AMIS ** (Hotel)

S.P. 131
Tel: +39 0122 858488
Fax: +39 0122 858538
http://www.hoteldesamis.it info@hoteldesamis.it

CIAO PAIS ** (Hotel in quota – YES)

VIA CASE SPARSE 17
Tel: +39 0122 850280
Fax: +39 0122 743377

http://www.ciaopais.it

info@ciaopais.it

 

BIANCANEVE ** (Hotel)

VIA MONFOL 25
Tel: +39 0122 850160
Fax: +39 0122 850021
http://www.hotelbiancanevesauze.it hotel.biancaneve@tiscali.it

 

ASSIETTA ** (Hotel)

PIAZZA ASSIETTA 4
Tel: +39 0122 850180
Fax: +39 0122 850036
http://www.albergoassietta.it info@albergoassietta.it

 

STELLA ALPINA *** (Hotel)

VIA MIRAMONTI 22/24
Tel: +39 0122 858731
Fax: +39 0122 858731

http://www.stellalpinahotel.it

info@stellalpinahotel.it

 

SPLENDID *** (Hotel)

VIA CLOTES 71
Tel: +39 0122 850172
Fax: +39 0122 850947

http://www.hotelsplendid.eu

info@hotelsplendid.eu

 

SAVOIA DEBILI *** (Hotel)

Via Clotes 20
10050 SAUZE D’OULX ( Torino – Italia)
e-mail debili@tin.it
e-mail info@hotelsavoiadebili.it

http://www.hotelsavoiadebili.it

Tel. 0039 0122850184
Fax 0039 0122850613
Mobile 0039 3482217735 Gianni

 

SAUZE *** (Hotel)

VIA MIRAMONTI 12
Tel: +39 0122 850283- Fax: +39 0122 850085

http://www.gestioniabc.it

info@gestioniabc.it

 

PARK HOTEL GRAN BOSCO *** (Hotel)

VIA MONFOL 48
Tel: +39 0122 881571

http://www.sauzedoulx.org

hotelgranbosco@sauzedoulx.org

 

MIRAVALLE *** (Hotel)

VIA ASSIETTA 60
Tel: +39 0122 858530
Fax: +39 0122 850085

http://www.gestioniabc.it

info@gestioniabc.it

 

MARTIN *** (Hotel)

FRAZIONE JOUVENCEAUX 113
Tel: +39 0122 858246
Fax: +39 0122 858206

http://www.hotelmartin.com

info@hotelmartin.com

 

GRAND HOTEL BESSON **** (Hotel)

VIA DEL RIO 15
Tel: +39 0122 859785
Fax: +39 0122 859515
http://www.grandhotelbesson.it info@grandhotelbesson.it
Centro Benessere Besson Re-Generation

tel. 0122 859787
bessonholidays@gmail.com

 

CHALET FAURE *** (Hotel)

VIA CHABERTON 4
Tel: +39 0122 859760
Fax: +39 0122 853928

http://www.faure.it

info@sauzehotelfaure.it

CHALET CHEZ NOUS *** (Hotel)

FRAZIONE JOUVENCEAUX 41
Tel: +39 0122 859782
Fax: +39 0122 853914

http://www.chaletcheznous.it

info@chaletcheznous.it

SAN GIORGIO**** (Hotel)

VIA VILLAGGIO ALPINO 10
Tel: +39 0122 850162
Fax: +39 0122 850162

hsangiorgio@grupposangiorgiovacanze.it
http://www.grupposansangiorgiovacanze.it

 

RELAIS DES ALPES ****(Hotel)

P.ZA III REGGIMENTO ALPINI 24
Tel: +39 0122 859747
Fax: +39 0122 859746

http://www.gestioniabc.it

info@gestioniabc.it

 

CHALET HOTEL IL CAPRICORNO **** (Hotel in quota)

CASE SPARSE 21
Tel: +39 0122 850273
Fax: +39 0122 850055

http://www.chaletilcapricorno.it

 

GRAND HOTEL LA TORRE ****(Hotel)

VIA DELLA TORRE 4
Tel: +39 0122 859812
Fax: +39 0122 850085
http://www.grandhotellatorre.it/

 

LA TERRAZZA *** (Hotel)

VIA CLOTES 32
Tel: +39 0122 850173
Fax: +39 0122 850174
http://www.hotellaterrazza.net masdaver@tin.it

 

HOLIDAY DEBILI *** (Hotel)

VIA CLOTES 5
Tel: +39 0122 850856

http://www.hotelholidaydebili.it

info@hotelholidaydebili.it

 

HERMITAGE *** (Hotel)

VIA MIRAMONTI 7
Tel: +39 0122 881572

http://www.sauzedoulx.org

hermitage@sauzedoulx.org

 

GRAN BAITA *** (Hotel)

VIA VILLAGGIO ALPINO 21
Tel: +39 0122 850183
Fax: +39 0122 858439

http://www.granbaitasauze.it

granbaitasauze@gmail.com

 

ETOILE DES NEIGES *** (Hotel)

BORGATA JOUVENCEAUX 24
Tel: +39 0122 859794
Fax: +39 0122 859806

http://www.etoiledesneiges.it

info@etoiledesneiges.it

 

E’ online il nuovo sito web del Comune

Benvenuti nel nostro nuovo sito e buona navigazione!

Alcuni contenuti/sezioni potrebbero essere in fase di redazione. Ci scusiamo per l’eventuale disagio.

Lo staff comunale

Come è strutturato il nuovo sito

Sulla sinistra trovate tutte le informazioni di carattere amministrativo. Sulla destra quelledi carattere più informativo/turistico.

Le voci di menu includono i collegamenti a quelli che sono i contenuti minimi dei siti web delle P.A. secondo le stesse Linee guida per i siti web delle pubbliche amministrazioni